16°

Arte-Cultura

Tempo e memoria nei limpidi versi di Sergio Zavoli

Tempo e memoria nei limpidi versi di Sergio Zavoli
0

Giuseppe Marchetti
Con «La parte in ombra», Sergio Zavoli giunge alla sua quarta raccolta poetica ospitata nello Specchio di Mondadori come le precedenti. Zavoli è un poeta di eccezionale limpidezza riflessiva: il suo esserci, il suo parlare sono fenomeni naturali, di una lirica immediatezza che sfugge ai calcoli delle metafore, ai reggimenti superbi delle iperboli, ai canti melodiosi della poematicità, e dunque anche questa «Parte in ombra» resta tale per una tutta propria problematicità che risale alla trasparenza dei ricordi senza dichiararne il peso e la ferita.
Ricordi sconfitti, in realtà, e trapassati così nel numero prezioso dei voti esauditi, delle amicizie sicure, degli affetti interamente posseduti.
Sette brevi sezioni compongono «La parte in ombra». Sono sette stazioni che misurano l'ampiezza del ritmo vitale come il significato simbolico delle «dediche» che immettono nella struttura poetica dell'insieme i nomi: Montale, Fellini, Bo, Angioletti, Nelo Risi, Sughi e Rosa Calipari, più i luoghi che rappresentano ancora dal vivo gli appelli degli anni e i contorni smarginati delle età, cioè il dove e il come eravamo.
«La parte in ombra» resta, quindi, il libro dell'oggi con il peso di una sconvolta pietas che richiama incessantemente il passato, l'imperfetto gestire del passato quale ce l'ha insegnato Montale apertamente citato da Zavoli: «E' l'ombra scolorita di quando / noi non siamo, non sappiamo».
E perciò il rito poetico che Zavoli compie si radica alla complessa natura del Novecento dove il senso del lungo inverno che bloccava la nostra poesia prima si sgelò nella provvida emblematicità ermetica e poi definitivamente nella scettica memoria di «Satura» ne «La forza degli occhi» di Gatto e ne «La Beltà» di Zanzotto.
Ma Zavoli scivola via anche da questi prestigiosi confronti.
 Il suo declamare conserva ancora qualcosa di storicamente intatto, s'addentra nei «Versi civili» e nei «Versi del tempo presente» con la stessa sincera adesione con cui recita una infinita dedica al tempo: «Lo sai che ho preso il gusto d'invecchiare? / Un po' alla volta ci si scosta / da sé poi si resta in attesa dei ricordi / e intanto hai tra le dita appena un ago / senza più filo per cucire gli anni».
Qui, allora, la parola dischiusa rivela con delicata timidezza il proprio timbro rigoroso, un battito di cuore «fedele al suo mestiere» e un «ardere dentro» che l'ombra degli anni non riesce a celare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

1commento

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

1commento

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

2commenti

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

nepal

Intrappolato in un burrone nell' Himalaya, trovato vivo dopo 47 giorni

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling