19°

dialetto

Un'ode di Orazio tradotta in dialetto

Per i "giorni della merla". Un tempo, per combattere il freddo, i nostri antenati si scaldavano col camino e qualche bicchiere

Un'ode di Orazio tradotta in dialetto

I giorni della merla

0

Il 29, 30 e 31 gennaio, secondo le usanze popolari, dovrebbero essere i giorni più freddi dell’anno chiamati « giorni della merla » come vuole un’antica leggenda che vide protagonista proprio una merla che si fece beffare da gennaio. Lo spavaldo uccello, con un bel piumaggio bianco, sfidò gennaio ed uscì nel bosco pensando che il «vecchiaccio» fosse morto e che, ormai, i tepori primaverili fossero alle porte. Gennaio non si diede per vinto, chiese in prestito alcuni giorni a febbraio e scaricò sulla terra tutto il freddo che poteva con neve, ghiaccio e gelo. L’infreddolita merla, allora, riparò all’interno di un camino e ci rimase finchè i tiepidi raggi del sole di febbraio scaldarono l’aria. Però il piumaggio, da niveo, causa la caligine, diventò color nero-fumo. Da quel momento, i merli di tutto il mondo indossarono la livrea nera.
Angela Monica, figlia del pittore Peppo Monica, collaboratore storico della «Gazzetta di Parma», in occasione dei «giorni delle merla», avendo riletto l’ode dello scrittore latino Orazio e ritenendola piacevolmente suggestiva, adatta al mese di gennaio, ma soprattutto portatrice di un messaggio di saggezza sempre valido al di là dei tempi e dei luoghi, ha riproposto l’ode nel testo originale con traduzione italiana. Angela Monica ha poi voluto ambientare questa scena come se si svolgesse ai giorni nostri in un contesto rurale padano trascrivendo i versi di Orazio in dialetto parmigiano con la consulenza di Enrico Maletti. Il tutto, ovviamente corredato da uno splendido disegno di Peppo Monica.
Vides ut alta stet nive candidum Soracte, nec iam sustineant onus silve laborantes, geluque flumina constiterint acuto. Dissolve frigus ligna super foco large reponens atque benignius deprome qudrimum Sabina, o Thaliarche, merum diota: permitte divis cetera, qui simul stravere ventos aequore fervido deproeliantis, nec cupressi nec veteres agitantur orni. Quid sit futurum cras fuge quaerereet quem Fors dierum cumque dabat lucro appone …
Guarda come la neve imbianca tutto il monte e gli alberi fanno fatica a reggerne il peso, e i fiumi sono rappresi nella morsa del gelo. Sciogli questo freddo, amico Taliarco, aggiungendo legna al fuoco in grande quantità e poi con ancor più abbondanza versa del vino buono dall’anfora. Lascia poi che di tutto il resto si occupino gli Deì, come fanno quando placano i venti sul mare in burrasca. Smettila di chiederti ciò che sarà domani, e qualunque giorno il caso ti concederà, consideralo come un dono …
Guärda fóra: a gh’ é un gràn frèdd e i mont j én tutt cuatè äd néva,i bròch dil pianti i sé stràson p’r al zél sät có t’é da fär Toliarco? Bùtta su bén ädla lèggna e mètta in tävla socuànt fjasch äd còll bón.Stà alégor e mìga strolgär có sucedrà dman.Làsa fär tutt a còjj ch’a cmànda al nòstor destén.Ti gòdot cla giornäda chi ,cme un bél regàl ch’a t’é ricevù …

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Piazzale Pablo e parco Falcone: scatta il divieto

ALCOLICI

Piazzale Pablo e parco Falcone: scatta il divieto

Pieveottoville

Schianto all'incrocio, muore un 55enne

appuntamenti

Sagre, concerti e street food: l'agenda del 24 e 25 aprile

Eventi 23, 24 e 25 aprile: viabilità modificata, divieto vendita bottiglie e lattine, info sui concerti - Guarda

Tornolo

Addio a Chiara Lusardi, una «roccia» di 103 anni

LIRICA

«Masnadieri» snobbati

CONCERTO

Brunori Sas, in Pilotta tutto bene

Lutto

Il Montanara piange Pessina

BORGO DELLE COLONNE

Assalto dei ladri al bar Portici

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

VENDITA DELLE AZIONI

Fiere, più sviluppo grazie al privato

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

36a giornata

Super Santarcangelo, Feralpi incredibile rimonta (sulla Reggiana). Foggia in B

Sprint secondo posto: domani Albinoleffe-Pordenone e Padova-Ancona (ore 20.30) e Parma-Sudtirol (ore 20.45)

eventi

Mostra del fumetto: il Wopa come...Wonderland Gallery

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Addio a Erin Moran, "Sottiletta" Joanie di Happy Days Videoricordo

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

SPORT

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"