24°

Arte-Cultura

Omologazione e Apocalisse, forme della città

0
di Maria Grazia Villa

Si sviluppa oltre l’umile e perfetto profilo di Orte, sospesa in un’autunnale nebbiolina azzurra, la prossima edizione biennale del Festival dell’Architettura, dedicata a «Comunità/Architettura», che si svolgerà a Parma, Reggio Emilia e Modena a fine novembre.
Domani, alle 17.30, nell’Aula Magna del Liceo d’Arte Toschi, Roberto Chiesi, critico cinematografico e curatore dell’Archivio Pier Paolo Pasolini della Cineteca di Bologna, terrà, introdotto da Michele Guerra del Dipartimento Beni culturali e spettacolo dell’Università di Parma, la conferenza a ingresso gratuito «Città dell’omologazione, città dell’Apocalisse». Al termine, la proiezione del documentario «La forma della città», realizzato da Paolo Brunatto insieme a Pasolini nel 1973. Trasmesso dalla Rai il 7 febbraio 1974, il cortometraggio appartiene alla serie di brevi interviste filmate «Io e…», ideata da Anna Zanoli, in cui veniva chiesto a uno scrittore, un poeta, un regista, un musicista o un intellettuale, d’indicare l’opera d’arte preferita e di spiegarne i motivi. Pasolini scelse di parlare di due cittadine, la medievale Orte e la fascista Sabaudia, per denunciare, nel caso della prima, quegli oltraggi edilizi che «vengono a turbare – come afferma lui stesso - il rapporto fra la forma della città e la natura. Ora, il problema della forma della città e il problema della salvezza della natura che circonda la città sono un problema unico».
Dopo gli incontri con Moni Ovadia a Modena su «Spirito e materia della comunità» e Suad Amiry a Reggio Emilia con «Confini comunitari», l’Ante Festival presenta nella nostra città un altro intervento di grande spessore culturale, che ripercorre e analizza alcune immagini di città nell’ultima opera pasoliniana (1973-1975), esempi del legame tra critica della modernità e descrizione dello spazio metropolitano e urbano. Negli «Scritti corsari» e in «Lettere luterane», nelle pagine del romanzo incompiuto «Petrolio» e nella sceneggiatura del film cui stava lavorando prima della morte, Pasolini evoca città che rappresentano proprio un’emanazione dei fenomeni e dei processi sociali, come l’omologazione, che stavano investendo l’Italia.
Sempre aspettando il Festival, si terrà a Reggio Emilia il 26 e 27 ottobre, nell’Aula Magna dell’Università di Modena e Reggio, il primo Forum Cittaemilia: «Luoghi Comunitari: Spazio e Società». Un confronto territoriale su problematiche, progettualità e indirizzi a partire dal tema del Festival, a cui partecipano sia il Comune che la Provincia di Parma. Tante le questioni sul tavolo, dalle strategie comunitarie del progetto insediativo regionale alle peculiari realtà comunitarie d’ambito urbano, dalle architetture condivise alle comunità diffuse sul territorio. Il 27 e il 28 novembre, invece, si aprirà a Parma il vero e proprio Festival, con una serie di conferenze, presentazioni editoriali e laboratori progettuali e della critica, nell’Aula Magna del Toschi, nella Sala Convegni dell’Unione Parmense degli Industriali e alla Libreria Fiaccadori. Due giorni «per rispondere - spiega Carlo Quintelli, docente presso la nostra Facoltà di Architettura e direttore del Festival - alla domanda: in che termini l’architettura interpreta l’esigenza comunitaria nell’era della globalizzazione e della conseguente evoluzione dei fenomeni urbani, anche alla luce di una crescita esponenziale dell’espressione comunitaria virtuale?».  Già. Da Orte a Facebook, chissà cosa ne avrebbe pensato Pasolini.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

sgarbi dorme in tv

video virale

Sgarbi si addormenta in diretta Tv. Lo sveglia il conduttore

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Incendio in un deposito di via Tartini: si sospetta il dolo

parma

Incendio in un deposito di via Tartini: si sospetta il dolo Gallery

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

7commenti

via spezia

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: tre feriti Foto

via Baganza

Paura in piazza Fiume: un uomo cade, arriva l'ambulanza

lega nord

Salvini candida la Cavandoli: "Possiamo vincere" Intervista

Via Verdi blindata (guarda) per la visita del leader del Carroccio: "A Parma prima i parmigiani" e "Porte aperte agli alleati e ai civici"

1commento

anteprima gazzetta

La vecchiaia raccontata da Giancarlo Ilari Video

tg parma

Felegara sotto choc per la morte dei coniugi Carpana Video

tra parma e milano

Re delle truffe tradito dalla pizza: preso nascosto nel sofà

ateneo

Elezioni universitarie: Sinistra studentesca pigliatutto

LIRICA

La Fondazione del Regio istituisce l'Accademia Verdiana

Si parte con un corso di perfezionamento per 10 cantanti lirici

Consiglio

La Provincia lascerà la sede di piazza della Pace

7commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

5commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

17commenti

foto dei lettori

Via Montebello: il parcheggio è "creativo"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

L'ambulanza bloccata e la legge «fai da te»

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Parigi, allarme per i kamikaze con virus infettivi

Piacenza

Precipita con il deltaplano a motore e muore

SOCIETA'

MUSICA

E' morto Fausto Mesolella, storico chitarrista degli Avion Travel Live a Parma con la Toscanini

polizia

Una Lamborghini Huracàn per la Polstrada di Bologna

SPORT

monteroni

Pazzesco a Lecce: raid incappucciati con bastoni durante match di basket

gossip

Il nuovo amore di Valentino Rossi è una modella palermitana Video

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon