10°

Arte-Cultura

Un libro, le vostre emozioni

0

Forse non è più di moda, ma il libro può regalare grandi emozioni, a chi le sa cercare. Noi vi chiediamo di condividerle, di scambiarcele insieme. Perchè anche un libro, a volte, è per sempre. Chicca, di libri, ce ne racconta tre

“Conversazioni con Michel Archimbaud”(Le Mani) di Fracis Bacon è un libro da leggere. Un libro necessario per conoscere più a fondo l’ultimo grande figurativo dell’arte contemporanea, interprete supremo del dolore, dell’angoscia e dell’inquietudine. Così come da vedere è la splendida mostra a Palazzo Reale di Milano aperta al pubblico fino al 24 agosto, nella quale sfilano le sue opere più belle. Ma per capirne di più, appunto, di questo geniale maestro del dolore e dell’introspezione, è necessario leggere queste preziose 81 pagine nelle quali ne viene svelata l’infanzia, gli incontri, le letture, la creazione, l’arte e il lavoro; senza saperlo, a poche settimane della sua morte, l’ottantatreenne Francis Bacon, dalla quiete del suo studio londinese o dalla penombra di un pub, affida all’amico Archimbaud la più spontanea e sorprendente “retrospettiva” sulla sua vita e la sua opera: dando vita al testamento spirituale di uno dei protagonisti più indiscussi dell’arte figurativa del nostro secolo e di sempre. E più che un libro, o un racconto autobiografico, si tratta di una una vera e propria, emozionale lezione di storia dell’arte, da Cimabue a Picasso, passando per Velázquez, Rembrandt, Ingres e gli Impressionisti, attraversando il cinema all’avanguardia (Ejzenŝtejn, Fritz Lang e infine Buňuel) e poi ancora la musica (Wagner in testa), il teatro (da Eschilo a Shakespeare e Beckett) la letteratura (da Proust a Balzac), la poesia (Blake), la psicoanalisi (Freud). E poi ancora la vita, il bere, concetti come la violenza e l’ottimismo, il suo modo di lavorare…Concludendo che "l’importante, per un pittore, è dipingere e basta". Dipingere a ogni costo? "Sì, anche dei falsi, pur di dipingere".

Da uno dei più grandi  pittori del secolo scorso a un altro mostro sacro e Nobel della letteratura, Saul Bellow, che nell’87 ha dato alle stampe un altro dei suoi capolavori “Ne muoiono più di crepacuore” (Oscar Mondadori). E ancora una volta, lo scrittore americano ha saputo cogliere nel segno indagando con la sua irriverente ironia e lucidità l’animo umano. Anche in questo bellissimo romanzo, Bellow affronta l’eterno dualismo tra equilibrio e crisi e straordinarie le riflessioni umane e intellettuali, i continui parallelismi e le continue, irresistibili metafore. Dall’inizio alla fine lo stile è talmente corrosivo e intrigante da sembrare troppo “bellow” per essere vero. “Per la comprensione dell’animo umano e la sottile analisi della cultura contemporanea che è stato capace di combinare nel suo lavoro”. Questa la motivazione alla consegna del Nobel assegnatogli nel ’76: valida più che mai.

Infine, c’è un prezioso gioiello pubblicato da Sellerio, “America primo amore” di Mario Soldati, l’opera più autobiografica e meno narrativa dello scrittore torinese, per dirla con Pietro Citati, <forse l’ultima Isola del Tesoro dei nostri anni>. Nel libro, Soldati racconta le sue innumerevoli impressioni e la sua esperienza negli Stati Uniti nel lontano ‘35, quando tra i tanti che coltivarono il mito dell’America, fu uno tra i pochi a calcarne realmente il suolo. Bellissimo.
Chicca

Parlateci dei vostri libri, utilizzando lo spazio commenti nella colonna centrale di questa pagina

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Rissa con una lanciarazzi clandestina, arrestato 20enne tunisino

carabinieri

Arresto bis, dopo manco due mesi: 20enne tunisino è in via Burla

Protagonista di una rissa è stato trovato con lanciarazzi e droga. A dicembre aveva in casa 500grammi di hashish

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

polizia

Targa falsa per commettere furti: presi  Video

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

2commenti

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

2commenti

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

1commento

lega pro

D'Aversa: "Il Feralpi, una buona squadra: un attacco forte" Video

lega pro

A Salò sarà invasione crociata: sold-out la curva (Tutte le info)

E per chi resta a Parma, diretta su Tv Parma e live sul sito

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

collecchio

Assemblea pubblica su situazione Copador, sabato 4 marzo

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

Ambiente

Attiva la nuova Ecostation di via Pertini nel parcheggio di via Traversetolo

Donatori

Elezioni Avis: Giancarlo Izzi «in pole»

1commento

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

ITALIA/MONDO

Milano

Cade dal terrazzo del cinema, grave ragazza 14enne

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", figlio Mohammed Ali fermato in aeroporto

2commenti

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia