19°

29°

ARTE

Top ten delle mostre, trionfa «La ragazza con l'orecchino di perla»

Ben 342.626 visitatori hanno affrontato ore di fila per ammirare il capolavoro di Vermeer a Bologna

La ragazza con l'orecchino di perla

La ragazza con l'orecchino di perla

Ricevi gratis le news
0

E’ «La ragazza con l’orecchino di perla. Il mito della Golden Age da Vermeer a Rembrandt. Capolavori dal Mauritshuis» la mostra più vista nel 2014. Dall’8 febbraio al 25 maggio, con ingressi contingentati per le dimensioni di Palazzo Fava che a Bologna ha ospitato l'eccezionale evento, la rassegna ha registrato ben 342.626 visitatori, che hanno affrontato code infinite per ammirare il capolavoro-icona del genio olandese. Al secondo e terzo posto sono invece Frida Kahlo a Roma e Klimt a Milano.
Se il successo della «Ragazza» di Vermeer poteva apparire scontato (anche se si attendeva un numero di presenze assai inferiore), non si può dire la stessa cosa delle altre due esposizioni sul podio, in quanto hanno dovuto fare i conti con diverse mostre incentrate su maestri o movimenti pittorici molto amati dal pubblico degli appassionati. Eppure «Frida Kahlo», la bella rassegna allestita dal 20 marzo al 31 agosto alle Scuderie del Quirinale, ha stravinto con 332.000 presenze, un consenso che sta arrivando anche per l’edizione genovese, un pò variata (con molte opere del marito Diego Rivera), a Palazzo Ducale fino all’8 febbraio.
Al terzo posto, con 250.632 visitatori, ecco «Klimt. Alle origini di un mito», ospitata dal 12 marzo al 13 luglio a Palazzo Reale di Milano, sede espositiva che quest’anno (anche in previsione dell’Expo 2015) ha battuto ogni record, basti pensare alle rassegne ancora in corso su Van Gogh e Chagall che secondo le previsioni dovrebbero superare le 300.000 presenze.
Per tornare a quelle concluse, infatti, se al quarto posto con 228.000 visitatori si piazza «Fundamentals», la mostra internazionale di Architettura della Biennale di Venezia svoltasi dal 7 giugno al 23 novembre, al quinto c'è nuovamente una mostra milanese, «Warhol. Dalle Collezioni di Peter Brant», che dal 24 ottobre al 9 marzo ha richiamato a Palazzo Reale 225.000 persone.
A seguire, in sesta posizione, «Verso Monet. Il Paesaggio dal '600 al '900», che allestita dal 26 ottobre al 9 febbraio alla Gran Guardia di Verona ha registrato 211.315 presenze.
Va detto che la stessa mostra, con qualche variante, ha avuto una tappa vicentina (alla Basilica Palladiana dal 22 febbraio al 4 maggio) capace di attirare in poco più di due mesi 155.520 persone. Al settimo posto, di nuovo un’esposizione di Palazzo Reale, «Kandinsky», con 206.000 visitatori dal 17 dicembre al 4 maggio, mentre in ottava posizione ecco la rassegna romana «Musee d’Orsay. Capolavori», la splendida selezione allestita dal 22 febbraio al 22 giugno al Complesso del Vittoriano vista da 165.000 persone.
A quota 150.000 si è fermata la bellissima «Pontormo e Rosso Fiorentino. Divergenti vie della Maniera», dall’8 marzo al 20 luglio nel fiorentino Palazzo Strozzi che conquista così il nono posto.
Conclude questa Top ten «Liberty. Uno stile per l’Italia moderna», che dall’1 febbraio al 15 giugno ha richiamato al Museo di San Domenico di Forlì 130.000 visitatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

2commenti

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

SPORT

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

SOCIETA'

perugia

Oca lo becca al parco, nonno risarcito dalla Regione

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti