-3°

14°

Arte-Cultura

Roberto Diso: da Tex Willer alla pittura surrealista

Roberto Diso: da Tex Willer alla pittura surrealista
Ricevi gratis le news
0

Le opere di Roberto Diso, pittore e disegnatore, si accostano per tanti aspetti ai personaggi che nel tempo l’autore ha realizzato per la Sergio Bonelli Editore: da Tex a Mister No, alla più recente Maschera d’argento. Considerazione inevitabile poiché Diso è nato pittore per intraprendere poi un «mestiere» che gli ha dato fama e successo.
Oggi dichiara apertamente di voler tornare alla pittura, suo primo e grande amore, ma senza rinnegare il fumetto, e di voler presentare al pubblico questo suo lavoro artistico come non aveva fatto prima. Ecco allora le ragioni della mostra, aperta fino al 14 ottobre, alla Galleria Sant'Andrea di strada Cavestro, dove dominano, accanto ad alcune tavole di Tex, disegni e dipinti in un excursus che affonda le radici in una realtà attraversata dal fantastico. Una realtà che ben si evidenzia nella scelta dei soggetti, dai cavalli alle figure femminili; un fantastico che trova riferimenti nelle potenzialità di lettura delle immagini e si spiega con una frase ricorrente dello stesso autore: «Mi considero un simbolista che tratta in modo un pò più enigmatico le cose già dette»; una dichiarazione d’intenti che ben si addice a questo suo modo di interpretare l’arte pittorica.
I colori sono aderenti al vero, come le forme, come certe immagini, dove però venature surreali e metafisiche attribuiscono al quadro un significato misterioso, di attesa, in un intreccio di «figure rubate» alla mitologia greca ed accomunate ad ambientazioni naturalistiche che suggeriscono riferimenti concreti a quel simbolismo già citato, volto in concreto a rappresentare i sogni dell’uomo. I suoi personaggi, delineati con tratti precisi, paiono, infatti, muoversi all’interno del proprio immaginario di cui l’autore si sente partecipe. «Sfilano» così in mostra figure femminili in posa, con un libro tra le mani, in attesa di qualcosa che verrà. Accanto immagini dove l’uso del simbolo più o meno evidente è inteso a dar forma visibile alle angosce e alle fantasie dell’uomo contemporaneo, al suo inconscio e alle sue ossessioni, alla voglia di fuggire da una realtà costretta, od ancora la realtà di un mondo che parla attraverso la «bocca della verità».
Mito e desideri si infrangono nell’uomo che attraversa a cavallo il rio, inseguito dai cavalieri: un diverso modo di raccontare storie, seppur basato su di un disegno per anni sperimentato sulle pagine dei fumetti, che la pittura o l’acquerello vogliono colorare dei nuovi «sogni» dell’autore.
Il segno rimane quello morbido e dinamico di sempre, la tecnica è perfetta; è l’attenzione che guarda altrove, verso altre vie riscoperte, con intenzioni future.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

In fiamme autocarro che trasportava fieno a Vignale

Traversetolo

In fiamme autocarro che trasportava fieno a Vignale Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

1commento

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

SCUOLA

Albertelli, saranno trasferite le elementari ma non le prime

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

1commento

Inchiesta

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

Dopo la sentenza

Troppi genitori pubblicano le foto dei figli in rete: quale regola?

1commento

TRIBUNALE

Cocaina, patteggiano due «fornitori» di Langhirano

ECONOMIA

Bonatti, Ghirelli: «Valutiamo tutte le opzioni per crescere»

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

2commenti

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

maltempo

L'uragano flagella il Nord Europa: 10 morti

BRASILE

Auto su un marciapiede a Rio: almeno 15 feriti Video

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova