Arte-Cultura

Gioânn Brera l'artista della parola

Gioânn Brera l'artista della parola
0

 di Claudio Rinaldi

Senzabrera è un felice neologismo coniato da Gianni Mura. Indica gli orfani di Gioânnbrerafucarlo. Sono in tanti, siamo in tanti. Tutti a portare in giro il suo testamento. La sua attualità, soprattutto. Non solo le teorie sul calcio, le crociate tecnico-tattiche di mezzo secolo di carriera. La sua generosità, nel lavoro come con gli amici. La passione per la verità: ad ogni costo. La sua cultura, vasta e spessa. La coerenza, la lealtà. Le polemiche sempre affrontate a testa alta.
 
I giornalisti sportivi, che pure dovrebbero riconoscere in lui il rivoluzionario che ha inventato la critica sportiva e che li ha trascinati fuori dal ghetto in cui erano confinati, non brillano per riconoscenza. Non fare mai del bene, se non sei in grado di sopportare l'ingratitudine, ripeteva sempre il Gioânn a Lino Maga, vignaiuolo in Broni, papà dell'amato Barbacarlo e suo amico sincero. Tutti noi continuiamo a usare parole inventate da Brera, non solo nelle cronache sportive. Intramontabile (concessivo di un verbo intransitivo) era un errore da matita blu: oggi è in tutti i vocabolari. 

Finita la guerra, finita la Resistenza (e il suo diligente podismo partigiano: senza mai sparare un colpo, l'unico suo vanto) si era presentato in braghe corte e scarponi (gli avevano bombardato la casa, non aveva più nulla) alla «Gazzetta dello Sport», con una cartolina di Bruno Roghi in tasca. Aveva chiesto ai compagni del Pci – dopo avere firmato la prima «Unità» del dopoguerra – di essere lasciato libero di scegliere. Aveva fatto il povero abbastanza, per continuare a farlo, con la promessa della paga di un capo operaio («Questo piacere dei comunisti di umiliare gli intellettuali»). E si era dedicato con entusiasmo al giornalismo sportivo. Emergendo subito: al punto da essere mandato prima in Francia, come inviato speciale permanente, e quindi, dopo i memorabili articoli del Tour del '49, essere nominato direttore a trent'anni. Record assoluto, ineguagliato. 

E' in quegli anni, e soprattutto in quelli del «Giorno» – quando allestisce e dirige una leggendaria redazione sportiva (Mario Fossati, Pilade del Buono, Giulio Signori, Gianni Clerici) – che plasma il suo linguaggio unico, una soave miscela tra dialetto bassaiolo e costrutti classici, detti popolani e stile aulico. I custodi della repubblica delle lettere, che naturalmente lo leggono (magari di nascosto, perché lo sport non fa fino, in quegli anni) sono restii nel concedergli diritto di cittadinanza. Altrove sarebbe un monumento vivente. Da noi, la miopia spesso non consente di andare oltre le roventi polemiche con l'abatino Rivera.

Il Gioânn, lui come sempre alza le spalle e tira dritto per la sua strada. Sgobbando tra le stanghe della Olivetti. Sfornando centinaia di cartelle alla settimana e – durante le vacanze, quando il campionato gli offre una pausa – libri su libri. Questo resta, di Brera: quello che ha scritto. I manuali tecnici e i romanzi, i saggi (storici, letterari, sportivi) e le raccolte dell'indimenticabile «Arcimatto», le traduzioni di Molière e un'opera teatrale. Questo i Senzabrera continueranno a portare in giro.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery