-2°

Arte-Cultura

Le "Altre Sperimentazioni" di Giorgio Sorel

Le "Altre Sperimentazioni" di Giorgio Sorel
0

di Stefania Provinciali

Le «Altre Sperimentazioni» di Giorgio Sorel sono in mostra, fino al 18 luglio, nello spazio «Arte in Borgo Riccio». Esposte una quindicina di opere del pittore bolognese, trapiantato sin dal secondo dopoguerra nel piacentino, dove ha affiancato la sua attività imprenditoriale all’attenta e innovativa attività pittorica sperimentando nuove tecniche e nuovi soggetti. Realizzate nel corso degli anni, con questo spirito progettuale anche le carte e i cartoncini, esposti nello spazio parmigiano in cui viene messa in evidenza la ricerca sulla stratificazione dei colori e sui diversi tipi di supporto.
Emerge in questo contesto una sorta di esotismo che accosta l’artista ad altri «mondi» nel senso di una indagine non solo nei materiali, di preferenza i colori delle origini come quello della terracotta, ma anche nell’animo ancestrale dell’essere, quasi a scontrarsi, o forse a rifiutare, una quotidianità che allontana l’uomo da se stesso.
Traspare, allora, da quelle stratificazioni un desiderio di «altro», un affiorare, tra sabbia, impasti di tempere, acrilici, colori ad olio e quant'altro, un’inventiva che mette in relazione l’agire e l’essere dell’autore. Va così creandosi un aperto rapporto tra materia e uomo, tra l’io e il mondo, destinati a segnare l’attività di Sorel dal 2000 in poi, nell’intento di sondare l’interiorità come percorso verso la propria verità più intima e segreta. In questo contesto narrativo «sfilano» volti, forme, memorie, paesaggi che fanno parte della personale esistenza anche se le vicende impresse sulle carte, attraverso una attenta rielaborazione dei materiali, potrebbero essere di tutti gli uomini, fatti umani che vanno al di là della singola rappresentazione sul filo dell’immagine che si fa forte della conoscenza e dei ripensamenti attorno alle avanguardie storiche d’inizio Novecento, per fondersi in quel percorso tuttora vivo, fra astrazione e figurazione, che testimonia una presa di coscienza storica e formale di molti artisti. Dietro l’immagine una poesia che rimanda al mondo classico, alla sua filosofia che ancora perdura in noi, come cita Marzio dall’Acqua, pensieri che solo una mente forgiata può esprimere.Grandi o piccoli che siano gli occhi dei personaggi di Sorel paiono uscire dalle carte, dalle combinazioni di materia, come filtrati dal pensiero e guardano lo spettatore che non può non raccogliere quell'invito a pensare.
Molte le pubblicazioni dedicate all’arte di Giorgio Sorel il quale negli anni Novanta si dedica ad una vasta produzione pittorica dedicata ai temi dell’Olocausto, alla guerra serbo-bosniaca ed ai conflitti cosiddetti locali. Tante le mostre collettive e personali tra cui da citare sul territorio «Il Cerchio e la Shoah». L'esposizione ha il Patrocinio dell’Accademia Nazionale delle Belle Arti di Parma.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Evasore fiscale "seriale": sequestro di beni a Parma

Guardia di Finanza

Evasore fiscale "seriale": sequestro di beni a Parma

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

Parma

Tangenziale: code per lavori fra la Crocetta e via Baganzola

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

8commenti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

Criminalità

Felino, il bar Jolly senza pace: quarto furto in dieci mesi

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

10commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Oggi fiducia sulla manovra e la direzione del Pd

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

SOCIAL NETWORK

Fb e YouTube creano database antiterrorismo Video

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Nuoto

Federica Pellegrini d'oro: vince i 200 sl

Sport

Basket, conto alla rovescia per la Supercoppa

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio