17°

Cultura

Stanziati 500mila euro per il Festival Verdi

Annuncio dei parlamentari Giorgio Pagliari, Patrizia Maestri e Giuseppe Romanini dopo un incontro con il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini

Stanziati 500mila euro per il Festival Verdi

Teatro Regio

0

Il ministero dei Beni culturali stanzia 500mila euro per il Festival Verdi. Lo annunciano i parlamentari parmigiani Giorgio Pagliari, Patrizia Maestri e Giuseppe Romanini, che hanno incontrato il ministro Dario Franceschini. 

I parlamentari commentano, in una nota: 

«Un’ottima notizia per il Teatro Regio e per tutta la città, che finalizza gli sforzi e le sollecitazioni che abbiamo compiuto in questi mesi nei confronti del Ministro Dario Franceschini per l’ottenimento di un contributo economico a sostegno del Festival Verdi».

«Questa mattina, infatti, il Ministro Franceschini ci ha annunciato lo stanziamento di 500 mila euro per la realizzazione del Festival. E’ un primo segnale importante che conferma l’attenzione del Governo per Parma e che sarà di buon viatico per l’iter parlamentare della proposta di legge che abbiamo proposto, tanto alla Camera quanto al Senato, per il riconoscimento al Festival di un contributo stabile annuale di 1 milione di euro come già avviene per altre importanti manifestazioni di livello nazionale e internazionale».

IL SINDACO: "RISULTATO CONCRETO. FRANCESCHINI HA ACCETTATO L'INVITO A PARMA". 

Il sindaco Federico Pizzarotti commenta, in una nota: 


Le notizie sono delle migliori: questa mattina il sindaco Pizzarotti, che attualmente si trova a Roma alla conferenza Stato-Città, è stato contattato direttamente al telefono dal Ministro Franceschini, il quale lo ha informato del finanziamento al Festival Verdi. “I 500 mila euro che arriveranno per il nostro Festival sono un risultato che premia tutta la città e il lavoro dell’Amministrazione, negli ultimi mesi a stretto contatto e a filo diretto con il Mibact. Questo importante ottenimento è la dimostrazione che il Comune si è sempre speso per le politiche culturali del territorio e per il rilancio sia del Regio che del suo festival. Da sempre eravamo convinti della possibilità di arrivare ad un obiettivo così importante, come può esserlo un finanziamento di questa portata. Sono fondi – continua Pizzarotti – che ci serviranno per implementare la programmazione del Festival”.

Parma come realtà sperimentale per un Sistema Museale Integrato
Ma il finanziamento da 500 mila euro non è l’unica notizia positiva per la città. Da quando Parma è entrata a far parte del tavolo permanente tra Anci e Mibact per "la tutela e la valorizzazione dei beni culturali, per la promozione della cultura e per il rilancio del turismo", proprio grazie alle politiche culturali condotte in questi due anni, ha oggi incassato un altro importante successo: “Saremo tra quelle città – continua il sindaco - che costituiranno sperimentalmente un Sistema Museale Integrato. L’impegno sarà quello di mettere a sistema i musei pubblici e privati. Con questa nuova iniziativa del Mibact- nata proprio durante i tavoli permanenti tra Anci e Ministero, ai quali ha partecipato l’assessore alla Cultura Laura Ferraris - Parma ha una grande prospettiva davanti a sé: la possibilità di poter considerare il suo tessuto museale non più come uno spazio di musei pubblici e privati, ma come un soggetto museale organico, di sistema e maggiormente strutturato. Ne beneficeranno il tessuto culturale della città e il turismo stesso”.
Soddisfatta anche l’assessore alla Cultura Laura Ferraris, delegata del sindaco al tavolo permanente tra Anci e Mibact: “Il tavolo permanente tra i Comuni e il ministero dei Beni Culturali è stata l’occasione per creare maggior sinergia tra Stato e città. Per valorizzare le eccellenze culturali del Paese e del territorio si sentiva l’esigenza di questa collaborazione tra governo e amministrazioni locali. L’obiettivo è comune a tutti: rilanciare e valorizzare il tessuto culturale e artistico delle nostre città. Con il finanziamento al Festival e con la costituzione di un Sistema Museale Integrato, a Parma avremo l’occasione per dare risalto e importanza alle nostre eccellenze. È un risultato che riconosce l’impegno dell’amministrazione e del territorio”.

Franceschini verrà a Parma
Al centro della telefonata tra il ministro Dario Franceschini e il sindaco Pizzarotti c’è stata un’altra fondamentale questione: la riforma dei Beni Culturali, che ad oggi preoccupa soprattutto i fruitori e i lavoratori della Biblioteca Palatina. “Ho personalmente invitato il ministro ad un incontro, vorrei che fosse chiara la posizione dell’amministrazione circa la riogranizzazione dei poli bibliotecari regionali. Intendiamo salvaguardare il valore e la tradizione della Palatina. Il ministro ha accettato l’invito e verrà a Parma”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Autobus

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

5commenti

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

Calcio

Derby, appello di Pizzarotti: "Sia una giornata di divertimento". Ai crociati: "I parmigiani credono in voi"

Il sindaco è intervenuto sul suo profilo Facebook

3commenti

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

8commenti

elezioni 2017

Pellacini: "Sosterrò Scarpa". Critiche da Effetto Parma: "Vignali-bis"

10commenti

bologna

Aemilia, 7 imputati parmigiani al processo d'appello. La Procura generale vuole sentire Giglio

Bernini non è in aula 

1commento

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

500 Miles: da Parmala 24 oredelle Harley

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

4commenti

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

Mondo

Il Papa in Egitto: viaggio di unità e fratellanza Video

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

USA

A Los Angeles un luogo per gli amanti del gelato Video

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche