-2°

Arte-Cultura

E' morta Fernanda Pivano

E' morta Fernanda Pivano
Ricevi gratis le news
4

 E' morta Fernanda Pivano, in una clinica privata di Milano, dove era ricoverata da tempo.
I funerali si svolgeranno probabilmente venerdì prossimo, a Genova, dove era nata il 18 luglio 1917. La Pivano aveva da poco compiuto 92 anni e oltre un mese fa aveva consegnato a Bompiani la seconda parte della sua autobiografia.

Fernanda Pivano è stata giornalista, scrittrice, traduttrice e critica musicale al tempo stesso: un’attività poliedrica che l’ha portata ad essere testimone di avvenimenti e personaggi letterari profondamente radicati nella cultura del secolo passato. Era nata a Genova il 18 luglio 1917 ed aveva quindi 92 anni appena compiuti.La Pivano è stata una figura di rilievo nella scena culturale italiana, protagonista e testimone dei più interessanti fermenti letterari del secondo novecento, amica, ambasciatrice e complice di autori leggendari, a lei si deve la pubblicazione e la diffusione in Italia degli autori della cosiddetta Beat Generation.. E a lei si deve la conoscenza di un capolavoro della poesia americana come l'Antologia di Spoon River, di Edgar Lee Masters. Anche attraverso quell'opera ci furono l'incontro e l'amicizia con Fabrizio De Andrè. (nella foto un incontro nel carcere di Parma insieme a Dori Ghezzi)

LA SUA FRASE - «Con molto dolore per i morti e per la tragedia devo dichiararmi perdente e sconfitta perchè ho lavorato 70 anni scrivendo esclusivamente in onore e in amore della non violenza e vedo il pianeta cosparso di sangue»: è la frase scritta da Fernanda Pivano l’11 settembre del 2001 e scelta dalla stessa autrice e traduttrice, morta oggi a Milano, per l’home page del suo sito, dove compare in una foto che la ritrae giovane e sorridente. 

IL RICORDO DI DORI GHEZZI - «Sono quelle persone straordinarie che ci regala il cielo ogni tanto e che se ne vanno. La Nanda è una parte dell’universo, non una piccola parte di me che se ne va». Dori Ghezzi, grande amica di Fernanda Pivano, con cui ha condiviso tanti giorni insieme a Fabrizio De Andrè, parla dell’autrice che ha fatto conoscere in Italia i più grandi scrittori americani, morta oggi.
Fernanda Pivano «ci ha insegnato un linguaggio universale che annullava tutte le distanze. Si faceva capire, dai più giovani a tutti gli altri» continua Dori Ghezzi, che qualche giorno fa è tornata dalla Sardegna per starle vicina.
«Sapevo che questa volta non ce l’avrebbe fatta e sono contenta di esserle stata vicina in questi ultimi giorni. Poche settimane fa, prima che io partissi per la Sardegna – dice Dori Ghezzi – avevamo cantato 'Bocca di rosà insieme. Ha lottato fino all’ultimo».
Dori Ghezzi ricorda anche i giorni passati con lei e Fabrizio De Andrè: «Tra loro c'è stato un legame straordinario che ha coinvolto anche me. Ho avuto la fortuna di convivere con persone non comuni».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gaia Maschi Verdi

    19 Agosto @ 15.18

    Facevo la giornalista a Milano e frequentavo spesso Fernanda Pivano . Abitavamo vicine e spesso la sera le cucinavo gli spaghetti in bianco, lei portava la bresaola. Nella mia cucina nascevano le idee per tante iniziative che abbiamo fatto insieme. Una volta le ho detto, sono di Parma e vorrei farti un'intervista per la Gazzetta di Parma, di cosa parliamo? Senti hanno sempre pensato che io sia andata a letto con Hemingway, parliamone. Il mio articolo usci con il titolo:" Non sono andata a letto con Hemingway"

    Rispondi

  • Mary

    18 Agosto @ 23.20

    Ho letto Spoon River ,ed anche Sulla strada di Jack Kerouac ed Allen Ginzberg ed altri della beat generation...lei era una vera esperta e ha scritto varie prefazioni e testi ma lo era anche perchè ha conosciuto personalmente i signori scrittori sopra citati,in persona....devo anche aver visto una mostra fotografica in cui compariva lei...non ricordo bene..qua a Parma al palazzetto Eucherio San Vitale,nei posti ORIGINALI in America di Spoon River che mi pare poi lei avesse anche visitato...non vorrei sbagliarmi.il suo è un grande nome nella storia della letteratura beat,appunto.entra nel mito e nella storia ma lo era già fin da prima,da viva

    Rispondi

  • paola

    18 Agosto @ 21.00

    Proprio questo pomeriggio rileggevo una sua intervista del 1992 al Corriere della sera, in appendice alla Antologia di Spoon River edita da Einaudi. Ho desiderato poterle parlare o anche solo vedere... Arrivederci, grandissima Signora.

    Rispondi

  • Giovanna

    18 Agosto @ 20.43

    Grande, straordinaria! Ho incominciato a conoscerla grazie alla sua traduzione dell'Antologia di Spoon River di E.L. Masters; in seguito ho continuato ad apprezzarla per la sua collaborazione con De André. Se ne è andata una persona eccezionale!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Oggi speciale su cani, gatti & Co. con la Gazzetta di Parma

Lealtrenotizie

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

elezioni

Salvini a Parma: "La flat tax per rimettere soldi nelle tasche degli italiani"

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

Viabilità

Colorno, verifiche ai ponti dopo la piena

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

modena

Colpì una 15enne col manganello, chiesto processo per poliziotto

2commenti

SPORT

SPORT

Il ritorno del "Biscione" in Formula Uno: ecco l'Alfa Romeo C37 Foto

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto