Arte-Cultura

Quando il Palio di Siena parla parmigiano

Quando il Palio di Siena parla parmigiano
Ricevi gratis le news
0

 Forse ai parmigiani il termine «masgalano» può risultare inconsueto.
 A Siena invece rappresenta un vero e proprio riferimento del Palio, essendo il «trofeo» che viene assegnato quale premio alla miglior comparsa nel corso della passeggiata storica che anticipa la corsa.
 Un premio affidato alle mani di artisti scultori in grado non solo di rappresentare un’idea ma anche di creare forme capaci di unire tradizione ed innovazione.
 Quest’anno è stato scelto per l’importante «impresa» un artista parmigiano, Aldo Agnini, che mantenendo intatto il filo conduttore del proprio operare ha dato nuova veste visiva alla scultura, destinata per sua stessa natura a restare nella storia della città.
La rappresentazione realizzata ha forma di una «meridiana orizzontale», sul filo di quella tematica espressiva destinata a delineare, formalmente ed idealmente, il concetto del tempo che passa quale metafora della vita stessa, tematica a cui l’artista si dedica da molti anni, presentata anche nell’ultima mostra parmigiana del 2005.
L'opera presenta caratteristiche ben precise: la struttura verticale raffigurante il Costone è inserita asimmetricamente in quella orizzontale raffigurante Piazza del Campo, così da sorreggere l’incollatura del cavallo lanciato verso la vittoria.
 Termini specifici questi che nulla tolgono alla validità dell’operazione artistica.
 L’ovale della base è sormontato da elementi curvilinei posizionati su piani inclinati che, unitamente al ritmo a raggiera delle nervature della piazza, conferiscono alla composizione il movimento a «conchiglia» peculiare caratteristica della Piazza del Palio.
 Sul piano compositivo il Masgalano si caratterizza per l’equilibrato rapporto tra le geometrie orizzontali, verticali e quelle semicurve, oltre che per l’attenta distribuzione dei vuoti e dei pieni.
Emerge una attenta visione dello spazio che si piega alle esigenze della commissione in una visione contemporanea delle forme pur senza tralasciare citazioni e segni della cultura e della storia senese, in un palcoscenico mirabile ove le salde tradizioni sono vissute con grande passione e amore, così come l’artista le descrive.
 I metalli, fusi dall’artigiano Antonio Benocci, e usati dall’artista, sono l’argento, lucidato a specchio, e il rame, satinato, così da creare un affascinante gioco di luci.
Aldo Agnini è artista dalla lunga esperienza.
 La sua prima mostra, tenuta a Parma ed a cui sono seguite personali e collettive di rilievo ben oltre i confini locali, è datata 1963.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

Orietta Berti in una foto d'archivio

Par condicio

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

'NDRANGHETA

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

POSTALLUVIONE

Ponte della Navetta, appalto all'impresa Buia

Lutto

L'ultimo viaggio di Cavatorta

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Appello

Il sindaco di Collecchio: «Cerchiamo padroni per 15 cani»

NOCETO

Addio a Mario Reverberi, colonna del volontariato

Colorno

Rubata l'auto a servizio di un malato di Sla

Avis

Izzi: «Troppo pochi disposti a donare»

ODONTOIATRI

Falsi dentisti, c'è l'app per stanarli

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

2commenti

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

14commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

7commenti

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

1commento

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

Salute

Le sigarette elettroniche pericolose per gli adolescenti

ALTO ADIGE

Slavine in Vallelunga: travolta una casa, evacuato anche un albergo Foto

SPORT

Tuffi

Tania Cagnotto è diventata mamma

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

2commenti

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

MOTORI

novita'

Honda Civic, finalmente il diesel. Il 1.6 spiegato in tre mosse

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video