Arte-Cultura

Da Parma a Liverpool per non dimenticare

Da Parma a Liverpool per non dimenticare
Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

Mercoledì 2 luglio la Provincia partecipa alla giornata in memoria delle vittime dell’affondamento dell’Arandora Star, in cui persero la vita 100 emigrati parmensi. Atteso il presidente della Commissione europea Barroso.
Parma, 27 giugno 2008 - “In memoria di Giuseppe Del Grosso che inconsapevolmente fu promotore di pace e fratellanza fra i popoli”. Con queste parole, poste sulla targa che sarà scoperta lunedì 30 giugno sulla spiaggia di Colonsay, una piccola isola dell’arcipelago delle Ebridi di fronte a Glasgow, sarà ricordato uno dei 100 emigrati parmensi, in gran parte provenienti dai comuni dell’Appennino, scomparsi nella tragedia dell’Arandora Star, una nave su cui viaggiavano 446 italiani affondata da un sommergibile tedesco il 2 luglio del 1940.
Per non dimenticare questa vicenda e onorarne i caduti la Provincia di Parma si è fatta promotrice di una serie di iniziative che si terranno la prossima settimana tra Colonsay e Liverpool, alle quali parteciperà una con una delegazione composta dal vicepresidente della Provincia di Parma Pier Luigi Ferrari, dal sindaco di Borgotaro Salvatorangelo Oppo, da Silvia Bartolini, presidente della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo, e da alcuni rappresentanti della Provincia di Piacenza.
La Città di Liverpool, “Capitale europea della cultura” per il 2008, si è offerta di ospitare questa manifestazione e di inserirla nelle iniziative che vogliono richiamare i valori europei della pace e della integrazione culturale.
 
L’affondamento dell’Arandora Star
Quella dell’Arandora è una vicenda emblematica dell’assurdità dei conflitti armati. Il 10 giugno 1940 l’Italia dichiarò guerra alla Gran Bretagna e tantissimi italiani lì residenti da anni divennero improvvisamente  “stranieri-nemici”. Circa 4.000 italiani, maschi in età compresa tra 15 e 70 anni, furono arrestati, internati e poi allontanati dalle loro case senza spiegazioni e avviati verso centri di internamento. La Gran Bretagna decise di cominciare il loro trasferimento verso il Canada e l’Australia.
L’Arandora Star salpò dal porto di Liverpool il 30 giugno 1940. Poteva trasportare non più di 400 passeggeri ma ne furono fatti salire più di 1.500, la maggior parte italiani, poi tedeschi ed austriaci (anch’essi internati), quindi militari inglesi e personale dell’equipaggio. La nave era diretta in Canada, ma due giorni dopo la partenza fu intercettata da un sommergibile tedesco e affondata.
 
La storia di Giuseppe Del Grosso
La storia personale di Giuseppe Del Grosso non è solo un simbolo di questa tragedia, ma attraverso la gente di Colonsay è diventata anche un simbolo dell’importanza della memoria. Il suo corpo infatti venne ritrovato il 6 agosto 1940 su una spiaggia dell’isola e da allora gli abitanti di Colonsay si sono recati ogni anno a commemorare quello che per loro era uno sconosciuto, con una piccola cerimonia di pace, piantando una croce e depositando fiori.
Giuseppe del Grosso era nato a Borgotaro nel 1889. Come tanti concittadini era partito anni prima dal suo borgo per stabilirsi ad Hamilton, una piccola cittadina del sud della Scozia, si era sposato e i suoi figli erano nati lì. Ma anche lui venne imbarcato sull’Arandora e rimase vittima dell’affondamento.
 
Il programma delle manifestazioni a Colonsay e Liverpool
Le celebrazioni inizieranno lunedì 30 giugno con un incontro con la comunità dell’isola, i cui 130 abitanti sono dal 2004 cittadini onorari di Borgotaro. La giornata proseguirà con la piccola cerimonia sul luogo del ritrovamento del corpo di Del Grosso e si concluderà con una cena a cui è invitata l’intera comunità.
Le iniziative riprenderanno mercoledì 2 luglio a Liverpool nella giornata in memoria di tutte le vittime dell’Arandora Star. Per l’occasione sarà l’arcivescovo di Glasgow Mario Conti a celebrare la messa.
In questa cornice la Provincia di Parma presenterà il libro dedicato alla vicenda “Arandora Star. Dall’oblio alla memoria”, scritto da Maria Serena Balestracci. Il volume si avvale di ricostruzioni storiche, documenti e testimonianze dirette di persone che furono colpite dalla tragedia. Più tardi la delegazione, insieme ai famigliari delle vittime, si recherà in traghetto sul luogo dell’affondamento e saranno gettate in mare delle corone di fiori. Parteciperà alla cerimonia il Coro di Cardiff. Alle 18 la Provincia di Parma e la Regione Emilia Romagna presenteranno in prima assoluta l’opera musicale “Una storia da raccontare” di Fabrizio Festa con testi di Marcello Fois sul tema della tragedia. Lo spettacolo vuole sottrarre questa vicenda dal silenzio in cui è rimasta fino a pochi anni fa, reinterpretandola attraverso la forma poetica e accompagnandola con una musica fortemente evocativa. Concluderà la giornata una cena promossa dalle Province di Parma e Piacenza in cui saranno offerti i prodotti tipici dei due territori.
Alle manifestazioni parteciperanno le più alte autorità inglesi. Atteso anche il presidente della Commissione europea José Manuel Durão Barroso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande