10°

20°

Arte-Cultura

Vortice di colori e genio: parte la mostra sul Futurismo

Vortice di colori e genio: parte la mostra sul Futurismo
0

di Gianni Cavazzini

Il 20 febbraio di cento anni fa il poeta Filippo Tommaso Marinetti pubblicava a Parigi, su Le Figaro, un testo apocalittico e visionario, il «Manifesto del Futurismo». E fu, quello, l'evento che sconvolse, in Italia e poi nell'intera Europa, una società stagnante arroccata sui valori e l'estetica del passato. Era arrivato il tempo di cantare la modernità, l'elettricità, le fabbriche, i cantieri navali, la velocità: era giunto il momento di riconoscere che «un'automobile è più bella  della Vittoria di Samotracia».
 
Nella ricorrenza di quel centenario la Fondazione Magnani Rocca presenta la mostra. «Futurismo! Da Boccioni all'Aeropittura», a cura di Stefano Roffi, aperta al pubblico da domenica fino all'8 dicembre, catalogo edito da Silvana Editoriale. Allestita nei luoghi che furono di Gino Magnani, dove ogni opera della sua prodigiosa collezione tocca le corde di una sensibilità a punta di sismografo, l'esposizione dedicata a quella che è stata la più violenta delle avanguardie del XX secolo, provoca in chi s'inoltra per gli spazi aggressivi di un'arte totale più di un turbamento. Ma basta arrivare dinnanzi alla «Danseuse articulée» di Gino Severini, uno dei capolavori voluti da Magnani per la sua raccolta, per capire come la poetica del Futurismo sia entrata nel cuore del grande collezionista. Su queste premesse la mostra, articolata fra il «Romanzo di una cucitrice» (1908) di Boccioni e gli spazi cosmici dell'«Aeropittura», assume una dimensione di ricerca  di prima mano su un terreno, quello del Futurismo, già arato, nel corso di questo anno commemorativo, dai curatori delle grandi rassegni di Parigi e di Milano. Ed è così che negli spazi della Magnani Rocca il punto di partenza è proprio il capolavoro boccioniano prima citato:  il «Romanzo di una cucitrice». Messo lì a dire che il Futurismo, di cui Boccioni è stato uno dei protagonisti supremi, non nasce dal nulla. È lui, Boccioni, che, nel 1913, svela l'intento  di «dare stile  alla luce e al colore impressionista e di creare perciò una forma definitivamente con natura al colore» (come ebbe a precisarmi proprio Magnani in uno dei nostri colloqui nella villa di Mamiano dinnanzi alla «Danseuse» di Severini).
 
Lo stesso tormento interiore che animava gli anni «prefuturisti» di Boccioni si rifrange nel dissidio poetico di questo straordinario dipinto: con la giovane operaia in vestaglia, seduta presso la macchina da cucire, ma assorta nella lettura di un romanzo.
 
(...) Una delle caratteristiche principali del Futurismo, che lo distingue dagli altri movimenti d'avanguardia del primo '900, è la sua onnipresenza. Essendo munito di un'ideologia  globale, che in definitiva consisteva nell'affermazione incondizionata della modernità, non poteva limitarsi ai territori canonici dell'arte. Del resto il Futurismo era spesso anche un «contegno», che non coincideva esclusivamente con quella «tendenza a menar le mani» che tanto dispiaceva a Benedetto Croce. 
 
L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma in edicola.
 
Informazioi utili sulla mostra
Dove: via Fondazione Magnani Rocca 4 - Mamiano di Traversetolo
Come arrivare: in auto, si può uscire in A1 al casello di Terre di Canossa-Campegine, poi seguire per Montecchio, Traversetolo e Mamiano. Chi esce a Parma Ovest in A15 può raggiungere Mamiano proseguendo in direzione Collecchio-Sala Baganza-Felino. In bus da Parma c'è la linea 12 per Traversetolo, con partenza dalla stazione ferroviaria (numero verde 800-977966).
Contatti: 0521-848327 - 0521-848148 - www.magnanirocca.it
Orari: dal martedì al venerdì orario continuato 10-18 (la biglietteria chiude alle 17). Sabato, domenica e festivi: orario continuato 10-19 (la biglietteria però chiude alle 18). Lunedì chiuso.
Prezzi: biglietto intero 8 euro (comprensivo delle Raccolte permanenti); biglietto ridotto, 4 euro.
In edicola trovi il catalogo con la Gazzetta di Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling