20°

36°

Arte-Cultura

«Un libro in regalo a chi compra il mio romanzo»

«Un libro in regalo a chi compra il mio romanzo»
Ricevi gratis le news
1

Laura Ugolotti
 «Un libro per un libro», il gioco dello scambio. Ovvero: «tu compri un libro a me e io do un libro a te».
L’ha voluta battezzare così Alessandro Soprani, esordiente scrittore parmigiano, la sua originale iniziativa, lanciata pochi giorni fa dalle pagine del suo sito, www.alessandrosoprani.com, con lo scopo, spiega, di «far girare i libri».

Il meccanismo
Come? Il meccanismo è molto semplice: a chiunque dimostri di aver acquistato il suo romanzo - «L'ultima estate che giocammo ai pirati», edito da Mondadori - inviando una sua foto insieme alla copia del libro, Soprani spedirà in regalo un nuovo libro, scelto tra quelli «scambiabili» della sua libreria su Anobii. Vasta le scelta dei titoli, dai best seller, come «Il cacciatore di aquiloni», ai classici come «Chiedi alla polvere», di Fante.  «Non è stato facile pensare di separarmi da alcuni dei miei libri - racconta Soprani -, a cui sono molto legato; ma mi sembra che in periodi come questo, in cui il mercato dell’editoria è un po' asfittico, scambiarsi e regalare libri potesse essere una bella iniziativa».  «E poi - aggiunge l'autore - è anche un modo per ripagare i miei lettori, che hanno voluto dare fiducia ad uno scrittore emergente».

La libreria dell'autore
La libreria di Soprani conta, in tutto, quasi 500 libri, ma «non tutti sono scambiabili - spiega -  ho dovuto escludere quelli che ancora non ho letto e sono tanti, essendo io più un compratore che un lettore di libri. Alcuni mi sono stati regalati, da altri non mi separerei mai, come “Il signore degli anelli”, altri hanno un grande valore affettivo e alcuni, confesso, sono di mia moglie; quindi ho dovuto fare una selezione». In tutto sono 130 i titoli a disposizione, per cui resta comunque l’imbarazzo della scelta.  Anche trovare possibili destinatari non sarà difficile, visto che il suo romanzo, in libreria dal 31 marzo, sta andando molto bene.  «E' presto per i bilanci, che in genere si fanno dopo i primi sei mesi, ma sono molto soddisfatto delle vendite», dice.

Il romanzo
E ha ragione. La storia dei tre amici, Luca, Mario e Davide, sta appassionando molti lettori, e in attesa che inizino le recensioni sulla stampa nazionale (anche se il romanzo di Soprani ha già raccolto l’ottima recensione della trasmissione Rai «Per un pugno di libri», condotta da Neri Marcorè), è soprattutto il passaparola ad aver funzionato.
In effetti il romanzo è davvero avvincente, oltre che molto ben scritto.  E' per questo - chiediamo all’autore - che una grande casa editrice come Mondadori ha voluto pubblicare il suo libro? «In realtà - risponde - pare siano stati molto apprezzati anche i dialoghi, su cui è costruita buona parte del romanzo. Così come il personaggio di Italina, che rappresenta un po' la coscienza dei tre amici e la memoria storica del Paese».
«Poi è ovvio - aggiunge -: il segreto, per qualunque libro, è riuscire ad arrivare nelle mani giuste». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mara

    20 Luglio @ 20.05

    caro Alessandro ho appena finito la lettura del tuo libro.è bello tanti auguri per il prrossimo. io forse ti ho conusciuto che avevi solo pochi giorni di vita. i tuoi genitori erano amici miei e di mio marito che ora non c'è più vorrei conoscerti meglio e vedere se sei veramente tu. per ora ti chiedo solo se tuo padre si chiamava eugenio e tua madre ellj. ciao e bravo bravo sei molto bravo

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Furto al Famila

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

4commenti

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo/noceto

Guasto a una condotta: Bianconese e Ponte Taro senz'acqua

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

gazzareporter

"Via Liani, cartoline da un giorno normale (tra i rifiuti)"

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

1commento

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

politica

"Fare! con Tosi": "Referendum per l’autonomia anche per l'Emilia Romagna"

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

barcellona

Furgone sulla folla: almeno 13 morti e 80 feriti. C'è un terzo arresto

3commenti

SPORT

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti