21°

Arte-Cultura

McCourt, il cantore dell'«epica dei guai» che vinse il Pulitzer

McCourt, il cantore dell'«epica dei guai» che vinse il Pulitzer
Ricevi gratis le news
0

E' morto a 78 anni Frank McCourt, scrittore americano  di origini irlandesi, che con il suo libro di esordio «Le ceneri di Angela» (vincitore del prestigioso  Premio Pulitzer nel 1997)   ottenne un clamoroso successo internazionale. Il romanzo, che affrontava in modi diretti (e anche divertenti) la sventurata infanzia di Frank, era diventato - attraverso il passaparola - un libro cult, amato dai lettori di tutto il mondo.
Il volume, una vera e propria autobiografia romanzata,  ha anche ispirato l’omonimo film di Alan Parker, uscito  tre anni dopo, interpretato da Emily Watson (candidata  all’Oscar) e Robert Carlyle, ma la pellicola - come spesso accade per le trasposizioni cinematografiche - aveva «tradito» il libro.  Protagonista de «Le ceneri di Angela», una famiglia in miseria che, negli anni tra le due  guerre, tenta di sopravvivere tra un padre alcolizzato e  perennemente in cerca di lavoro e una madre eroica quanto  impotente di fronte alla valanga di avversità che le crolla  addosso.
«Ripensando alla mia infanzia, mi chiedo come sono riuscito a sopravvivere. Naturalmente è stata un’infanzia infelice, sennò non ci sarebbe gusto. Ma un’infanzia infelice irlandese è peggio di un’infanzia infelice qualunque, e un’infanzia infelice irlandese e cattolica è peggio ancora». Con queste parole inizia  il libro in cui McCourt incanala i suoi ricordi a partire dall’età di quattro anni in una narrazione dal sapore dickensiano, privilegiando il tono eroicomico per raccontare una storia ad alto tasso di drammaticità che vede protagonisti un padre alcolizzato, chiacchierone e buono a nulla, la madre Angela, pia e derelitta, che geme accanto al fuoco nella loro disadorna casa di Limerick, maestri arroganti, sacerdoti maneschi.

Insegnante approdato alla scrittura in tarda età, McCourt  con «Le ceneri di Angela» ha venduto milioni di copie in tutto il  mondo. Nato a New York, McCourt era il maggiore di sette figli  di una coppia di emigranti irlandesi. Uno dei fratelli, Malachy, è un attore e autore apparso  in varie produzioni cinematografiche, televisive e teatrali.   Durante la Grande  Depressione la famiglia si trasferì a Limerick, aggravando il  suo stato di povertà. Tre dei suoi familiari morirono per gli  stenti e lui stesso rischiò di morire di tifo.
Abbandonata la scuola a 13 anni, McCourt mantenne la famiglia  facendo piccoli lavoretti. A 19 anni tornò negli Stati Uniti  trovando lavoro in un albergo di New York. Successivamente  studiò per diventare insegnante e solo più tardi divenne  scrittore. «Ho cominciato a scrivere a nove anni: noi irlandesi - ha raccontato - non avevamo che la bocca. E la fantasia. Voi, in Italia, avete l'architettura, la musica, l'arte, la buona cucina. Persino il Papa. A noi gli inglesi avevano tolto tutto, tranne la lingua, la poesia, il canto. Per questo amiamo cantare più di ogni altro popolo al mondo. Inni alla nostra terra, al dolore personale. E quando la birra annega il sangue, urliamo e piangiamo insieme».
Il suo esordio, alla fine degli anni Novanta, si inserì in quella vera e propria rinascita e scoperta della letteratura irlandese che ha visto emergere nomi come Joseph O'Connor e Roddy Doyle, solo per citarne un paio. 
Tra le opere di McCourt, «Che paese, l’America» (1999) e «Hei,  Prof!» (2005), tutte pubblicate in Italia da Adelphi.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Gestione rifiuti: bando da 44 milioni per 15 anni di affidamento del servizio

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

tg parma

Smog: ieri terzo giorno consecutivo con Pm10 alle stelle Video

1commento

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

7commenti

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Delitti di 'Ndrangheta nel 1992 a a Reggio Emilia: tre arresti della polizia

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»