12°

22°

Arte-Cultura

«Il mistero del corpo femminile»

«Il mistero del corpo femminile»
Ricevi gratis le news
0

 Francesca Avanzini

Miriam Mafai, giornalista, saggista, editorialista di La Repubblica, si occupa da sempre di questioni femminili. Del corpo delle donne, della sua liberazione, uso e abuso parlerà sabato 5 settembre nell’ambito del Festival della Mente di Sarzana. 
L’argomento è di quelli che non passano di moda, forse perché del suo corpo la donna non è mai stata totalmente padrona. 
Costretto nel burka in certi paesi islamici, in corsetti che impedivano la respirazione nell’Ottocento, mutilato o represso altrove, è come se avesse sempre fatto paura. 
«Il corpo femminile è un luogo misterioso -  dice Miriam Mafai - destinato, una volta fecondato, a farsi doppio, a contenere in sé un altro corpo. Non a caso è stato definito per secoli il  recipiente del seme maschile, e solo chi vi ha deposto il seme può averne accesso. Proprio per questa loro capacità di contenere in sé un altro, le donne per secoli non hanno potuto disporre liberamente del proprio corpo, nemmeno nelle società e nei periodi in cui pure potevano disporre dei propri beni materiali. Alla fine, ma solo nel nostro mondo, ne acquisteranno piena disponibilità quando, ed è un fatto assai recente, avranno pieno controllo della propria capacità riproduttiva. Un cambiamento che non è, e non poteva essere, privo di conseguenze nel rapporto uomo/donna, causa anche di disagi e sofferenze».  
A volte autoinflitte perché, tra diete, anoressia, chirurgia estetica, le donne sono le peggiori nemiche di se stesse. Ma non si tratta solo del condizionamento dello sguardo maschile: «Il corpo - osserva la giornalista - è ormai, nelle nostre società, un capitale su cui investire tempo, fatica e denaro. A questa regola non sfuggono nemmeno gli uomini che affollano palestre o ricorrono alla chirurgia plastica. Il corpo - è scoperta recente - si può, si deve modificare. Il fenomeno non è solo italiano, ma nel nostro paese sembra più diffuso: altro segno, direi, di una nostra non raggiunta autonomia, e di una nostra persistente soggezione ai modelli che ci vengono proposti dalla televisione». 
Concedere il proprio corpo per fare carriera sembra rientrare nella routine di donne giovani e meno giovani. Sembra «normale» al punto che se critichi vieni considerata bacchettona. Si può parlare di ribaltamento etico? 
«In ogni epoca e in ogni società ci sono state donne che hanno usato il proprio corpo per fare carriera. Può darsi che oggi la pratica sia più diffusa anche perché sono più numerose le donne che vogliono fare carriera, soprattutto nel settore dello spettacolo. Certamente è più esibita, tranquillamente esibita. Credo che da questo punto di vista ci sia una grave responsabilità della nostra TV - parlo di quella pubblica, naturalmente - che alimenta dissennate ambizioni e speranze. Le italiane in realtà non ambiscono tutte a fare le veline. L’Italia è piena di giovani donne che fanno, o che ambiscono fare, le ricercatrici, le scienziate, le economiste, e così via. Ma in TV io non le vedo mai».  
Possono oggi le italiane dirsi padrone del proprio corpo? 
«Lo sono quelle che lo vogliono, quelle che hanno scelto di non essere soggette al modello dominante della escort o della velina. Non credo che, anche nel nostro paese, siano una minoranza».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

MODA

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

22commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

4commenti

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

2commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

1commento

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

violenza

Sei feriti con l'acido a Londra: è stato scontro fra gang di ragazzi

AEREI

Ryanair, video dell'amministratore ai dipendenti: "Scusate, ho fatto un pasticcio"

SPORT

VENEZIA-PARMA

"Una vittoria meritata sul piano del carattere": il video-commento di Grossi

3commenti

VENEZIA-PARMA

Di Cesare, l'uomo-gol: "Il Venezia, squadra ostica. Abbiamo sfruttato l'occasione" Video

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

INIZIATIVE

"Appennino per tutti"; la montagna da vivere una pagina dopo l'altra

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery