19°

33°

Intervista

Ragazzi che non hanno paura di essere speciali

Mario Calabresi e il suo nuovo libro «Non temete per noi, la nostra vita sarà meravigliosa»

Ragazzi che non hanno  paura di essere  speciali

Mario Calabresi

Ricevi gratis le news
0

Ci sono libri che sono un pugno nello stomaco. Altri hanno il calore di un abbraccio. Come «Non temete per noi la nostra vita sarà meravigliosa». Ancora il direttore de «La Stampa» si intrufola nelle storie, nell’intimità di una famiglia grande e speciale per parlare di «eroi» che ci vivono accanto.
Una raccolta di vite che camminano con la schiena dritta su strade non battute. Un libro che vuole rispondere all’interrogativo dei giovani: siamo nati in un tempo sbagliato?
Il girotondo prende il titolo dalle parole di una lettera, arrivata da Karamoja, Uganda negli anni ’70. La firma è dei due zii di Calabresi: Gigi, pediatra, e Mirella, ginecologa. Due ragazzi con un sogno, che, poco più che ventenni, freschi di laurea e con la fede al dito, partono per un puntino sulla carta geografica dell’Africa. Faranno nascere lì un ospedale e la loro prima figlia. Con loro atterrano 22 letti per adulti, 9 lettini per bambini, culle per neonati, lenzuola, elettrocardiografo, microscopio, lettino operatorio, lampada operatoria, attrezzi per la chirurgia: quello che avevano chiesto nella loro lista nozze. Uno spazio deserto di savana, sferzato dalle tempeste di sabbia, dove i pazienti per diffidenza e superstizione tardano ad arrivare. Lavoro in sala operatoria, ma anche escursioni in bicicletta e in jeep per andarli a cercare. Col tempo al Saint Kizito Hospital si devono inventare due piani: piano terra e piano letto.

Per poter realizzare i propri ideali bisogna ancora andare in Africa?
«Ho fatto un libro volutamente con una storia africana (il ricavato del libro sarà destinato a formare ostetriche per piccoli centri dell’Uganda), poi, ho scelto storie di ragazzi italiani di oggi. Storie semplici che parlano con il linguaggio della passione e ci raccontano possibilità di realizzazione di sogni normali. Italiani che non hanno compiuto imprese eclatanti: c’è chi ha rimesso in moto un antico mulino e punta sul biologico o chi ha rinnovato la tradizione di pesca alle acciughe del Tirreno e arriva a fondali più profondi o un’ex giornalista toscana che vende vino italiano in Cina. In tutti loro c’è la voglia di contrastare la convinzione che non ci sia più spazio per fare nulla. Il mio messaggio è quello ci alzare lo sguardo oltre la cantilena che dice che non c’è più niente da fare».

Nel sottotitolo del suo libro c’è appunto questo richiamo al non aver paura. Cosa ci vuole dire diventare grandi?
«Per me significa prendersi la responsabilità del proprio destino. Prendersi anche la colpa del proprio destino. Non si è abbastanza cresciuti quando si crede tutto non funziona per quello che sta fuori, per ciò che è oltre noi».

Un atteggiamento che si impara in famiglia? I suoi libri hanno sempre un sentimento contagioso di fiducia che sembra ispirato da maestri molto vicini.
«Soprattutto c’è la voglia di cercare. Le cose che ho raccontato di mia nonna sono comunissime per uomini e donne della sua generazione. Ho raccontato storie minime. La loro generazione era una generazione con molta energia e molto coraggio. Oggi si dice non ci siano più maestri, non ci siano più esempi. Io credo, piuttosto, che siamo talmente concentrati sull’istante e sul presente che non li andiamo a cercare. Dei ventuno nipoti, di questa signora, la cui lezione di vita nei suoi 94 anni è stata “non mollare mai”, io sono l’unico che ha avuto la voglia di ricostruire, che l’ha stimolata a raccontare».

Nel suo libro si legge “Il mondo ha ancora fame dello stile italiano”. E’ lo stile che ci salverà da questa brutta crisi?
«Solo se ci crediamo. Quello che succede adesso è che della bellezza, delle potenzialità di questo stile se ne accorgono molto più all’estero che da noi».

Non temete per noi la nostra vita sarà meravigliosa
di Mario Calabresi
Mondadori, pag. 132, euro 17,00

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Il "volo" di Tom Cruise per Mission Impossible 6

HOLLYWOOD

Tom Cruise si è rotto una caviglia sul set di "Mission Impossible 6" Video

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

tg parma

Charlie Alfa, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

NOCETO

Incendio vicino ai binari: vigili del fuoco al lavoro fino alle 5 di questa mattina

Disagi sulla ferrovia Fidenza-Fornovo. Le foto dei nostri lettori

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

MIGRANTI

L'Austria invia i militari al Brennero, ira dell'Italia

1commento

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

NELLA NOTTE

Fiamme sulla Torre del Mangia: paura a Siena Video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti