-4°

libri

Quando sul Po c'era la movida: il libro di Daolio con la "Gazzetta"

Quando sul Po c'era la movida: il libro di Daolio con la "Gazzetta"

Vitaliano Daolio, Stefano Rotta e Guido Conti

0

Il romanzo è stato presentato all'enoteca Fontana. Il pescatore racconta il passato e il presente di un fiume che è un "motore di storie"

Quante storie si nascondono dietro chilometri di acqua che si rincorrono lungo tre province e due re-
gioni? Sicuramente molte di più di quelle che si possono racchiudere in un libro. Nelle 119 pagine di «La barca sul Po» – il libro di Vitaliano Daolio curato da Stefano Rotta, da oggi in allegato con la Gazzetta di Parma a 10 euro più il prezzo del giornale – l’autore probabilmente non è riuscito a infilare nemmeno tutte le storie di cui è stato testimone nei suoi 59 anni di uomo di fiume, ma quello che lui definisce «un cocktail di avventure, attimi e personaggi» è certamente un’ottima sintesi. Il volume, presentato ieri all’enoteca Fontana di via Farini, è un insieme di memorie e natura fra Parma, Mantova e Cremona, ad opera di un pescatore professionista (e guida di pesca) che vive da così tanto tempo il fiume da aver fatto in tempo a «bere l’acqua di Po» e da riuscire a ricordarsi – nitidamente – il profumo che lo accoglieva quando, ancora bambino, con la nonna andava sul fiume a fare il bagno «e ogni spiaggia era piena di gente, attrezzata con sdraio e ombrelloni, come fosse una movida».
Durante la conversazione, moderata dallo scrittore Guido Conti, Daolio ha raccontato le ragioni che lo hanno portato a voler scrivere di acqua dolce. «Un posto abbandonato, popolato di folli e banditi: anche per questo il fiume è bellissimo – ha sottolineato -. Il Po è, però, un ambiente non amato, che da risorsa negli anni si è trasformato in problema. Oggi se ne parla solo se c’è una secca o una piena. È un far west senza sceriffi, quando in realtà dovrebbe essere una risorsa da gestire, perché se muore il fiume, moriamo anche noi». Dall’incontro rocambolesco con il giornalista Stefano Rotta, che dieci anni fa Daolio aveva tratto in salvo dopo un naufragio a Roccabianca, è nato il libro. «Io e Vitaliano grazie a quel tragicomico episodio siamo diventati amici – ha introdotto Rotta -: avevo raccontato della sua vita anche nella rubrica domenicale della Gazzetta di Parma “Gente di Provincia” e, come spesso accade, dalla pagina di giornale è nata la voglia di dare vita a qualcosa di più». Il libro, alla cui realizzazione hanno collaborato anche i fotografi Luca Pezzani e Lilluccio Bartoli e l’illustratrice Maria Storiales, è un romanzo nel quale un papà viene coinvolto dal suo bambino nell’attività di pesca turismo: dalla loro esperienza partono gli incontri con alcuni dei tanti personaggi che l’autore ha conosciuto (tra loro, appunto, anche lo stesso Daolio) e si dipanano le avventure di cui il pescatore è stato testimone o protagonista. «Libri come questo ci invitano a riflettere su quello che siamo stati e sulle potenzialità del territorio – ha sottolineato Conti -. Il Po, inoltre, è un vero e proprio motore di storie». Il fiume di oggi, tragicamente diverso da quello di ieri, non è detto, però, che debba rinunciare ad un domani migliore. «Negli ultimissimi anni stiamo assistendo ad un risveglio del Po – ha aggiunto Daolio -. Sono ritornate specie di pesci che erano scomparse da oltre 30 anni, l’arborella, ad esempio. Questo è un segnale che non mi aspettavo, ma che ci fa ben sperare». L’invito rivolto a tutti da parte dei relatori è quello di provare l’esperienza di una navigazione sul Po, per scoprire un luogo sconosciuto e intriso di fascino, che sa mescolare natura e persone con la grazia del vento e l’impeto della piena. Il volume, stampato ed edito da Graphital, è realizzato grazie al contributo di Depuratore Milano Nosedo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

bello figo

bufera

Bello Figo tra minacce e 4 concerti annullati in un mese Video: live a Torino

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 23 gennaio

VELLUTO ROSSO

Una settimana a teatro: classico, contemporaneo e...

Lealtrenotizie

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

DELITTO DI NATALE

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

2commenti

Poltica

Pizzarotti con il centrosinistra? Pd, scintille tra Parma e Bologna

Merola: "Lo coinvolgerei". Serpagli: "Nell'Ulivo il gioco è di squadra". Pizzarotti: "Parma ben amministrare, il Pd locale dovrebbe essere contento e non zittire"

1commento

il fatto del giorno

Quando la burocrazia può davvero prevenire le tragedie Video

carabinieri

70 cellulari e 15,200 euro in casa, arrestato spacciatore albanese Video

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

2commenti

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Dedicato a Toscanini nel 150° anniversario dalla nascita. Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

SCUOLA

Notte dei licei: il Classico Maria Luigia Gallery

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

SONDAGGIO

Evacuo è ancora utile alla "causa" Parma?

ITALIA/MONDO

incidente

Elicottero del 118 precipita nell'aquilano: tutti morti i sei a bordo

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

1commento

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

2commenti

SPORT

COPPA ITALIA

Il Napoli batte la Fiorentina e vola in semifinale

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

FOOD

IL VINO

Nasce ad ottobre il Pignoletto "Bosco" manifesto dei Bortolotti

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure