15°

Arte-Cultura

Il viaggio in Lunigiana del «pellegrin cortese»

Il viaggio in Lunigiana del «pellegrin cortese»
0

 Claudio Rinaldi

Dai borghi dell'Oltretorrente ai boschi della Lunigiana il passo è più corto di quel che possa sembrare. Merito di un Appennino che unisce, e non divide: come garantiva Giuseppe Micheli. Una lezione che Lorenzo Sartorio ha imparato anni e anni fa. E, appena può, salta in macchina e lascia la «sua» Parma vecchia per una scorribanda (quando non una «zingarata») nella sua «seconda casa». A Pontremoli o a Licciana Nardi, a Bagnone o a Fivizzano. Qualsiasi «scusa» è buona: e, in ogni caso, è un'autentica boccata d'ossigeno: un po' come per un milanese che lascia lo smog della metropoli per andare a mille metri d'altezza. Respira un'altra aria. Salta in macchina e imbocca la cara, vecchia Massese. Di Autocisa non vuol sentire parlare: «Vuoi mettere il Lagastrello, la sua poesia?». Specie quando in autostrada ci sono code infinite e lui, in cento chilometri, non incrocia che un paio di tassi e qualche marmotta. 
In Lunigiana, Sartorio è di casa. Conosce ogni frazione, ogni stradina, ogni anfratto. I santuari dell'enogastronomia e dei prodotti tipici. Le chiesette, le statue stele. Conta amici fraterni di vecchissima data. Ed è fiero di un riconoscimento che certifica la sua passione per la Valle della Luna: il premio «Lunigiana storica» che gli è stato attribuito l'anno scorso: è stato il primo «non lunigianese» a riceverlo.
«Amica Lunigiana», la recente iniziativa editoriale di Sartorio (Tecnografica editore, due volumi, 6 ciascuno: sono in vendita nelle edicole della nostra provincia e della Lunigiana) è una dichiarazione d'amore, un appassionante viaggio di un «celtico pellegrin cortese», come lo chiama nella prefazione Giuseppe Benelli, presidente della Fondazione Città del libro di Pontremoli (organizzatrice del premio Bancarella) e compagno di strada (e guida culturale, ispiratore, maestro) di Sartorio da un bel pezzo. «Amica Lunigiana» è anche il titolo di uno storico articolo di Baldassarre Molossi, il giorno che lanciò la «pagina della Lunigiana» sulla Gazzetta. Un modo per testimoniare la vicinanza tra Parma e Pontremoli, non solo una dimostrazione d'affetto per la terra da cui provenivano i suoi avi. Oggi la «pagina della Lunigiana» esce alla domenica nei mesi estivi, e Sartorio – storico collaboratore della Gazzetta e studioso di tradizioni popolari – ne è l'anima.
 I libri mettono insieme articoli, racconti, «dritte» per i viaggiatori. Soprattutto emozioni. Nel primo volume, la storia, i  misteri, le magie. 
Il sogno di Lunezia, il ricordo affettuoso di Luigi Vicini, la tradizione dei venditori ambulanti di libri. Borghi e paesi visitati e raccontati con lo spirito curioso del cronista: per ogni località, la descrizione del borgo, i castelli e le leggende sui fantasmi, le perle gastronomiche e la ricetta tipica. Dalla torta d'erbj di Pontremoli alla scarpaciana di Licciana Nardi, dalle lasagne matte di Tavernelle alla frittata di cipolle di Treschietto. 
 Il secondo volume è dedicato ai personaggi della Lunigiana. Il citato Giuseppe Benelli, uomo di cultura vasta e spessa che incanta con il suo eloquio, e Andrea Baldini, colto avvocato celebre, non solo in Lunigiana, per la straripante simpatia e per gli irresistibili monologhi che spaziano dalla classicità greca ai canti popolari della sua terra.
 E ancora, lo scultore Luciano Preti e il cantastorie Bugelli, gli osti Fabio e Bruna da Corneda e la «signora degli agnelli» Cinzia Angiolini. Tutti amici di Sartorio, parmigiano del sasso – anzi, «un gran bón pramzàn dal sas», come certifica Parmaindialetto – con la Valle della Luna nel cuore.
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

1commento

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

1commento

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

2commenti

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

9commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

1commento

usa

Aereo Cessna si schianta sulle case: tre vittime

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia