-2°

LIBRI

Cronenberg il web visto come baratro

In «Divorati» una rappresentazione pessimistica del nostro tempo

David Cronenberg

David Cronenberg

0

L’ossessione della tecnologia, l’informazione nell’era dei social, ma soprattutto le immagini, dalle foto ai video, e il loro imporsi come forma di comunicazione imprescindibile. David Cronenberg, il regista de «Il pasto nudo» e «Crash», debutta nella narrativa con un romanzo dal titolo inquietante e provocatorio, ‘Divoratì, in cui non manca il cannibalismo, pubblicato da Bompiani nella traduzione di Carlo Prosperi. Non è un horror, anche se non mancano alcuni ingredienti del genere, e procede con l’andamento di un thriller. E’ un viaggio surreale che parte dalla storia dell’affascinante coppia di anziani e libertini filosofi francesi Arosteguy: Celestine e il marito Aristide. «Sinceramente, io e Celestine sentivamo di dover comprendere appieno il fenomeno della rete perchè il consumismo e la rete si sono fusi, sono diventati una cosa sola, anche se da un certo punto di vista questo era un abominio per noi, era deleterio per la strana, introversa e, sì, irrefrenabile snob cultura personale che avevamo sviluppato insieme negli anni» dice Aristide. Ad appassionarsi alle vicende di questi due intellettuali marxisti è la giornalista freelance Naomi, specializzata in cronaca nera, che insieme a Nathan, anche lui freelance, è sempre alla ricerca di argomenti scabrosi. E in questo caso non mancano: la sessantaduenne Celestine è stata fatta a pezzi e i suoi resti vengono trovati nel piccolo appartamento vicino alla Sorbonne, dove viveva con il marito. Del conosciuto filosofo Aristide non c’è traccia, non si sa con certezza dove si trovi, forse in Asia, e la polizia sospetta che sia stato lui ad uccidere Celestine e a divorare parti del suo corpo. Gli aggeggi elettronici che usano i reporter Naomi e Nathan nelle loro ricerche vengono descritti nel minimo dettaglio da Cronenberg («Naomi lo aveva inizialmente registrato usando i file WAV del Nagra, pesantissimi ma meravigliosamente particolareggiati» scrive) che tra cospirazioni di carattere planetario, rare patologie, tra cui una che fa incurvare il pene, malattie terminali, traffico di organi, sessualità estreme ed erotismo, ci porta, questa volta con la scrittura, in un mondo al limite. Un universo dove, con ironia e senza pietà, vengono raccontate mostruosità e debolezze umane. Mentre Naomi è alle prese con il caso di Celestine e Aristide, Nathan, esperto di temi medici, è a Budapest per preparare un pezzo sul chirurgo Zoltan Molnar, ricercato dall’Interpol per traffico di organi. Poi vola a Toronto per incontrare il vecchio dottor Roiphe sperando possa aiutarlo a curare la rara malattia venerea che ha contratto. «Ferocemente originale, che ha il potere di destabilizzare e disarmare il lettore fino a renderlo del tutto complice», come ne ha parlato Viggo Mortensen, ‘Divoratì è perfetto per diventare un film nello stile del regista canadese, inserito nella Walk of Fame del Canada nel 1999. Vedremo che sorprese riserverà Cronenberg che ha impiegato 8 anni a scrivere questo romanzo, dedicato alla moglie Carolyn.
Divorati                                                               
di David Cronenberg - Bompiani, pag. 343,18,50

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

1commento

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti