22°

35°

Arte-Cultura

Dive e depressione, binomio indagato da Marco Innocenti

Dive e depressione, binomio indagato da Marco Innocenti
0

 di Isabella Spagnoli

Donne dai visi belli ma tormentati, dagli occhi inquieti, dalle espressioni angosciate e sfuggenti. Attrici, poetesse, cantanti, fotografe, donne di spettacolo, donne di mondo, afflitte da un male che attanaglia l'anima e che, nei casi più gravi, può portare alla morte. 
Di tutto questo si parla nell'appassionante  libro di Marco Innocenti, intitolato «La malattia chiamata donna. Erano belle, famose e depresse» (Mursia editore, pp. 226, euro 17),  raccolta di 23 ritratti di donne celebri che hanno pagato caro il prezzo del successo, non sentendosi, in realtà, accettate da un mondo troppo lontano dal loro sentire. Ansia, fatica di vivere e un vago senso di estraneità accomunano donne come Margaux Hemingway, Jean Seberg, Clara Bow, Vivien Leigh, Zelda Fitzgerald e le altre protagoniste di questo interessante volume, che è poi lo specchio fedele di una società in cui un elevato numero di   donne non famose sono colpite da quel male oscuro che, secondo i dati dell’Organizzazione mondiale della Sanità, sarà, nel giro di una decina di anni, la seconda causa di invalidità nel mondo sviluppato (una donna su sei, oggi, è afflitta da depressione). 
Destini  di donne  assediate e insidiate dal male di vivere che questo libro elenca drammaticamente: e  sono le  tristi biografie di donne passate alla storia. C'è Virginia Woolf, famosissima scrittrice inglese, fragile e disperata che affoga il suo talento nelle acque di un fiume (troveranno due sassi nelle sue tasche), e ci sono Camille Claudel, vittima della passione succube per il suo pigmalione Rodin, la divina Marilyn, uccisa da un bisogno di amore mai appagato, Billie Holiday, alla quale non basta il blues per salvarsi da droga, alcol e dissennatezze, Vivien Leigh, l’intramontabile Rossella, schizofrenica, che si distruggerà appesa ad un bicchiere. Loro e tante altre sono le eroine vulnerabili del  libro di Innocenti, che nell'introduzione così descrive le «sue» donne famose e dannate: «Ridono in pubblico e piangono in privato. Sono percorse dall’inquietudine. Consumano tanti incontri e tanta solitudine. Non si sentono accettate. Hanno bisogno di riconoscimenti, di consenso, di una costante approvazione. L a loro autostima è bassa e la loro vita un sogno a metà. Sono torturate dall’ansia, aggredite dal male di vivere, depresse, disperate. Meravigliosamente infelici».
 La malattia chiamata donna
Mursia, pag. 226, 17,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

Fabio Fazio, in una foto d'archivio

Tv

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

1commento

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Siccità mai così grave dal 1878

EMERGENZA

Siccità mai così grave dal 1878

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

L'INTERVISTA

Cassano: «Parma vorrei riportati in A»

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

4commenti

Protezione civile

Ondata di caldo: allerta "arancione" fino a domenica - I consigli - Video

2commenti

Anteprima Gazzetta

Domenica il voto, appello a recarsi alle urne

fiamme gialle

Guardia di finanza: in 5 mesi scoperti 20 evasori totali. Tutti i numeri della Gdf

Durante la cerimonia del 240° della fondazione del Corpo 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

FERRARA

Bimba di 4 mesi cade dal secondo piano e muore

Afghanistan

Cecchino canadese uccide un jihadista a 3.5 Km di distanza

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...