20°

36°

Arte-Cultura

Le opere di Livia Crespi restano nel tempo

Le opere di Livia Crespi restano nel tempo
Ricevi gratis le news
0

La memoria corre indietro nel tempo guardando attentamente i dipinti di Livia Crespi, pittrice triestina scomparsa nel 2005.
Corre agli anni Sessanta - Settanta, non solo per la datazione di un buon numero di opere in mostra, ma soprattutto per quella tensione d’ordine informale che aveva coinvolto molti artisti lasciandosi, poi, alle spalle esperienze importanti permeate di gestualità.
Chi ha scritto in passato di questa autrice, ha fatto riferimento all’opera di Vedova o Chighine, per citare un’esperienza pittorica temporale, ma anche di forza espressiva in anni in cui autori di fragile «mano» sono passati all’oblio.
Guardando la pittura lasciata da Livia Crespi, si fa strada in primo luogo la voce personale, fatta di immediatezza cromatica e gestuale, che attira l’attenzione là dove si intravvede un forte bisogno di individualità creativa.
Una pittura, questa, le cui sorti, pur avviate su trame figurative, rimangono ancorate ad una sorta di espressionismo astratto, nato dal bisogno di produrre opere di piacevole intuizione, capaci di trasmettere il sentire del momento.
In questo non facile contesto la pittrice triestina sembra, così, essersi ricavata un proprio spazio in cui domina l’idea di uno stato emotivo interiore che prende forma attraverso la composizione cromatica. Idea e gesto rimangono negli anni le matrici dei dipinti proposti dalla Galleria d’arte «La Sfinge» nella nuova sede di via Nazario Sauro e presenti presso la Galleria d’Antiquariato di Luigi Bardiani in Viale dei Mille, fino al 1° agosto, in una mostra itinerante presentata in una brochure dal titolo più personale che esplicativo di un genere o di una corrente: «Il modo di fare arte di una donna» che riporta a quegli anni Sessanta-Settanta in cui l’impegno femminile, deciso e senza rimostranze verso una scelta compositiva di matrice informale, poteva anche apparire inconsueto seppur non unico.
Inconsueta come quella sua «sconcertante onestà», come è stata definita la scelta della Crespi di smettere di dipingere nel momento in cui sentiva venir meno la sua «vis artistica» nei primi anni Settanta.
Ecco allora spiegata la ragione della data delle opere e di un curriculum fermi nel tempo. Laureata alla Facoltà di Lettere con una tesi in arte, la Crespi dopo essersi trasferita a Legnano, ha insegnato al Liceo artistico.
Tra le mostre personali e collettive, da citare la presenza alla Permanente di Milano, dal 1960 al 1968, e la collettiva del 1965 a Rapallo e del 1967 a Portofino con i grandi maestri di allora Rivista oggi, mantiene la conosciuta validità. s. pr.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti