16°

Arte-Cultura

Un inno alla vita in 80 pagine

Un inno alla vita in 80 pagine
1

Si intitola «La differenza sta nella vita» l’ultimo libro di Daniela Bonati, che dopo «Ci penso... e mi ricordo di vivere», torna a raccontarsi senza maschere, attraverso le sfumature della sua vita quotidiana.

Scrittrice e manager
Il libro, edito da Giraldi Editore, è stato presentato nei giorni scorsi alla libreria Fiaccadori, con l’aiuto di Francesco Farone, e il fatto che tra i numerosi spettatori ci fossero molti amici e conoscenti di Daniela Bonati, la dice lunga su quanto questa donna, manager nella vita, che si divide tra Parma e Lugano, abbia saputo in questi anni coltivare i legami con le persone.
Il suo amore per la vita, per gli altri, per il marito, per il donarsi e il donare è la vera anima del suo ultimo lavoro, uscito pochi mesi fa eppure già alla sue seconda edizione.

Ottanta pagine
Ottanta pagine in cui l’autrice, con stile snello, agile e sincero, si mette a nudo, racconta i suoi sentimenti, le sue paure, ma anche la sua incredibile e contagiosa voglia di vivere, che prende il sopravvento sulla malattia, sulle delusioni e la sofferenza.
«Ho scelto di alzarmi ogni mattina chiedendomi cosa posso fare di buono per la mia vita, piuttosto che chiedermi perché è toccato a me - spiega -. Reagire con entusiasmo alle difficoltà non è un atteggiamento forzato, anzi. Fa parte di me, non potrei essere diversa. C' è stato un periodo, soprattutto quando ero ragazzina, in cui non riuscivo a reagire, poi mi sono accorta che l’autostima dipende solo da noi, che da uno svantaggio si può costruire una nuova opportunità e ho deciso di prendere in mano la mia vita».
Il rapporto con il padre, amatissimo, quello più conflittuale con la madre, l’amore profondo che la lega al marito, le sue esperienze come cuoca; il suo desiderio di stare con la gente, di condividere con gli altri la sua gioia di vivere ma, allo stesso tempo, la meditazione e la spirituali come spazi in cui ritrovare se stessa. Tutto questo Daniela Bonati ci racconta nel suo  libro e su questo si sono concentrate le domande dei presenti alla libreria Fiaccadori, a cui l’autrice ha risposto con la sincerità e l’entusiasmo che la caratterizzano. «Mi piace che la vita mi stupisca, piuttosto che essere prevenuta preferisco rimanere delusa dopo. Ognuno di noi è speciale: amo prendere dagli altri tutto quello che di buono possono darmi e ricambiare a mia volta», dice Daniela Bonati.  E citando una frase del suo libro, che ben sintetizza lo spirito e l’insegnamento prezioso di Daniela Bonati: «La vita è adesso, non posso farla aspettare!».  L.U.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco cenacchi

    09 Giugno @ 16.48

    gradirei mettermi in contato con Daniela Bonati. potete farmi avere il suo indirizzo €-mail? grazie. fc

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

1commento

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

1commento

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

2commenti

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

nepal

Intrappolato in un burrone nell' Himalaya, trovato vivo dopo 47 giorni

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling