12°

Arte-Cultura

«Taccuino di una sbronza»: scrittura ad alta gradazione

«Taccuino di una sbronza»: scrittura ad alta gradazione
0

di Vanni Buttasi
Il ritorno ad un amore mai sopito. Charles Bukowski, come il giornalista hacker Enrico Radeschi - protagonista di tre romanzi gialli -,  è una figura essenziale nella vita dello scrittore Paolo Roversi.  E la pubblicazione del libro «Taccuino di una sbronza», da parte di Kowalski, ne è la conferma. Come scrive in una nota lo stesso autore, questo libro ha una storia. E' la versione riveduta e corretta di un romanzo pubblicato nel 2006 da un piccolo editore romano, Fermento, con il titolo «Il mio nome è Bukowski». Per chi è abituato a conoscere Roversi attraverso le avventure gialle del suo alter ego Radeschi, «Taccuino di una sbronza» rappresenta una novità, anche se la scrittura, come già negli altri romanzi, è anche qui «limpida e essenziale». Racconta della metamorfosi di Carlo Boschi, che prima di sposarsi, trascorre il suo addio al celibato in un pub di Dublino e si prende una sbronza che gli cambierà radicalmente la vita. Infatti, dopo il coma etilico, questo tranquillo bancario si crederà Charles Bukowski e farà di tutto per assomigliarli mandando all'aria amore e lavoro. E' giusto ricordare come Bukowski sia uno scrittore da sempre amato dallo stesso Roversi, a cui ha anche dedicato la prima biografia italiana, scritta con l'aiuto di Fernanda Pivano, «Scrivo racconti poi ci metto il sesso per vendere». Ma la storia non è solamente quello di Boschi-Bukowski, in questo romanzo c'è anche l'Italia degli ultimi quattordici anni, con avvenimenti reali, come Mani Pulite o il G8 di Genova. Un affresco puntuale e pungente del nostro Paese, e di Milano in particolare, attraverso l'occhio critico di uno scrittore come Roversi che sa sempre cogliere il bersaglio grosso,  con una narrazione che riesce a coinvolgere il lettore. Nella storia, puramente di fantasia, compaiono personaggi che possono avere un riferimento all'attualità come Jolanda Bivano, amica di Bukowski , che altri non è che Fernanda Pivano. O quel politico, già imprenditore di successo, che risponde al nome di Berloni e il rimando è sicuramente all'attuale premier. Il romanzo si legge, ma qui sarebbe meglio dire si beve, tutto di un fiato proprio in memoria del grande Bukowski. Ora da Roversi, che ha saputo rivitalizzare un libro di qualche anno fa - ma Bukowski è sempre un personaggio che «tira» -, ci aspettiamo la quarta puntata della saga del giornalista hacker Radeschi., che uscirà ad ottobre per Mursia con il titolo di «L'uomo delle pianure». Intanto, nella nuova collana per ragazzi di Mursia, esce un giallo, consigliato per i più piccoli, con protagonista sempre Radeschi. «Si tratta - ricorda Roversi - del mio primo romanzo giallo per ragazzi. Si chiama “Gli agenti segreti non piangono mai”. Prima di far scoprire ai lettori l'ultima avventura di Radeschi». In questo giallo per ragazzi, si racconta di Diego e Maggie, due intraprendenti dodicenni, che si trovano coinvolti in un'intricata vicenda in cui stanno indagando il giornalista Enrico Radeschi e il suo amico poliziotto Loris Sebastiani. Tra e-mail, slot machine, sms e video registrati con il cellulare, i ragazzi offrono il loro prezioso aiuto nello smascherare il colpevole di una misteriosa rapina. Un enigma che Radeschi riuscirà a risolvere grazie all'incoscienza di Diego e l'abilità di Maggie con il computer.
 Taccuino di una sbronza
Kowalski, pag 192 11
 Gli agenti segreti non piangono
Mursia, pag 128 3,90

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

CALCIO

A Salò un Parma affamato

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

Lesioni

Borgotaro, carnevale insanguinato

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

5commenti

ITALIA/MONDO

loreto mare

I furbetti del cartellino sono stati traditi dai loro telefonini

Padova

Curava le pazienti con "orgasmi terapeutici": medico condannato

1commento

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia