21°

Arte-Cultura

Il libro tiene. Grazie al web

Il libro tiene. Grazie al web
0

Nel Belpaese le librerie vendono di meno, ma si legge di più. Un paradosso? No. Il fatto è che i lettori ora comprano sempre più online: sul web l'obiettivo è più preciso e mirato, mentre fra gli scaffali i lettori sarebbero confusi da un'offerta  sempre più caotica e dispersiva.  Per la prima volta dopo anni, nel 2008 in Italia, il giro d’affari del libro nel luogo deputato - per tradizione - alla vendita è in calo, attestandosi sui 3,560 miliardi di euro di fatturato, con una flessione del 3% rispetto al 2007. Circa 59 mila i titoli pubblicati (2 mila in meno dello scorso anno) per 235 milioni di copie (-12%).  E nel primo semestre del 2009 i segnali di contrazione del mercato italiano è aumentato. 

  A registrare lo stato dell’editoria italiana, che occupa per fatturato e titoli pubblicati la settima posizione mondiale e la quinta in Europa, è il rapporto dell’Aie (Associazione Italiana Editori), presentato ieri   a Francoforte, come consuetudine nel giorno d’apertura della Buchmesse. La  61ª edizione della Fiera del libro, con la Cina ospite d’onore, vede presenti oltre 7mila espositori provenienti da un centinaio di Paesi di tutto il mondo con le ultime novità editoriali. Le 38 case editrici cinesi presenteranno oltre 500 libri, un evento che mira tra l’altro a promuovere nel mondo la città di Shanghai e l’Expo 2010. Presenti all'edizione di quest'anno circa 350 editori italiani,  nella scorsa edizione erano  300. Come detto le librerie online e, seppur in misura minore, le edicole sono i «luoghi» in cui gli italiani acquistano sempre di più i libri a discapito delle librerie tradizionali.  Le librerie online infatti  registrano un incremento del 26,8% nelle vendite, mostrando la crescita maggiore di tutti i canali trade grazie all'arrivo di nuovi operatori. Anche le edicole, con un aumento nelle vendite del 2,7%, mostrano un trend positivo ed evidenziano l'interesse dei lettori alla possibilità di acquistare opere letterarie dall'edicolante, senza doversi recare in libreria.

Snocciolando i dati emerge che l’anno scorso è tornata a crescere la lettura in Italia (oggi il 44% degli italiani legge almeno un libro in un anno), anche se si tratta dello 0,9% in più circa dell’anno precedente. Gli effetti del rallentamento del mercato globale nel settore del libro sono stati meno incisivi, rispetto ad altri del consumo culturale, grazie a quel 14% di italiani forti acquirenti di libri che da soli generano il 41% delle vendite. È cresciuto anche l’export del libro italiano complessivamente dello 0,9% sul 2007 per un valore di 41 milioni euro.  Ma chi sono i lettori forti? La composizione rimane la stessa: poco più della metà (il 47,7%) non legge più di tre libri all’anno; il 13,2% ne legge uno al mese (circa 3,2 milioni di persone). Bambini e ragazzi sono i lettori più forti: leggono almeno un libro non scolastico il 51,9% dei bambini 6-10 anni, il 63,6% di quelli 11-14 anni e il 55,8% dei ragazzi 15-17 anni. Dove si comperano i libri? Tengono le vendite per le librerie (-0,6%). Ma nel 2008 sono aumentate le catene: se nel 2007 erano 314 oggi sono triplicate su un totale di 1.880 librerie sull'intero territorio nazionale.  Infine, la tiratura media complessiva di un libro è passata dalle 4.910 copie per titolo nel 2000 alle 3.980 copie per titolo nel 2007, con una flessione di quasi il 20% in sette anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Ghepardo, turista imprudente

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

2commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

7commenti

verso il 25 Aprile

"Bella ciao!": in centinaia a celebrare la Resistenza delle donne Foto

unione parmense

Il wifi copre la Pedemontana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

la peppa propone

Ricetta della domenica - Tortino tricolore: uno spuntino patriottico

SPORT

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

Ciclismo

Michele Scarponi è morto, post toccante della moglie

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"