21°

Arte-Cultura

Un inno alla vita in 80 pagine

Un inno alla vita in 80 pagine
1

Si intitola «La differenza sta nella vita» l’ultimo libro di Daniela Bonati, che dopo «Ci penso... e mi ricordo di vivere», torna a raccontarsi senza maschere, attraverso le sfumature della sua vita quotidiana.

Scrittrice e manager
Il libro, edito da Giraldi Editore, è stato presentato nei giorni scorsi alla libreria Fiaccadori, con l’aiuto di Francesco Farone, e il fatto che tra i numerosi spettatori ci fossero molti amici e conoscenti di Daniela Bonati, la dice lunga su quanto questa donna, manager nella vita, che si divide tra Parma e Lugano, abbia saputo in questi anni coltivare i legami con le persone.
Il suo amore per la vita, per gli altri, per il marito, per il donarsi e il donare è la vera anima del suo ultimo lavoro, uscito pochi mesi fa eppure già alla sue seconda edizione.

Ottanta pagine
Ottanta pagine in cui l’autrice, con stile snello, agile e sincero, si mette a nudo, racconta i suoi sentimenti, le sue paure, ma anche la sua incredibile e contagiosa voglia di vivere, che prende il sopravvento sulla malattia, sulle delusioni e la sofferenza.
«Ho scelto di alzarmi ogni mattina chiedendomi cosa posso fare di buono per la mia vita, piuttosto che chiedermi perché è toccato a me - spiega -. Reagire con entusiasmo alle difficoltà non è un atteggiamento forzato, anzi. Fa parte di me, non potrei essere diversa. C' è stato un periodo, soprattutto quando ero ragazzina, in cui non riuscivo a reagire, poi mi sono accorta che l’autostima dipende solo da noi, che da uno svantaggio si può costruire una nuova opportunità e ho deciso di prendere in mano la mia vita».
Il rapporto con il padre, amatissimo, quello più conflittuale con la madre, l’amore profondo che la lega al marito, le sue esperienze come cuoca; il suo desiderio di stare con la gente, di condividere con gli altri la sua gioia di vivere ma, allo stesso tempo, la meditazione e la spirituali come spazi in cui ritrovare se stessa. Tutto questo Daniela Bonati ci racconta nel suo  libro e su questo si sono concentrate le domande dei presenti alla libreria Fiaccadori, a cui l’autrice ha risposto con la sincerità e l’entusiasmo che la caratterizzano. «Mi piace che la vita mi stupisca, piuttosto che essere prevenuta preferisco rimanere delusa dopo. Ognuno di noi è speciale: amo prendere dagli altri tutto quello che di buono possono darmi e ricambiare a mia volta», dice Daniela Bonati.  E citando una frase del suo libro, che ben sintetizza lo spirito e l’insegnamento prezioso di Daniela Bonati: «La vita è adesso, non posso farla aspettare!».  L.U.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco cenacchi

    09 Giugno @ 16.48

    gradirei mettermi in contato con Daniela Bonati. potete farmi avere il suo indirizzo €-mail? grazie. fc

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cuoco perfetto, chiuse le iscrizioni

tg parma

"Cuoco perfetto", boom di richieste: chiuse in anticipo le iscrizioni Video

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

11commenti

musica

L'inaugurazione del Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

3commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

PARMA CALCIO

Intitolato a Tito Mistrali il campo da calcio di via Taro

Esordì nel 1925. Era il bomber con la "retina"

1commento

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Formaggio

La grana del grana

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

2commenti

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

9commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

sport

Alberto Scotti presidente nazionale dei Veterani dello sport

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Da uno studio fatto a Parma nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% della donne in età fertile

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

4commenti

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

tv parma

La ricetta di D'Aversa "Dobbiamo metterci più cattiveria" Video

Formula 1

Ferrari in prima fila, ma la pole è di Hamilton

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»