10°

20°

Arte-Cultura

Delicatezza e senso del mistero

Delicatezza e senso del mistero
0

di Edda Lavezzini Stagno

Piante, acqua, ponte di legno, ghiaia, gioco di luci che in lenta dissolvenza alterna la notte al giorno, creano un vero e proprio giardino giapponese. Le porte-paravento scorrevoli separano il giardino dalla casa tradizionale. Tutto questo accompagnato da suoni e rumori della natura, accolgono il visitatore della mostra dedicata al pittore Utagawa Hiroshige, curata da Gian Carlo Calza, nella Fondazione Roma Museo di via Del Corso. La mostra voluta da Emmanuele Emanuele presidente di Fondazione Roma, prodotta con Artemisia, e accompagnata dal bellissimo catalogo Skira, ci porta per la prima volta 200 opere di Hiroshige, uno dei massimi esponenti dell'arte Ukiyoe. Lo straordinario e sempre crescente successo di pubblico, con un’altissima percentuale di giovani, ha convinto gli organizzatori a prorogare la rassegna fino al 13 settembre 2009. Le mostre milanesi, Ukiyoe e Hokusai negli anni passati, ci avevano fatto conoscere l'arte del Giappone e la dimensione magica della sua civiltà. Arriviamo quindi alla Fondazione Roma Museo preparati a incontrare un artista che mette in evidenza il rapporto del Giappone con la natura, concepito in modo diverso che da noi in Occidente. In Giappone fiori, animali isole, baie, monti pare abbiano una propria e autonoma vita spirituale, e il linguaggio pittorico evidenzia gli elementi della natura come esseri viventi una vita propria, e non sono considerati semplici strumenti per l'uomo.  
La mostra inizia con «Il mondo della natura», dove le silografie policrome sono veri capolavori. Nel percorso, nella sezione riservata alle «Cartoline dalle province», le opere descrivono i luoghi del Giappone. Di notevole interesse la «La via per Kyoto»: due grandi vie che collegavano la capitale imperiale di Kyoto a quella amministrativa di (Tokyo) Edo; le «Cinquantatré stazioni di posta del Tokaid», del 1833-1834, sono universalmente considerate il capolavoro di Hiroshige. Nel cuore di Tokyo, rappresenta Edo, capitale orientale, sede dello shogun, capo militare e politico del Giappone. Hiroshige, anche nel trambusto della metropoli più popolosa del mondo, riesce a concentrarsi sulla natura e sui ritmi dell'esistenza come parte di un grande respiro. Durante la visita ci si pongono domande su questo tipo di stampa e, al momento giusto, un esauriente documentario ci viene in aiuto per far capire la stretta collaborazione fra artista e stampatore, e per illustrare i passaggi che portano al risultato voluto dall'artista. La rassegna riserva poi una sorpresa: tre sofisticate riproduzioni di capolavori di Vincent van Gogh (intrasportabili per le delicate condizioni) ispirate ai quadri di Hiroshige sono messe a confronto con le opere dell'artista giapponese e consentono di vedere insieme i capolavori dei due maestri.  
Viene naturale confrontare Hiroshige al suo contemporaneo Hokusai. Due grandi paesisti dell'Ottocento, ma con uno stile diverso: in tutti e due si ritrovano i simboli, i gesti, i comportamenti tipici della cultura nipponica, ritraggono attori, guerrieri e cortigiane, ma Hiroshige sviluppa in particolare le immagini della natura, compresi paesaggi sotto la neve e acquazzoni dove l'elemento principale rimane la pioggia.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato

parma

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato Foto

1commento

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: arrestato

In manette un 31enne tunisino

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

1commento

BORETTO

Sfilano i cavi di un edificio in disuso per rubare il rame: denunciati un parmigiano e un complice Foto

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

Parma

Maltempo: allerta della protezione civile fino alle 18

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

1commento

Calcio

Parma in crisi, la parola ai tifosi

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

MUSICA

"Canzone per curare le piante": il nuovo singolo dei ManìnBlù Video

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

9commenti

SACERDOTE

Da Tabiano alla Siberia, la storia di Don Ubaldo

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

1commento

CREMONA

La grande commozione all'addio ad Alberto Quaini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

maltempo

Torna la neve in Lombardia Video

Crisi

Alitalia, Lufthansa: "Nessuna intenzione di acquistarla"

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Eia, qualcuno ha visto Edward?

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

SPORT

CALCIO

Il Venezia vince la Coppa Italia di LegaPro. Inzaghi: "Ho vinto tanto, ora tocca ai miei ragazzi"

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling