15°

Reggio Emilia

Raccolta fondi per i codici di Piero della Francesca

Palazzo Magnani si affida al crowfunding tramite la piattaforma Eppela

Raccolta fondi per i codici di Piero della Francesca
0

Con una piccola donazione si può entrare a far parte del progetto "Piero della Francesca. Il disegno tra arte e scienza", mostra con oltre cento opere in programma a Reggio Emilia dal 14 marzo.
La Fondazione Palazzo Magnani ha lanciato una campagna di crowfunding, contributi da 5 euro in su: i fondi raccolti saranno destinati a far ritrovare insieme i 7 codici del "De prospectiva pingendi" sparsi in Europa per riunire tutta la produzione grafica e teorica di Piero della Francesca. 

La mostra si svolgerà a Palazzo Magnani, che tuttavia sarà al centro di una rete di luoghi e segni che coinvolgeranno l’intera città. Infatti, parte integrante del percorso di mostra sarà la Basilica di San Prospero dove gli stalli del coro cinquecentesco focalizzeranno l'attenzione sulla produzione emiliana di tarsie lignee. Altra tappa fondamentale è l’allestimento nella sede centrale reggiana dell’Università di Modena e Reggio Emilia, di una nutrita sezione dedicata alle macchine matematiche che sarà interessata da laboratori per scuole, bambini, adolescenti e adulti. 


Dice il comunicato stampa: 

Con una piccola donazione si può entrare a far parte del progetto “Piero della Francesca. Il disegno tra arte e scienza" che vedrà Palazzo Magnani proporre una delle attività più importanti che Reggio Emilia presenterà in occasione di EXPO 2015.
Tutti coloro che vorranno legare il proprio nome, lasciare un segno della loro attenzione verso la città in una occasione così importante, possono offrire un contributo – a partire da 5 euro in su -per partecipare attivamente all’evento unico per Reggio Emilia.
I FONDI RACCOLTI SARANNO DESTINATI A FAR RITROVARE INSIEME TUTTI E SETTE I CODICI DEL DE PROSPECTIVA PINGENDI SPARSI IN EUROPA, CHE SI “RIABBRACCERANNO” A PALAZZO MAGNANI INTORNO AL CODICE REGGIANO DELLA BIBLIOTECA PANIZZI DOPO 500 ANNI DA QUANDO PIERO DELLA FRANCESCA LI REALIZZÒ.

Il grande appuntamento espositivo – promosso da Fondazione Palazzo Magnani, Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici di Modena e Reggio E., Comune di Reggio Emilia, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, Accademia Belle Arti di Bologna, con la partecipazione di Provincia di Reggio Emilia, Diocesi di Reggio Emilia e Guastalla, Fondazione Cassa di Risparmio Pietro Manodori e Camera di Commercio di Reggio Emilia – è davvero un’OPERAZIONE UNICA PER LA STORIA DELL'ARTE che riunisce TUTTA LA PRODUZIONE GRAFICA E TEORICA DI PIERO DELLA FRANCESCA, facendo confluire in un unico luogo, Palazzo Magnani, le opere da diverse parti d'Italia, da Parigi, da Bordeaux, da Berlino e da Londra.

La mostra - a cura di Luigi Grasselli, Università di Modena e Reggio Emilia; Filippo Camerota, Museo Galileo, Firenze; Francesco P. Di Teodoro, Politecnico di Torino e Centro Linceo Interdisciplinare "B. Segre" - Accademia dei Lincei - sarà l’occasione per un viaggio straordinario nell’arte del Rinascimento commentato nell’audioguida da Piergiorgio Odifreddi.
Le opere grafiche di Piero affiancano il suo magnifico affresco del “San Ludovico da Tolosa” proveniente dal Museo di San Sepolcro e i capolavori dei grandi protagonisti del disegno prospettico e architettonico dei secoli XV-XVI quali Lorenzo Ghiberti, Leon Battista Alberti, Ercole de’ Roberti, Domenico Ghirlandaio, Giovanni Bellini, Francesco di Giorgio, Albrecht Dürer, Antonio da Sangallo il Giovane, Baldassarre Peruzzi, Amico Aspertini, Michelangelo, e molti altri.
Oltre cento opere tra dipinti, disegni, manoscritti, opere a stampa, incisioni, sculture, tarsie, maioliche e medaglie.
Un grande evento che getta nuova luce sui segreti dell’artista più enigmatico del Rinascimento, PIERO DELLA FRANCESCA, che ha saputo tramutare la scienza in arte e che ha influenzato, a distanza di tempo, le Avanguardie del primo Novecento e la pittura Metafisica.

Per sostenere questo appuntamento, la Fondazione Palazzo Magnani ha lanciato un’operazione di crowdfunding tramite la piattaforma Eppela.com.
A fronte di anche piccole donazioni, a partire da 5 euro fino ad oltre 500 euro, si potrà legare il proprio nome all’evento e ricevere preziose “ricompense”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Chiede i soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

5commenti

Bassa

Furti a Mezzano Superiore: nel mirino anche l'asilo e il circolo Anspi Video

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

La trasmissione di TvParma "Lettere al direttore" seguirà l'evento

1commento

parma calcio

Parma, lotta di nervi col Venezia. Lucarelli: "Attenzione alla Feralpi" Video

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

20commenti

tg parma

Pesticidi nel Po: dati preoccupanti, trovate anche sostanze proibite

Pubblicato un dossier Ispra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

Ginevra, 126 anteprime La guida