22°

34°

Arte-Cultura

Tempo e memoria nei limpidi versi di Sergio Zavoli

Tempo e memoria nei limpidi versi di Sergio Zavoli
0

Giuseppe Marchetti
Con «La parte in ombra», Sergio Zavoli giunge alla sua quarta raccolta poetica ospitata nello Specchio di Mondadori come le precedenti. Zavoli è un poeta di eccezionale limpidezza riflessiva: il suo esserci, il suo parlare sono fenomeni naturali, di una lirica immediatezza che sfugge ai calcoli delle metafore, ai reggimenti superbi delle iperboli, ai canti melodiosi della poematicità, e dunque anche questa «Parte in ombra» resta tale per una tutta propria problematicità che risale alla trasparenza dei ricordi senza dichiararne il peso e la ferita.
Ricordi sconfitti, in realtà, e trapassati così nel numero prezioso dei voti esauditi, delle amicizie sicure, degli affetti interamente posseduti.
Sette brevi sezioni compongono «La parte in ombra». Sono sette stazioni che misurano l'ampiezza del ritmo vitale come il significato simbolico delle «dediche» che immettono nella struttura poetica dell'insieme i nomi: Montale, Fellini, Bo, Angioletti, Nelo Risi, Sughi e Rosa Calipari, più i luoghi che rappresentano ancora dal vivo gli appelli degli anni e i contorni smarginati delle età, cioè il dove e il come eravamo.
«La parte in ombra» resta, quindi, il libro dell'oggi con il peso di una sconvolta pietas che richiama incessantemente il passato, l'imperfetto gestire del passato quale ce l'ha insegnato Montale apertamente citato da Zavoli: «E' l'ombra scolorita di quando / noi non siamo, non sappiamo».
E perciò il rito poetico che Zavoli compie si radica alla complessa natura del Novecento dove il senso del lungo inverno che bloccava la nostra poesia prima si sgelò nella provvida emblematicità ermetica e poi definitivamente nella scettica memoria di «Satura» ne «La forza degli occhi» di Gatto e ne «La Beltà» di Zanzotto.
Ma Zavoli scivola via anche da questi prestigiosi confronti.
 Il suo declamare conserva ancora qualcosa di storicamente intatto, s'addentra nei «Versi civili» e nei «Versi del tempo presente» con la stessa sincera adesione con cui recita una infinita dedica al tempo: «Lo sai che ho preso il gusto d'invecchiare? / Un po' alla volta ci si scosta / da sé poi si resta in attesa dei ricordi / e intanto hai tra le dita appena un ago / senza più filo per cucire gli anni».
Qui, allora, la parola dischiusa rivela con delicata timidezza il proprio timbro rigoroso, un battito di cuore «fedele al suo mestiere» e un «ardere dentro» che l'ombra degli anni non riesce a celare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

Fabio Fazio, in una foto d'archivio

Tv

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

2commenti

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Siccità mai così grave dal 1878

EMERGENZA

Crisi idrica mai così grave dal 1878 (La mappa della siccità)

Il ministro: "Dobbiamo aumentare i bacini" - Leggi

vacanze

A1, traffico intenso tra Piacenza-Fidenza. Ad Aulla sull'Autocisa la coda ora è di 7 km

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

1commento

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

L'INTERVISTA

Cassano: «Parma vorrei riportati in A»

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

5commenti

Protezione civile

Ondata di caldo: allerta "arancione" fino a domenica - I consigli - Video

3commenti

Anteprima Gazzetta

Domenica il voto, appello a recarsi alle urne

fiamme gialle

Guardia di finanza: in 5 mesi scoperti 20 evasori totali. Tutti i numeri della Gdf

Durante la cerimonia del 240° della fondazione del Corpo 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

cina

Frana, 141 persone sepolte vive

Lutto

E' morto il giurista Stefano Rodotà

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...