Libri

Catalogo digitale nel ricordo di Marchi

Nel sesto anniversario della morte dello studioso parmigiano. Una piattaforma "aperta" che rende manoscritti e stampe antiche accessibili da casa

Catalogo digitale nel ricordo di Marchi

Il catalogo digitale

Ricevi gratis le news
0

Il libro oltre la carta: per rendere un patrimonio della collettività realmente accessibile a tutti. In occasione della giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità, che si celebra oggi, e per ricordare il sesto anniversario della morte dello studioso parmigiano Armando Marchi, ieri in Palatina, è stato presentato il catalogo digitale della Biblioteca. «Una piattaforma aperta che rende possibile l’accesso alle collezioni manoscritte e antiche a stampa della Palatina comodamente da casa, da parte di tutti gli utenti, in un’ottica di accessibilità e fruizione ampliata dei beni culturali - ha commentato la direttrice della Biblioteca, Sabina Magrini -. Ad essere stati digitalizzati, per ora, sono 171 edizioni del Bodoni, il complesso delle lettere scritte al Bodoni (circa 7 mila) e il grosso lavoro di Federico Macchi, su circa 1500 legature e manoscritti di incunamboli messi insieme, appunto, non da un addetto della Biblioteca, ma da un utente. L’obiettivo è quello di rendere consultabile in rete buona parte delnostro patrimonio antico». Il catalogo aperto della Palatina, sulla scia di importanti esperienze nazionali ed internazionali, si propone come un work in progress, un luogo di aggregazione e integrazione di contenuti informativi diversi, soggetti a costante arricchimento e aperti al contributo di studiosi anche esterni alla Biblioteca. «Una piattaforma aperta e accessibile: ecco perché abbiamo voluto presentare proprio oggi il progetto - ha continuato la direttrice -. Il catalogo è frutto di un lavoro condiviso, avviato nel 2012, che ha coinvolto personale della Biblioteca, ma anche realtà e soggetti esterni». Ad esempio, il progetto ha interessato la Fondazione Museo Bodoniano ed altri istituti culturali italiani e stranieri (Università di Salamanca, National Library of Israel, IBC della Regione Emilia Romagna, privati ricercatori)». La teca digitale è online da oggi all’indirizzo www.catalogo.bibpal.it.
«Abbiamo voluto organizzare questo incontro in ricordo di Armando Marchi, giornalista, saggista, traduttore, studioso del Barocco e dirigente d’azienda, nonché fruitore attivo di questa biblioteca - ha poi voluto sottolineare la Magrini -. Io non ho avuto modo di conoscerlo, ma parlando con le persone che l’hanno fatto, e leggendo alcune sue opere, mi ha colpito la grande volontà che aveva di condividere il proprio sapere. Serbava un profondo amore per il libro, sono sicura che avrebbe compreso e condiviso il valore e di questa piattaforma digitale». Marchi, che aveva a lungo lavorato nel mondo delle case editrici (Guanda, Bollati Boringhieri, Editori Riuniti e Norma), dal 1996 era entrato in Barilla: prima come responsabile delle relazioni esterne e poi nel Barilla Lab for Knowledge and Innovation. Dopo la presentazione della teca digitale, la Palatina ha poi ospitato una tavola rotonda, nel corso della quale alcuni esperti hanno voluto porre l’accento sulla valorizzazione del patrimonio che si nasconde dietro l’idea di catalogo aperto. Tra loro Marco Palma, dell’Università di Cassino, Paola Errani, della Biblioteca Malatestiana di Cesena, Paolo Tinti, dell’Università di Bologna, lo studioso bibliofilo Federico Macchi e Simone Falteri, della Ifnet, la società che ha realizzato la piattaforma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

borgotaro

Caso Laminam: Oggi l'incontro al tavolo tecnico senza il comitato

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

VERSO PARMA-VENEZIA

Gazzola: «Vincere per ripartire»

FUSIONE

Verso l'unione tra Palanzano e Monchio?

Zibello

Addio a Goliardo Cavalli, uno degli ultimi barcaioli del Po

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Noceto

In piazza Lunardi residenti ostaggio delle fogne

Scomparso

Addio al ragionier Bandini

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra