24°

Libri

Catalogo digitale nel ricordo di Marchi

Nel sesto anniversario della morte dello studioso parmigiano. Una piattaforma "aperta" che rende manoscritti e stampe antiche accessibili da casa

Catalogo digitale nel ricordo di Marchi

Il catalogo digitale

0

Il libro oltre la carta: per rendere un patrimonio della collettività realmente accessibile a tutti. In occasione della giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità, che si celebra oggi, e per ricordare il sesto anniversario della morte dello studioso parmigiano Armando Marchi, ieri in Palatina, è stato presentato il catalogo digitale della Biblioteca. «Una piattaforma aperta che rende possibile l’accesso alle collezioni manoscritte e antiche a stampa della Palatina comodamente da casa, da parte di tutti gli utenti, in un’ottica di accessibilità e fruizione ampliata dei beni culturali - ha commentato la direttrice della Biblioteca, Sabina Magrini -. Ad essere stati digitalizzati, per ora, sono 171 edizioni del Bodoni, il complesso delle lettere scritte al Bodoni (circa 7 mila) e il grosso lavoro di Federico Macchi, su circa 1500 legature e manoscritti di incunamboli messi insieme, appunto, non da un addetto della Biblioteca, ma da un utente. L’obiettivo è quello di rendere consultabile in rete buona parte delnostro patrimonio antico». Il catalogo aperto della Palatina, sulla scia di importanti esperienze nazionali ed internazionali, si propone come un work in progress, un luogo di aggregazione e integrazione di contenuti informativi diversi, soggetti a costante arricchimento e aperti al contributo di studiosi anche esterni alla Biblioteca. «Una piattaforma aperta e accessibile: ecco perché abbiamo voluto presentare proprio oggi il progetto - ha continuato la direttrice -. Il catalogo è frutto di un lavoro condiviso, avviato nel 2012, che ha coinvolto personale della Biblioteca, ma anche realtà e soggetti esterni». Ad esempio, il progetto ha interessato la Fondazione Museo Bodoniano ed altri istituti culturali italiani e stranieri (Università di Salamanca, National Library of Israel, IBC della Regione Emilia Romagna, privati ricercatori)». La teca digitale è online da oggi all’indirizzo www.catalogo.bibpal.it.
«Abbiamo voluto organizzare questo incontro in ricordo di Armando Marchi, giornalista, saggista, traduttore, studioso del Barocco e dirigente d’azienda, nonché fruitore attivo di questa biblioteca - ha poi voluto sottolineare la Magrini -. Io non ho avuto modo di conoscerlo, ma parlando con le persone che l’hanno fatto, e leggendo alcune sue opere, mi ha colpito la grande volontà che aveva di condividere il proprio sapere. Serbava un profondo amore per il libro, sono sicura che avrebbe compreso e condiviso il valore e di questa piattaforma digitale». Marchi, che aveva a lungo lavorato nel mondo delle case editrici (Guanda, Bollati Boringhieri, Editori Riuniti e Norma), dal 1996 era entrato in Barilla: prima come responsabile delle relazioni esterne e poi nel Barilla Lab for Knowledge and Innovation. Dopo la presentazione della teca digitale, la Palatina ha poi ospitato una tavola rotonda, nel corso della quale alcuni esperti hanno voluto porre l’accento sulla valorizzazione del patrimonio che si nasconde dietro l’idea di catalogo aperto. Tra loro Marco Palma, dell’Università di Cassino, Paola Errani, della Biblioteca Malatestiana di Cesena, Paolo Tinti, dell’Università di Bologna, lo studioso bibliofilo Federico Macchi e Simone Falteri, della Ifnet, la società che ha realizzato la piattaforma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

2commenti

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: ci sono feriti gravi. Lunga coda

via spezia

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: ci sono feriti gravi. Lunga coda

lega nord

Salvini "candida" la Cavandoli: "A Parma prima i parmigiani" Gallery

1commento

via Baganza

Incidente in piazza Fiume: ambulanza sul posto

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

4commenti

LIRICA

La Fondazione del Regio istituisce l'Accademia Verdiana

Si parte con un corso di perfezionamento per 10 cantanti lirici

tra parma e milano

Re delle truffe tradito dalla pizza: preso nascosto nel sofà

Consiglio

La Provincia lascerà la sede di piazza della Pace

6commenti

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

3commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

17commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

7commenti

storie di ex

Prandelli e Pin, visita a Parma

SEMBRA IERI

1993: Parma-Reggiana derby ad alta tensione

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

L'ambulanza bloccata e la legge «fai da te»

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

6commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

gossip

Il nuovo amore di Valentino Rossi è una modella palermitana Video

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon