21°

33°

Libri

Grande diva, donna fragile

In "Marilyn Monroe. Inganni" Nuccio Lodato e Francesca Brignoli raccontano la vita dell'attrice

Grande diva, donna fragile

Marilyn Monroe

Ricevi gratis le news
0

Ci sono principalmente due modi di affrontare un personaggio straripante e insieme sfuggente come Marilyn Monroe. Uno è il saggio sulla recitazione di uno specialissimo «animale cinematografico» o sulle influenze tra carisma personale e star system; l’altro è l’approccio biografico alla sfortunata diva-bambina nata Norma Jeane Mortenson, con la madre insana di mente e una morte misteriosa per la quale si chiamano periodicamente in causa i Kennedy, la Cia e la mafia.
L’ultimo libro sull’attrice, «Marilyn Monroe. Inganni» di Nuccio Lodato e Francesca Brignoli, si colloca esattamente in mezzo.
In un periodo in cui l’appena passato cinquantenario della morte ha invaso il mercato editoriale di una valanga di libri sulla Monroe («un argomento in vistosa bulimia bibliografica», sottolineano gli autori) era quanto meno doveroso percorrere strade nuove o tentare, come in questo caso, una sintesi inedita.
Aperto da una puntuale cronologia che arriva ai giorni nostri con il progetto di film «Blonde» con Jessica Chastain, il libro si svolge con una struttura curiosa, per metà a capitoli tematici (uomini, donne, sesso, tecniche, etc.), e per metà schedario sui film, dall’apparizione, giovane e già conturbante, in «Una notte sui tetti» accanto a Groucho Marx («Mi aiuti, degli uomini mi inseguono». «Davvero? Non riesco a capire perché!») a quella sorta di «ritratto obliquo» che il marito Arthur Miller le fece ne «Gli spostati» di John Huston.
Già autori di un libro su Ingrid Bergman, Lodato e Brignoli incrociano dati biografici e aneddoti di lavorazione con le riflessioni più recenti della critica, e così facendo ridisegnano caratteristiche e prerogative di una stella irripetibile, uscendo dal clichè dell’attrice «che aveva il sesso stampato in faccia» (Alfred Hitchcock).
Non per negarlo, ma per arricchirlo individuando anche il talento personale dell’interprete e la sua volontà di usarlo malgrado un irresistibile sex appeal.
A chi le suggerì che avrebbe potuto far soldi anche stando semplicemente immobile davanti alla macchina da presa, lei rispose: «Non lo voglio. Perchè voglio essere un’artista, non un fenomeno da baraccone».
Marilyn Monroe viene così fuori come un’interprete istintiva eppure caparbia, un’attrice che, pur essendo una naturale ammaliatrice, usava coscientemente la sua capacità di parodiare, impersonando un ruolo ma osservandolo al tempo stesso dall’esterno. Una creatura fragile che venerava Eleonora Duse (come rivela un breve saggio di Maria Pia Pagani, ospitato al centro del libro) e che seppe coltivare le proprie ambizioni con una volontà di ferro.
«Ci devono essere migliaia di ragazze come me - scrisse la stessa Monroe -, sedute e sole, che sognano di diventare una stella del cinema. Ma non devo preoccuparmi di loro. Il mio sogno è più intenso».
Marilyn Monroe. Inganni di Nuccio Lodato e Francesca Brignoli - Le Mani, pag. 302, euro 18,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma, arrestato

tg parma

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma: arrestato Video

Aveva anche molestato altri viaggiatori e spaventato tutti azionando il freno d'emergenza

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

1commento

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

16commenti

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tortiano

Vede scappare i ladri sull'auto della cliente. Ora il lieto fine

Fraore

Black out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

1commento

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

5commenti

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sull'immigrazione: "Lo Stato faccia di più"

6commenti

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

trentino

Ferito da orso: ordinata la cattura. "E abbattimento se necessario"

1commento

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Lascio Verona: non mi dà stimoli. Ma non mi ritiro"

QUI PINZOLO

Bongiovanni: «Alleno il Parma a tavola»

SOCIETA'

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

1commento

benessere

Yoga al parco: giovani e anziani in cerca di quiete e saggezza

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori