15°

29°

SciogliLingua

Decalogo per aspiranti burocrati

Grammatica, sintassi e lessico: dubbi, regole ed errori

Decalogo per aspiranti burocrati
0

Ecco un decalogo (semiserio) per aspiranti burocrati. Centrare almeno sette obiettivi vale un posto di vertice in un ministero. Centrarli tutti significa essere pronti al grande salto. A Bruxelles.

Seccature in vista? Non farti capire Questa è la madre di tutte le regole, perché, come si dice, la legge si interpreta per gli amici e si applica per tutti gli altri. Ma ricorda: la priorità della burocrazia è alimentare se stessa; perciò non ama la chiarezza: lì sta il suo sacro potere, che atterrisce ogni persona di buona volontà.

Ovunque possibile, usa la maiuscola Sii parco di maiuscole, se non sei un burocrate; esagera, se lo sei: perché mai scrivere anonimamente «dipendenti»? Sembra di mancare di rispetto. Molto meglio «Dipendenti».

Massimo rispetto per il prossimo Regola in apparenza etica e invece solo estetica, visto che la Burocrazia (la maiuscola è dovuta a questa entità superiore) nutre disprezzo per i cittadini e persino per i suoi adepti. Insomma, perché scrivere «Dipendenti» invece di «Signori Dipendenti»? Non vogliamo che si sentano sminuiti. E se poi si ammalano?

Non tralasciare i titoli L’Italia non è la Gran Bretagna: se Tizio è ragioniere, dottore e avvocato, perché non scrivere tutto e non dare a Cesare ciò che è di Cesare? Se Caio non ha titoli e tu non vuoi cedere all’italica tentazione del “tutti dottori”, limitati a un rispettoso “Signor”. Con la maiuscola, c’è bisogno di dirlo?

Melius abundare Le scorciatoie, si sa, sono eticamente sbagliate; quindi meglio scrivere “considerata la richiesta in oggetto” invece che “considerata la richiesta”: e se poi al tuo interlocutore viene il dubbio che ti riferisca a un’altra domanda?

Indica sempre le date (o non indicarle affatto, se hai dubbi sull’efficienza degli uffici) Non si sa mai, visti i tempi della burocrazia: se scrivi che «entro il 31 dicembre sarà recapitato presso il domicilio del richiedente il suddetto permesso», magari qualcuno, considerati certi (ingenerosi) pregiudizi sulla lentezza della burocrazia, potrebbe venire a chiederti entro quale anno potrà stappare lo spumante.

Ribadisci tutto per bene Perché invitare alla presentazione del modulo «entro il 3 ottobre»? Molto meglio «entro e non oltre il 3 ottobre»: non si sa mai che il signor Pinco Pallino, analfabeta di ritorno, lo presenti il 4 (e magari è anche un festivo). Inoltre, se scrivi una lettera, precisa «la presente lettera»: sennò il cittadino potrebbe pensare che tu gliene abbia scritta anche un’altra.

Nessuna mania di protagonismo Qualificarsi come “l’Ufficio scrivente” è segno di sano anonimato e giusta umiltà, ma anche di prudenza. Perché, si sa, errare è umano…

Rivaluta i participi Alcuni esteti li odiano? Non dartene cura: non è poi così male rispondere al «richiedente»; ed è segno di grande laboriosità firmarsi «l’Ufficio scrivente»: così si sottolinea per bene che si sta lavorando e si zittiscono le malelingue.

Specifica, specifica: qualcosa resterà Parafrasi libera di un aforisma di Voltaire: questo punto è pensato per le vette più alte della carriera: gli euroburocrati, che amano complicare la vita al cittadino (euroscettico: chissà poi perché) e si prendono la briga di specificare l’angolo di curvatura dei cetrioli. Bruxelles? Molto meglio (o peggio, fate voi) di Roma. In fondo, anche questo è potere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Parodia Fedez/Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek

ARENA DI VERONA

Parodia di Fedez-Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek 

diamante

Inghilterra

Compra anello in mercatino per 10 sterline, ne vale 350mila

Felino: gli Sfigher al Be Bop

PGN FESTE

Felino: gli Sfigher al Be Bop Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

15commenti

piazzale Maestri

Fioriera come ariete: e i ladri fanno il colpo al bar Riviera Foto

incendio

Via Farini, fiamme su un balcone: allarme rientrato Foto

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia»

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

assistenza pubblica

Festeggiano 50 anni di nozze donando un'ambulanza alla città

Intervista

Sergej Krylov: «In concerto con il violino di papà»

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

Busseto

È morto Minozzi, custode dei sapori della Bassa

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

La storia

Via Francigena, in pellegrinaggio con l'asinella

RIFORMA BCC

Banca di Parma sceglie Iccrea come capogruppo

BORGOTARO

Auto contro pullman ad Ostia Parmense: muore una 79enne

Il pullman trasportava un gruppo diretto a Gardaland

PARMA

Anziana in bici investita da un'auto tra via Buffolara e via Savani

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

EDITORIALE

Il pasticciaccio di Tuttofood

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Italia

Ecco i vaccini obbligatori e il calendario Video

Paleontologia

Un dente riscrive la storia dell'uomo

SOCIETA'

avvistamenti

Centro ufologico nazionale: "Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino" Foto

2commenti

sos amici animali

Cane scomparso a Stradella

SPORT

lutto

Addio a Nicky Hayden: lo sport piange "Kentucky Kid" Foto 1 - 2

Cesena

Julia Viellehner in condizioni disperate ma non è morta

MOTORI

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare

NISSAN

Micra, arriva il 3 cilindri "mille" benzina. E il listino si abbassa