-2°

Arte-Cultura

«Un libro in regalo a chi compra il mio romanzo»

«Un libro in regalo a chi compra il mio romanzo»
1

Laura Ugolotti
 «Un libro per un libro», il gioco dello scambio. Ovvero: «tu compri un libro a me e io do un libro a te».
L’ha voluta battezzare così Alessandro Soprani, esordiente scrittore parmigiano, la sua originale iniziativa, lanciata pochi giorni fa dalle pagine del suo sito, www.alessandrosoprani.com, con lo scopo, spiega, di «far girare i libri».

Il meccanismo
Come? Il meccanismo è molto semplice: a chiunque dimostri di aver acquistato il suo romanzo - «L'ultima estate che giocammo ai pirati», edito da Mondadori - inviando una sua foto insieme alla copia del libro, Soprani spedirà in regalo un nuovo libro, scelto tra quelli «scambiabili» della sua libreria su Anobii. Vasta le scelta dei titoli, dai best seller, come «Il cacciatore di aquiloni», ai classici come «Chiedi alla polvere», di Fante.  «Non è stato facile pensare di separarmi da alcuni dei miei libri - racconta Soprani -, a cui sono molto legato; ma mi sembra che in periodi come questo, in cui il mercato dell’editoria è un po' asfittico, scambiarsi e regalare libri potesse essere una bella iniziativa».  «E poi - aggiunge l'autore - è anche un modo per ripagare i miei lettori, che hanno voluto dare fiducia ad uno scrittore emergente».

La libreria dell'autore
La libreria di Soprani conta, in tutto, quasi 500 libri, ma «non tutti sono scambiabili - spiega -  ho dovuto escludere quelli che ancora non ho letto e sono tanti, essendo io più un compratore che un lettore di libri. Alcuni mi sono stati regalati, da altri non mi separerei mai, come “Il signore degli anelli”, altri hanno un grande valore affettivo e alcuni, confesso, sono di mia moglie; quindi ho dovuto fare una selezione». In tutto sono 130 i titoli a disposizione, per cui resta comunque l’imbarazzo della scelta.  Anche trovare possibili destinatari non sarà difficile, visto che il suo romanzo, in libreria dal 31 marzo, sta andando molto bene.  «E' presto per i bilanci, che in genere si fanno dopo i primi sei mesi, ma sono molto soddisfatto delle vendite», dice.

Il romanzo
E ha ragione. La storia dei tre amici, Luca, Mario e Davide, sta appassionando molti lettori, e in attesa che inizino le recensioni sulla stampa nazionale (anche se il romanzo di Soprani ha già raccolto l’ottima recensione della trasmissione Rai «Per un pugno di libri», condotta da Neri Marcorè), è soprattutto il passaparola ad aver funzionato.
In effetti il romanzo è davvero avvincente, oltre che molto ben scritto.  E' per questo - chiediamo all’autore - che una grande casa editrice come Mondadori ha voluto pubblicare il suo libro? «In realtà - risponde - pare siano stati molto apprezzati anche i dialoghi, su cui è costruita buona parte del romanzo. Così come il personaggio di Italina, che rappresenta un po' la coscienza dei tre amici e la memoria storica del Paese».
«Poi è ovvio - aggiunge -: il segreto, per qualunque libro, è riuscire ad arrivare nelle mani giuste». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mara

    20 Luglio @ 20.05

    caro Alessandro ho appena finito la lettura del tuo libro.è bello tanti auguri per il prrossimo. io forse ti ho conusciuto che avevi solo pochi giorni di vita. i tuoi genitori erano amici miei e di mio marito che ora non c'è più vorrei conoscerti meglio e vedere se sei veramente tu. per ora ti chiedo solo se tuo padre si chiamava eugenio e tua madre ellj. ciao e bravo bravo sei molto bravo

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

12commenti

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti