12°

Arte-Cultura

L'Archivio è "declassato" e c'è un nuovo direttore

L'Archivio è "declassato" e c'è un nuovo direttore
0

di Monica Tiezzi
E' Gabriele Nori il nuovo direttore dell'Archivio di Stato di Parma. La sua nomina è stata ufficializzata il 26 agosto scorso, ma il passaggio di consegne con Maurizio Savoia, direttore da aprile, era nell'aria da tempo. Da quando cioè erano iniziate a circolare le voci, poi confermate, che davano per imminente il declassamento dell'Archivio di Stato di Parma  da sede dirigenziale a normale (l'altra istituzione che rischiava una fine simile era la Soprintendenza  per i beni architettonici e paesaggistici di via Bodoni). Una misura che negli ultimi anni ha colpito molti archivi dell'Emilia Romagna, lasciando solo a  Bologna e Modena il «blasone» dirigenziale.
Gabriele Nori - che dal '95 al 2000 è stato direttore «supplente» dell'Archivio di Stato di Piacenza, e dal 2000 è tornato all'Archivio di Parma, dove si è svolta gran parte della sua carriera - ha quindi assunto la carica di direttore come funzionario più alto in carica. Una nomina che, di fatto, priva l'Archivio di un impiegato (restano 19 i dipendenti, escluso il neo-direttore) e che avrà una prima conseguenza nella chiusura al pubblico di un pomeriggio a settimana: da martedì a giovedì invece che da lunedì a giovedì.
Ma quali altre conseguenze avrà il «declassamento»? «Non cambiano le funzioni, gli scopi e il funzionamento dell'istituzione - chiarisce Nori - Ma per l'Archivio il declassamento è un danno notevole: la perdita di una figura dirigenziale significa minore autonomia gestionale e minori competenze, e quindi anche minore incisività nel “contrattare” con le autorità locali  per salvaguardare il patrimonio dell'Archivio e difenderne il prestigio».
Il pensiero di Nori va soprattutto all'imminente   trasloco dei documenti in vista dell'operazione di riqualificazione dell'Ospedale Vecchio. Carte che, in parte, dovrebbero poi, a lavori ultimati,  tornare nella sede di via D'Azeglio.
«Quello di Parma è un prezioso archivio statale preunitario, con carte  dal IX secolo dopo Cristo, che raccoglie documenti anche dei territori vicini come Piacenza, Guastalla e Pontremoli.  Chi vuol conoscere a fondo Parma, deve venire qui», premette Nori. «Ma è come un malato grave - aggiunge -  Alcuni  documenti sono fragili, altri stati danneggiati  nei bombardamenti del '44-'45. Fare troppi traslochi è come scorrazzare senza troppi riguardi un paziente dolorante. Occorre una sistemazione definitiva, che contenga tutta la nostra documentazione», conclude il nuovo direttore, avanzando qualche perplessità  sulle soluzioni (l'ex chiesa di San Luca degli Eremitani e i magazzini comunali di via La Spezia) proposte  finora.
A tagliare corto sui dubbi è invece l'assessore alle Opere pubbliche del Comune, Giorgio Aiello: «Il trasloco dei documenti è già stato concordato con  la Direzione generale degli archivi  di  Roma e in via La Spezia sono già state predisposte tutte le strutture edili necessarie. Abbiamo inoltre investito 700 mila euro per un archivio meccanizzato all'avanguardia: 36 chilometri di scaffali, di cui 20 dedicati all'Archivio di Stato. A fine anno  concluderemo i lavori ed  entro febbraio  l'informatizzazione. Il trasloco è previsto per febbraio/marzo. E sono certo che i documenti  saranno in un luogo più adatto, sicuro e salubre di ora. E saranno più facilmente consultabili».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Carnevale, carri e maschere all'ombra del Battistero. Corteo fino in Cittadella

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Appennino reggiano

Scontro fra moto: intervengono due elicotteri, un ferito grave portato a Parma 

L'altro motociclista è stato portato a Baggiovara (Modena)

SQUADRA MOBILE

Nigeriane costrette a prostituirsi: arrestata donna complice del racket

Dalle indagini, il racconto dell'odissea delle ragazze reclutate in Africa

2commenti

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

3commenti

lega pro

A Salò sarà invasione crociata: sold-out la curva (Tutte le info)

E per chi resta a Parma, diretta su Tv Parma e live sul sito

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

3commenti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

Elezioni

Civiltà Ducale vuole riunire il civismo a Parma

podismo

Verdi marathon: vent'anni di grande sport

Gli arrivi a Fidenza, Fontanellato, Soragna e Busseto. Saranno 2.200 gli atleti in gara

solidarietà

74mila euro da Parma a Norcia grazie a "Muscoli con il cuore"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

5commenti

ITALIA/MONDO

loreto mare

I furbetti del cartellino sono stati traditi dai loro telefonini

Padova

Curava le pazienti con "orgasmi terapeutici": medico condannato

1commento

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia