18°

libri

Quando sul Po c'era la movida: il libro di Daolio con la "Gazzetta"

Quando sul Po c'era la movida: il libro di Daolio con la "Gazzetta"

Vitaliano Daolio, Stefano Rotta e Guido Conti

0

Il romanzo è stato presentato all'enoteca Fontana. Il pescatore racconta il passato e il presente di un fiume che è un "motore di storie"

Quante storie si nascondono dietro chilometri di acqua che si rincorrono lungo tre province e due re-
gioni? Sicuramente molte di più di quelle che si possono racchiudere in un libro. Nelle 119 pagine di «La barca sul Po» – il libro di Vitaliano Daolio curato da Stefano Rotta, da oggi in allegato con la Gazzetta di Parma a 10 euro più il prezzo del giornale – l’autore probabilmente non è riuscito a infilare nemmeno tutte le storie di cui è stato testimone nei suoi 59 anni di uomo di fiume, ma quello che lui definisce «un cocktail di avventure, attimi e personaggi» è certamente un’ottima sintesi. Il volume, presentato ieri all’enoteca Fontana di via Farini, è un insieme di memorie e natura fra Parma, Mantova e Cremona, ad opera di un pescatore professionista (e guida di pesca) che vive da così tanto tempo il fiume da aver fatto in tempo a «bere l’acqua di Po» e da riuscire a ricordarsi – nitidamente – il profumo che lo accoglieva quando, ancora bambino, con la nonna andava sul fiume a fare il bagno «e ogni spiaggia era piena di gente, attrezzata con sdraio e ombrelloni, come fosse una movida».
Durante la conversazione, moderata dallo scrittore Guido Conti, Daolio ha raccontato le ragioni che lo hanno portato a voler scrivere di acqua dolce. «Un posto abbandonato, popolato di folli e banditi: anche per questo il fiume è bellissimo – ha sottolineato -. Il Po è, però, un ambiente non amato, che da risorsa negli anni si è trasformato in problema. Oggi se ne parla solo se c’è una secca o una piena. È un far west senza sceriffi, quando in realtà dovrebbe essere una risorsa da gestire, perché se muore il fiume, moriamo anche noi». Dall’incontro rocambolesco con il giornalista Stefano Rotta, che dieci anni fa Daolio aveva tratto in salvo dopo un naufragio a Roccabianca, è nato il libro. «Io e Vitaliano grazie a quel tragicomico episodio siamo diventati amici – ha introdotto Rotta -: avevo raccontato della sua vita anche nella rubrica domenicale della Gazzetta di Parma “Gente di Provincia” e, come spesso accade, dalla pagina di giornale è nata la voglia di dare vita a qualcosa di più». Il libro, alla cui realizzazione hanno collaborato anche i fotografi Luca Pezzani e Lilluccio Bartoli e l’illustratrice Maria Storiales, è un romanzo nel quale un papà viene coinvolto dal suo bambino nell’attività di pesca turismo: dalla loro esperienza partono gli incontri con alcuni dei tanti personaggi che l’autore ha conosciuto (tra loro, appunto, anche lo stesso Daolio) e si dipanano le avventure di cui il pescatore è stato testimone o protagonista. «Libri come questo ci invitano a riflettere su quello che siamo stati e sulle potenzialità del territorio – ha sottolineato Conti -. Il Po, inoltre, è un vero e proprio motore di storie». Il fiume di oggi, tragicamente diverso da quello di ieri, non è detto, però, che debba rinunciare ad un domani migliore. «Negli ultimissimi anni stiamo assistendo ad un risveglio del Po – ha aggiunto Daolio -. Sono ritornate specie di pesci che erano scomparse da oltre 30 anni, l’arborella, ad esempio. Questo è un segnale che non mi aspettavo, ma che ci fa ben sperare». L’invito rivolto a tutti da parte dei relatori è quello di provare l’esperienza di una navigazione sul Po, per scoprire un luogo sconosciuto e intriso di fascino, che sa mescolare natura e persone con la grazia del vento e l’impeto della piena. Il volume, stampato ed edito da Graphital, è realizzato grazie al contributo di Depuratore Milano Nosedo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47 Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

3commenti

lega pro

Parma, alle 16.30 in campo pensando solo a vincere Diretta

gazzareporter

Barriera Repubblica, l'orologio non si è aggiornato con l'ora legale

2commenti

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

5commenti

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

15commenti

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

L'INTERVISTA

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Il 31 marzo il comico sarà al Paganini

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

Incidente sulla A10

Tir si ribalta e travolge cantiere con operai: due morti Video

STATI UNITI

Stretta sui visti, controlli anche sui social Video

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa