-3°

cultura

«Piuttosto che», uso e abuso

vocabolario
Ricevi gratis le news
0

Ormai cadono in tentazione anche persone in genere attente (almeno apparentemente) all’uso della lingua, talvolta persino forbite nello stile. E questo è probabilmente il segno che, per usare una metafora in linea con la stagione, il fenomeno ha rotto gli argini ed è tracimato oltre il gergo, o, se si preferisce, il virus è tanto contagioso che pochi riescono a rimanerne immuni. Il riferimento è al famigerato «piuttosto che», il cui impiego originario e corretto è con il significato di «anziché» o «invece di».
Perciò se diciamo (o scriviamo) che qualche volta Mario potrebbe prestare attenzione piuttosto che scrivere puntualmente strafalcioni; o se avanziamo la banale constatazione che, avendo sete, preferiamo bere piuttosto che mangiare, stiamo usando la lingua nel modo corretto. Invece, sbagliamo se utilizziamo tale espressione con valore disgiuntivo o per indicare un’alternativa equivalente. Così si sente magari dire che, in una bella serata d’estate, non abbiamo una sola opzione, infatti possiamo fare una passeggiata piuttosto che (nel senso di oppure) sederci ad ammirare le stelle. In alternativa, possiamo andare al luna park dove troveremo le montagne russe piuttosto che (ossia, oltre che) altre giostre meno tradizionali. «Il fenomeno – tiene a sottolineare la grammatica Treccani (2012) - probabilmente ha avuto origine nel parlato del Nord Italia e ben presto la novità è stata accolta dai conduttori televisivi, dai giornalisti, dai pubblicitari e in seguito anche dalle riviste e dai quotidiani, contribuendo a diffondere un uso improprio», tanto che ormai il virus, in incubazione – così pare – già nella Milano della seconda metà degli anni Novanta, si è propagato in tutto lo Stivale. La stessa Accademia della Crusca, che ormai si è rinnovata persino nello stile, sostituendo le carte polverose con i guizzi di un tweet o di un post su Internet, ha addirittura sollecitato gli Italiani, attraverso i social network, a cercare l’antidoto più efficace per debellare il virus. Non solo: ha anche rilevato che «se quest’ennesima novità lessicale è da respingere fermamente non è soltanto perché essa è in contrasto con la tradizione grammaticale della nostra lingua e con la storia stessa del sintagma (a partire dalle premesse etimologiche); la ragione più seria sta nel fatto che un «piuttosto che» abusivamente equiparato a «o» può creare ambiguità sostanziali nella comunicazione, può insomma compromettere la funzione fondamentale del linguaggio».
Tra le iniziative più curiose spicca poi la canzone di un musicista italiano che vive a Bruxelles, Giacomo Lariccia, significativamente intitolata «Piuttosto»: come ha dichiarato lo stesso artista, «è uno spunto grammaticale, per dire che si è stufi di chi abusa delle parole. Una metafora per parlare dell’Italia in generale». E «implica il rivolgersi contro una particolare situazione politica. Se dovessi farlo ora, per descrivere l’Italia, dovrei usare dei modi di dire fiorentini», ha affermato a LinkPop. E occorre prestare attenzione, come suggerisce la canzone, che testimonia argutamente lo stretto legame tra lingua e costume: dire «piuttosto» con l’accento giusto fa tendenza, al punto che può aprire «le porte degli aperitivi e delle feste in villa di gente che la lingua non la mastica, la frulla».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Incassi esplosivi per Star Wars

CINEMA

Incassi esplosivi per Star Wars

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

carabinieri sera

GUASTALLA

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 24enne

Il giovane aveva un tasso alcolico di oltre 4 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

5commenti

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

2commenti

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

LIBANO

Diplomatica violentata e uccisa: arrestato un uomo

milano

Donna uccisa a coltellate in casa nel Milanese. Il convivente confessa l'omicidio

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento