-3°

Libri

Grande diva, donna fragile

In "Marilyn Monroe. Inganni" Nuccio Lodato e Francesca Brignoli raccontano la vita dell'attrice

Grande diva, donna fragile

Marilyn Monroe

0

Ci sono principalmente due modi di affrontare un personaggio straripante e insieme sfuggente come Marilyn Monroe. Uno è il saggio sulla recitazione di uno specialissimo «animale cinematografico» o sulle influenze tra carisma personale e star system; l’altro è l’approccio biografico alla sfortunata diva-bambina nata Norma Jeane Mortenson, con la madre insana di mente e una morte misteriosa per la quale si chiamano periodicamente in causa i Kennedy, la Cia e la mafia.
L’ultimo libro sull’attrice, «Marilyn Monroe. Inganni» di Nuccio Lodato e Francesca Brignoli, si colloca esattamente in mezzo.
In un periodo in cui l’appena passato cinquantenario della morte ha invaso il mercato editoriale di una valanga di libri sulla Monroe («un argomento in vistosa bulimia bibliografica», sottolineano gli autori) era quanto meno doveroso percorrere strade nuove o tentare, come in questo caso, una sintesi inedita.
Aperto da una puntuale cronologia che arriva ai giorni nostri con il progetto di film «Blonde» con Jessica Chastain, il libro si svolge con una struttura curiosa, per metà a capitoli tematici (uomini, donne, sesso, tecniche, etc.), e per metà schedario sui film, dall’apparizione, giovane e già conturbante, in «Una notte sui tetti» accanto a Groucho Marx («Mi aiuti, degli uomini mi inseguono». «Davvero? Non riesco a capire perché!») a quella sorta di «ritratto obliquo» che il marito Arthur Miller le fece ne «Gli spostati» di John Huston.
Già autori di un libro su Ingrid Bergman, Lodato e Brignoli incrociano dati biografici e aneddoti di lavorazione con le riflessioni più recenti della critica, e così facendo ridisegnano caratteristiche e prerogative di una stella irripetibile, uscendo dal clichè dell’attrice «che aveva il sesso stampato in faccia» (Alfred Hitchcock).
Non per negarlo, ma per arricchirlo individuando anche il talento personale dell’interprete e la sua volontà di usarlo malgrado un irresistibile sex appeal.
A chi le suggerì che avrebbe potuto far soldi anche stando semplicemente immobile davanti alla macchina da presa, lei rispose: «Non lo voglio. Perchè voglio essere un’artista, non un fenomeno da baraccone».
Marilyn Monroe viene così fuori come un’interprete istintiva eppure caparbia, un’attrice che, pur essendo una naturale ammaliatrice, usava coscientemente la sua capacità di parodiare, impersonando un ruolo ma osservandolo al tempo stesso dall’esterno. Una creatura fragile che venerava Eleonora Duse (come rivela un breve saggio di Maria Pia Pagani, ospitato al centro del libro) e che seppe coltivare le proprie ambizioni con una volontà di ferro.
«Ci devono essere migliaia di ragazze come me - scrisse la stessa Monroe -, sedute e sole, che sognano di diventare una stella del cinema. Ma non devo preoccuparmi di loro. Il mio sogno è più intenso».
Marilyn Monroe. Inganni di Nuccio Lodato e Francesca Brignoli - Le Mani, pag. 302, euro 18,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Parrocchie in campo contro le povertà

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

1commento

Epidemia

Legionella: domani la svolta

Istituto Sanvitale Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

3commenti

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

42commenti

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video