22°

Arte-Cultura

Dive e depressione, binomio indagato da Marco Innocenti

Dive e depressione, binomio indagato da Marco Innocenti
0

 di Isabella Spagnoli

Donne dai visi belli ma tormentati, dagli occhi inquieti, dalle espressioni angosciate e sfuggenti. Attrici, poetesse, cantanti, fotografe, donne di spettacolo, donne di mondo, afflitte da un male che attanaglia l'anima e che, nei casi più gravi, può portare alla morte. 
Di tutto questo si parla nell'appassionante  libro di Marco Innocenti, intitolato «La malattia chiamata donna. Erano belle, famose e depresse» (Mursia editore, pp. 226, euro 17),  raccolta di 23 ritratti di donne celebri che hanno pagato caro il prezzo del successo, non sentendosi, in realtà, accettate da un mondo troppo lontano dal loro sentire. Ansia, fatica di vivere e un vago senso di estraneità accomunano donne come Margaux Hemingway, Jean Seberg, Clara Bow, Vivien Leigh, Zelda Fitzgerald e le altre protagoniste di questo interessante volume, che è poi lo specchio fedele di una società in cui un elevato numero di   donne non famose sono colpite da quel male oscuro che, secondo i dati dell’Organizzazione mondiale della Sanità, sarà, nel giro di una decina di anni, la seconda causa di invalidità nel mondo sviluppato (una donna su sei, oggi, è afflitta da depressione). 
Destini  di donne  assediate e insidiate dal male di vivere che questo libro elenca drammaticamente: e  sono le  tristi biografie di donne passate alla storia. C'è Virginia Woolf, famosissima scrittrice inglese, fragile e disperata che affoga il suo talento nelle acque di un fiume (troveranno due sassi nelle sue tasche), e ci sono Camille Claudel, vittima della passione succube per il suo pigmalione Rodin, la divina Marilyn, uccisa da un bisogno di amore mai appagato, Billie Holiday, alla quale non basta il blues per salvarsi da droga, alcol e dissennatezze, Vivien Leigh, l’intramontabile Rossella, schizofrenica, che si distruggerà appesa ad un bicchiere. Loro e tante altre sono le eroine vulnerabili del  libro di Innocenti, che nell'introduzione così descrive le «sue» donne famose e dannate: «Ridono in pubblico e piangono in privato. Sono percorse dall’inquietudine. Consumano tanti incontri e tanta solitudine. Non si sentono accettate. Hanno bisogno di riconoscimenti, di consenso, di una costante approvazione. L a loro autostima è bassa e la loro vita un sogno a metà. Sono torturate dall’ansia, aggredite dal male di vivere, depresse, disperate. Meravigliosamente infelici».
 La malattia chiamata donna
Mursia, pag. 226, 17,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

emmanuel macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Video 2 - 4 year old Girl Falls Out of Van in Arkansas USA

tragedia sfiorata

Bimba cade dal bus: un uomo ferma l'auto e la salva Video

Alessio Lo Passo

Alessio Lo Passo

MILANO

Ex tronista arrestato per estorsione a chirurgo estetico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Michela, campionessa d'Inghilterra

Rugby

Michela, campionessa d'Inghilterra

Salso

Bruciata l'auto di un salsese

Monticelli

Tragica caduta in bici: muore 63enne

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Aveva 81 anni

Se n'è andato Franco Ferretti, re del packaging

IL CASO

Violenza sessuale, nuovo processo per il chirurgo

Denunciato

Falsi certificati per avere la patente

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: è Bebe?

Scuola

Mancano 51 aule alle superiori

Calcio

Fuguraccia Parma, ko con il Sudtirol: pioggia di fischi Foto D'Aversa: "Così la B è difficile" Video

Davanti al Tardini, il ds Faggiano incontra i tifosi La foto -   Il commento di Pacciani: "Partita sconcertante" Video - Il Pordenone raggiunge il Parma. La squadra esce senza "salutare" la curva, poi torna indietro

6commenti

Incidente

Scontro fra tre auto a Castelguelfo: due feriti

EVENTI

Sagre, concerti e street food: l'agenda del 25 aprile

Viabilità modificata, divieto vendita bottiglie e lattine, info sui concerti - Guarda

anteprima gazzetta

Scuole superiori: mancano 51 aule Video

lutto

Mercoledì mattina a Cremona i funerali di Alberto Quaini

Crédit Agricole

Cariparma avvia la discussione per acquisire tre casse di risparmio

Possibile operazione su Cassa di Risparmio di Cesena, Cassa di Risparmio di Rimini e Cassa di Risparmio di San Miniato

MALTEMPO

Dopo il 25 aprile in arrivo piogge e temporali Le previsioni

Brusco calo delle temperature

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

REFERENDOM

Alitalia, "i No hanno vinto": bocciato l'accordo per il salvataggio

Carpi

Bus contro una scuola, i tre minorenni ai carabinieri: "L'abbiamo fatto per noia"

3commenti

SOCIETA'

cina

Parcheggio impossibile? No, da sorridere Video

cinema

"Fibrosi cistica, un documentario per raccontare il dolore, il coraggio. E la vita" Video

SPORT

Tardini

La curva copre di fischi il Parma, Calaiò chiama i giocatori sotto la curva

RUGBY

Amatori Parma batte Viterbo 47-12: le foto della partita

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"