LIBRI

Jane Austen della Rampello, «madrina» del bildungsroman

«Sei romanzi perfetti» analizza le eroine della narratrice con un taglio innovativo

Liliana Rampello

Liliana Rampello

0

Un saggio di grande spessore, «Sei romanzi perfetti» del critico parmigiano Liliana Rampello, che ci conduce con evidente piacere e acume critico di taglio femminista, attraverso i sei romanzi scritti da Jane Austen nell’arco della sua breve vita. Che la scrittrice, parlando di tre o quattro famiglie nella campagna inglese di fine Settecento, parli nientemeno che del mondo, non solo quello di allora, con la sua rigida divisione in classi che affonda nell’economia, ma anche del nostro, per ciò che di universale le sue trame e i suoi personaggi contengono, è abbastanza risaputo. Nient’affatto scontata, invece, l’intuizione che si tratti dei primi Bildungsroman al femminile, dove la maturazione delle protagoniste, prima ancora che dei protagonisti, non si compie, come in molti romanzi scritti da uomini, attraverso pericolose avventuree spostamenti nello spazio, ma attraverso la trasformazione di sé. Diventare adulti significa acquisire sufficiente giudizio per sopravvivere nel mondo con dignità e quanta più possibile felicità.
Una donna progredisce quando le è possibile entrare nel mondo scortata da un’altra donna, madre o vicemadre che sia. Il suo consiglio può anche non essere il migliore, ma è nella fedeltà a questa matrice, nel non tradire la sua femminilità più profonda, che si situa infine il bene della protagonista.
La chiarezza di giudizio porta a scelte di libertà. Le eroine della Austen non si sottomettono a un destino scelto da altri, ma arrivano a capire cos’è meglio per loro entro le inevitabili limitazioni del proprio mondo. E non è questa la definizione più calzante di libertà, non seguire cioè il proprio arbitrio, capriccio e soddisfazione momentanea degli istinti, ma ciò che raziocinio e passione insieme dettano come più adatto a noi?
Chiaro che in una società come quella della Austen non c’è quasi nessuna libertà per una ragazza al di fuori del matrimonio.
La maturità consiste nel correggere il frequente errore di giudizio iniziale e capire chi è la persona più giusta
per sé, quella che si ama e si stima, perché non esiste patto di lunga durata senza una larga base di amicizia e comunanza di vedute. Le eroine austeniane non imparano solo dalle donne ma anche dagli uomini, così come questi imparano e sono modificati da esse, su un piano di perfetta parità.
È solo nella relazione e nello scambio che si può sapere chi si è. E come avviene ciò? Parlando, conversando. Sono - ecco un’altra acuta intuizione della Rampello - le conversazioni a portare avanti la narrazione, non tanto l’occasionale gita o ballo o pranzo, che comunque presuppongono uno scambio di parole. Con prosa cristallina, sagacia, capacità di vagliare gli infiniti spunti critici che l’opera della Austen ha suscitato, e restando attaccata per tutto il saggio alla metafora della trama e del tessuto, la Rampello ci offre un libro che aggiunge qualcosa alla nostra comprensione e dunque al nostro godimento dell’immensa scrittrice inglese.
Sei romanzi perfetti
di Liliana Rampello - Il Saggiatore, pag. 200, 18,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti