10°

20°

LIBRI

Jane Austen della Rampello, «madrina» del bildungsroman

«Sei romanzi perfetti» analizza le eroine della narratrice con un taglio innovativo

Liliana Rampello

Liliana Rampello

Ricevi gratis le news
0

Un saggio di grande spessore, «Sei romanzi perfetti» del critico parmigiano Liliana Rampello, che ci conduce con evidente piacere e acume critico di taglio femminista, attraverso i sei romanzi scritti da Jane Austen nell’arco della sua breve vita. Che la scrittrice, parlando di tre o quattro famiglie nella campagna inglese di fine Settecento, parli nientemeno che del mondo, non solo quello di allora, con la sua rigida divisione in classi che affonda nell’economia, ma anche del nostro, per ciò che di universale le sue trame e i suoi personaggi contengono, è abbastanza risaputo. Nient’affatto scontata, invece, l’intuizione che si tratti dei primi Bildungsroman al femminile, dove la maturazione delle protagoniste, prima ancora che dei protagonisti, non si compie, come in molti romanzi scritti da uomini, attraverso pericolose avventuree spostamenti nello spazio, ma attraverso la trasformazione di sé. Diventare adulti significa acquisire sufficiente giudizio per sopravvivere nel mondo con dignità e quanta più possibile felicità.
Una donna progredisce quando le è possibile entrare nel mondo scortata da un’altra donna, madre o vicemadre che sia. Il suo consiglio può anche non essere il migliore, ma è nella fedeltà a questa matrice, nel non tradire la sua femminilità più profonda, che si situa infine il bene della protagonista.
La chiarezza di giudizio porta a scelte di libertà. Le eroine della Austen non si sottomettono a un destino scelto da altri, ma arrivano a capire cos’è meglio per loro entro le inevitabili limitazioni del proprio mondo. E non è questa la definizione più calzante di libertà, non seguire cioè il proprio arbitrio, capriccio e soddisfazione momentanea degli istinti, ma ciò che raziocinio e passione insieme dettano come più adatto a noi?
Chiaro che in una società come quella della Austen non c’è quasi nessuna libertà per una ragazza al di fuori del matrimonio.
La maturità consiste nel correggere il frequente errore di giudizio iniziale e capire chi è la persona più giusta
per sé, quella che si ama e si stima, perché non esiste patto di lunga durata senza una larga base di amicizia e comunanza di vedute. Le eroine austeniane non imparano solo dalle donne ma anche dagli uomini, così come questi imparano e sono modificati da esse, su un piano di perfetta parità.
È solo nella relazione e nello scambio che si può sapere chi si è. E come avviene ciò? Parlando, conversando. Sono - ecco un’altra acuta intuizione della Rampello - le conversazioni a portare avanti la narrazione, non tanto l’occasionale gita o ballo o pranzo, che comunque presuppongono uno scambio di parole. Con prosa cristallina, sagacia, capacità di vagliare gli infiniti spunti critici che l’opera della Austen ha suscitato, e restando attaccata per tutto il saggio alla metafora della trama e del tessuto, la Rampello ci offre un libro che aggiunge qualcosa alla nostra comprensione e dunque al nostro godimento dell’immensa scrittrice inglese.
Sei romanzi perfetti
di Liliana Rampello - Il Saggiatore, pag. 200, 18,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

IL VINO

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

3commenti

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

SERIE B

Parma, batti un colpo

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Garani è presidente del gruppo fotografico Obbiettivo Natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Como

Anche la quarta figlia è morta nell'incendio

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

SPORT

Moto

Phillip Island: super Marquez, Dovizioso indietro

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

1commento

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: