19°

Arte-Cultura

Pace e musica: un mito narrato da Assante e Castaldo

Pace e musica: un mito narrato da Assante e Castaldo
0
di Giovanna Bragadini
Quarant'anni fa, dal 15 al 18 agosto 1969, i tre giorni di Woodstock hanno rappresentato l’apice della beat generation, la massima celebrazione della controcultura hippy. 
Materializzazione di visioni collettive, aggregazione di menti musicali tra le migliori dell’epoca, il precursore di tutti i megaconcerti contemporanei «fu soprattutto un festival di musica, come tutti sanno, ma per molte ragioni questa definizione appare minuscola, riduttiva, impropria. Fu molto di più. Un boato angelico, un coro generazionale, una magia creata da 500.000 apprendisti stregoni riuniti a convegno, un colossale ''et voilà'' con cui stupire il mondo. Fu la dimostrazione che un festival di musica poteva essere l’anticamera di un nuovo modo di vivere, la più grande illusione collettiva del decennio, un miracolo inaspettato, un potente generatore di mitologie». 
A indagare su nascita, svolgimento, strascichi e lati oscuri di un momento storico-culturale irripetibile sono Ernesto Assante e Gino Castaldo, giornalisti e critici musicali di lungo corso già autori di lavori a quattro mani, nel volume «Tempo di Woodstock» (Laterza, pp. 170, 15 euro). 
Quella di Woodstock è stata una singolarità, un evento estremo, o è stato «l'estatico fuoco d’artificio finale di un’eccitazione cresciuta per buona parte del decennio»? Nelle tre sezioni del libro - «Teoria e pratica di una rivoluzione mancata», «Tre giorni di Woodstock, ovvero il romanzo di formazione della cultura giovanile», «1969-2009: il dopo Woodstock. Il futuro che non c'è» - i due esperti tentano una risposta centrata principalmente sull'aspetto musicale. 
Con loro scopriamo la nascita di un’idea inizialmente imprenditoriale, le difficoltà incontrate nell’organizzazione, i «miracoli» che hanno permesso lo svolgimento del festival a dispetto delle enormi difficoltà - l’ingorgo stradale, la gestione di una massa imprevista di pubblico, la pioggia - di fronte alle quali tutti dimostrarono cooperazione, gentilezza, educazione e pazienza, permettendo il funzionamento di una situazione ingestibile. 
Un po' di nostalgia, e molto su cui riflettere, su un tempo così vicino e così lontano: quando un mondo diverso e più umano sembrava davvero possibile. 
Tempo di Woodstock

Laterza, pp. 170 15,00 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Teramo-Parma

0-0 a teramo

Parma 1 punto avanti al Pordenone, obbligati a vincere il derby  Foto

Frattali: "Parata decisiva? Era ora". Scavone: "Il mio gol? Era regolare" (Video: le interviste) - Le altre partite (Pordenone e Padova hanno perso)

2commenti

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

Paura a bedonia

Ventenne cade con la moto: arrivano il soccorso alpino e l'elisoccorso

teramo-parma 0-0

D'Aversa: "Ci manca il gol? Non è un periodo felice. Comunque buona gara" Video

1commento

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

promozione

Festa Pallavicino: è promosso in Eccellenza Gallery

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

3commenti

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

3commenti

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

7commenti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

social

Le sigle "rock" del salsese Copelli diventano virali

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

1commento

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

4commenti

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

1commento

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

politica

Primarie Pd: in Emilia Romagna alle 17 hanno votato in 163.899. Le foto di Parma

3commenti

milano

Pirata della strada tradito da una telefonata a casa: "Sono in ospedale"

1commento

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

serie a

"Buu" razzisti a Cagliari: Muntari abbandona il campo Gallery

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento