20°

34°

SciogliLingua

Decalogo per aspiranti burocrati

Grammatica, sintassi e lessico: dubbi, regole ed errori

Decalogo per aspiranti burocrati
Ricevi gratis le news
0

Ecco un decalogo (semiserio) per aspiranti burocrati. Centrare almeno sette obiettivi vale un posto di vertice in un ministero. Centrarli tutti significa essere pronti al grande salto. A Bruxelles.

Seccature in vista? Non farti capire Questa è la madre di tutte le regole, perché, come si dice, la legge si interpreta per gli amici e si applica per tutti gli altri. Ma ricorda: la priorità della burocrazia è alimentare se stessa; perciò non ama la chiarezza: lì sta il suo sacro potere, che atterrisce ogni persona di buona volontà.

Ovunque possibile, usa la maiuscola Sii parco di maiuscole, se non sei un burocrate; esagera, se lo sei: perché mai scrivere anonimamente «dipendenti»? Sembra di mancare di rispetto. Molto meglio «Dipendenti».

Massimo rispetto per il prossimo Regola in apparenza etica e invece solo estetica, visto che la Burocrazia (la maiuscola è dovuta a questa entità superiore) nutre disprezzo per i cittadini e persino per i suoi adepti. Insomma, perché scrivere «Dipendenti» invece di «Signori Dipendenti»? Non vogliamo che si sentano sminuiti. E se poi si ammalano?

Non tralasciare i titoli L’Italia non è la Gran Bretagna: se Tizio è ragioniere, dottore e avvocato, perché non scrivere tutto e non dare a Cesare ciò che è di Cesare? Se Caio non ha titoli e tu non vuoi cedere all’italica tentazione del “tutti dottori”, limitati a un rispettoso “Signor”. Con la maiuscola, c’è bisogno di dirlo?

Melius abundare Le scorciatoie, si sa, sono eticamente sbagliate; quindi meglio scrivere “considerata la richiesta in oggetto” invece che “considerata la richiesta”: e se poi al tuo interlocutore viene il dubbio che ti riferisca a un’altra domanda?

Indica sempre le date (o non indicarle affatto, se hai dubbi sull’efficienza degli uffici) Non si sa mai, visti i tempi della burocrazia: se scrivi che «entro il 31 dicembre sarà recapitato presso il domicilio del richiedente il suddetto permesso», magari qualcuno, considerati certi (ingenerosi) pregiudizi sulla lentezza della burocrazia, potrebbe venire a chiederti entro quale anno potrà stappare lo spumante.

Ribadisci tutto per bene Perché invitare alla presentazione del modulo «entro il 3 ottobre»? Molto meglio «entro e non oltre il 3 ottobre»: non si sa mai che il signor Pinco Pallino, analfabeta di ritorno, lo presenti il 4 (e magari è anche un festivo). Inoltre, se scrivi una lettera, precisa «la presente lettera»: sennò il cittadino potrebbe pensare che tu gliene abbia scritta anche un’altra.

Nessuna mania di protagonismo Qualificarsi come “l’Ufficio scrivente” è segno di sano anonimato e giusta umiltà, ma anche di prudenza. Perché, si sa, errare è umano…

Rivaluta i participi Alcuni esteti li odiano? Non dartene cura: non è poi così male rispondere al «richiedente»; ed è segno di grande laboriosità firmarsi «l’Ufficio scrivente»: così si sottolinea per bene che si sta lavorando e si zittiscono le malelingue.

Specifica, specifica: qualcosa resterà Parafrasi libera di un aforisma di Voltaire: questo punto è pensato per le vette più alte della carriera: gli euroburocrati, che amano complicare la vita al cittadino (euroscettico: chissà poi perché) e si prendono la briga di specificare l’angolo di curvatura dei cetrioli. Bruxelles? Molto meglio (o peggio, fate voi) di Roma. In fondo, anche questo è potere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Amici e centro d'accoglienza di Cianica sotto shock per la morte di Diawara

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

ANTEPRIMA GAZZETTA

Il suicidio di Samuele Turco: aperto un fascicolo per omicidio colposo Video

La Gazzetta di Parma di domani: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

PARMENSE

Incendio vicino ai binari: disagi sulla ferrovia tra Parma e Fornovo Foto

Le foto dei nostri lettori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

1commento

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

acqua

Guasti alle tubature: Fontevivo e Berceto senz'acqua

Lucchi: "Chi innaffia è un criminale. Farò piombare i contatori ai trasgressori"

2commenti

gazzareporter

Ferragosto: "picco" di materassi abbandonati vicino ai cassonetti Foto

Segnalazioni e foto su via Nello Brambilla (zona Montebello) ma anche viale Duca Alessandro e strada Sant'Eurosia

Carabinieri

Parma malata di sballo, parla chi lotta contro la droga

6commenti

Parlamento

OpenPolis, Pagliari guida la top ten della produttività

Il senatore il più presente, al voto il 97,41% delle volte

incidente

Caduta in moto: paura per marito e moglie a Viazzano

2commenti

storia

Quei benzinai di una volta... Foto

incendio

Sterpaglie a fuoco a Noceto vicino alle case

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti