-2°

Arte-Cultura

"I due Foscari": il cd in edicola con la Gazzetta

0

E’ un pezzo da collezione: il secondo titolo della preziosa trilogia di registrazioni storiche che la «Gazzetta di Parma» ha realizzato per i suoi lettori in occasione del Festival Verdi 2009. Al costo di 12 euro più il prezzo del quotidiano, sarà in vendita con la Gazzetta il doppio cd dei «Due Foscari» di Giuseppe Verdi (completo di libretto) con il famoso baritono Renato Bruson nel ruolo del Doge Francesco Foscari: un cavallo di battaglia dell’artista veneto, uno dei personaggi che lo hanno maggiormente contraddistinto come interprete verdiano.

L'opera è stata registrata al Teatro Regio di Torino nel 1984. Sul podio Maurizio Arena. Il tenore Nicola Martinucci è Jacopo Foscari; il soprano Lorenza Canepa è Lucrezia Contarini, la moglie coraggiosa di Jacopo condannato ingiustamente all’esilio. Completano il cast: Armando Caforio (Jacopo Loredano), Redente Comacchio (Barbarigo), Maria Gabriella Onesti (Pisana), Aurelio Faedda (Fante) e Bruno Marangoni (Servo del Doge). Trascorsa una settimana esatta dall’«exploit» del cd della «Messa da Requiem» di Verdi diretta da Ferenc Fricsay a Berlino nel 1953 (una rivelazione anche per non pochi melofili di lungo corso), arriverà domani in edicola questo doppio cd dei «Due Foscari» con Renato Bruson - artista indomito, il ritratto scolpito di tanti personaggi verdiani - che è stato prodotto in edizione limitata (solo 2000 copie) come gli altri titoli del prestigioso trittico realizzato dalla «Gazzetta». Si tratta, in verità, di un invito all’opera. Anzi, di un invito al Teatro Regio di Parma dove venerdì andrà in scena la «prima» dei Due Foscari con il celebre Leo Nucci nel ruolo del Doge.

Star internazionale, acclamato nei maggiori teatri del mondo, Nucci è affezionatissimo a Parma, dove è stato protagonista di splendide produzioni operistiche al Teatro Regio. A lui sono legati i trionfi del nostro teatro a Città del Messico e Pechino (con «Rigoletto»). Numerosi i concerti benefici tenuti dall’artista nella nostra città. Leo Nucci interpreterà entrambe le opere del Festival Verdi 2009: I «Due Foscari» e «Nabucco». Un invito al Festival Verdi, dunque. Un omaggio alla grande lirica nel solco della tradizione. Un’iniziativa discografica, questa della «Gazzetta», rivolta non solo a fini intenditori del melodramma, ma anche al vasto pubblico dei neofiti e dei giovani: un modo per stimolarli all’ascolto «dal vivo» dell’opera, alla straordinaria esperienza del teatro e dello spettacolo «senza rete». Renato Bruson ha oggi più di settant'anni ed è super-attivamente in carriera. E’ considerato uno dei più importanti interpreti dei repertori verdiano e donizettiano. E’ uno dei grandi nomi della tradizione operistica italiana e si è esibito l’ultima volta a Parma nella «Giovanna d’Arco» del Festival Verdi 2008. Bruson è un uomo di poche parole, schivo. Un artista che si esprime attraverso la musica e di questa vive - come una tigre - senza mai saziarsene.   E.F.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

8commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

11commenti

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

14commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Parmense

Breve blackout a Salsomaggiore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017