13°

29°

Personaggi

Da Parma al Getty Museum. Il grande salto di Gasparotto

Attualmente è direttore della Galleria Estense di Modena. Per 12 anni curatore e storico alla Galleria Nazionale, ora vola a Los Angeles "L'esperienza in Pilotta è stata fondamentale per la mia formazione"

Da Parma al Getty Museum. Il grande salto di Gasparotto

Davide Gasparotto

0

Davide Gasparotto, per dodici anni curatore e storico dell’arte presso la Galleria Nazionale di Parma, è stato nominato «Senior Curator» dei dipinti al Getty Museum di Los Angeles.
Nato a Bassano del Grappa, ha studiato storia dell’arte e archeologia classica presso l’Università di Pisa, proseguendo gli studi in storia della critica d’arte presso la Scuola Normale Superiore.
I suoi interessi di ricerca sono orientati soprattutto verso la pittura, la scultura e le arti decorative del Rinascimento italiano, la storia del collezionismo e la riscoperta dell’antichità classica tra Medioevo e Settecento.
Ha curato mostre importanti, fra le quali di recente la rassegna dedicata a “Pietro Bembo e l’invenzione del Rinascimento” a Padova (2013), accolta da grande successo di pubblico e di critica.
La sua nomina al Getty corona un consolidato rapporto dello studioso con gli Stati Uniti, dovè è stato borsista di ricerca sia presso la National Gallery of Art di Washington sia presso il Metropolitan Museum di New York, dove ha trascorso quasi un anno fra il 2011 e il 2012.
Davide Gasparotto, che tuttora vive a Parma ed è direttore della Galleria Estense di Modena dal settembre 2012, ha accolto con soddisfazione il nuovo incarico: «Sono entusiasta di entrare a far parte dello staff del Getty Museum - dichiara - una grande istituzione artistica di livello internazionale con una raccolta di capolavori eccezionali. Le sue collezioni di pittura, scultura, arti decorative e disegni sono di altissimo rango». Il direttore del Getty Museum, Timothy Potts, nel comunicare la sua nomina, ha dichiarato che lo studioso è «una figura di spicco a livello internazionale nel campo degli studi sulla pittura e la scultura, con una conoscenza ad ampio raggio dell’arte europea dal Medioevo al Settecento», sottolineando come «egli porterà una nuova prospettiva e vitalità al Museo, grazie alle sue competenze accademiche, curatoriali e organizzative».
«Lavorerò alla Galleria Estense - dice Gasparotto - ancora per i prossimi due mesi, cercando di condurre avanti il riallestimento delle collezioni in seguito agli interventi che si sono resi necessari dopo il sisma del maggio 2012.
Fra novembre e dicembre comincerò il mio nuovo impegno a Los Angeles, ma spero di poter ritornare per partecipare all’inaugurazione della Galleria, prevista per il febbraio del prossimo anno.
Cosa le hanno lasciato i dodici anni trascorsi a Parma?
Gli anni di Parma sono stati fondamentali per la mia formazione e per la mia carriera. In Soprintendenza ho imparato a confrontarmi con i temi della conservazione e del restauro del patrimonio artistico e in Galleria ho imparato il mestiere di curatore. Partecipare all’organizzazione di eventi come le mostre di Correggio e Parmigianino mi ha insegnato davvero tantissimo.
Quale sarà il suo lavoro al Getty?
Anche lì mi occuperò delle collezioni, del loro allestimento, di farle conoscere al grande pubblico. Dovrò poi occuparmi delle mostre, e poi soprattutto degli acquisti di nuovi dipinti, un aspetto per me del tutto nuovo, dal momento che qui in Italia i musei solo raramente possono fare nuove acquisizioni. L’idea di poter contribuire alla costruzione di una raccolta mi entusiasma molto e sarà sicuramente uno degli aspetti più appassionanti di questa nuova avventura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

cinema

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

ARRABBIATO

Risate

Si infuria con l'autista...poi succede l'istant karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

E' morta l'anziana investita in via Pellico

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

2commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

risate e solidarietà

Balli di gruppo in piazza Garibaldi - Video - Foto

È in corso la Giornata del Naso Rosso di Vip Parma

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

aziende

Casappa, grande festa per i 65 anni: da Lemignano leader nel mondo Gallery

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

3commenti

VARESE

Soffoca la moglie e si getta dalla finestra

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

1commento

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover