Arte-Cultura

Torna Inchiostri d'autore. La parola è protagonista

Torna Inchiostri d'autore. La parola è protagonista
0

 Roberta Marcuccilli 

Giornalismo, romanzo, racconto. Purché sia scrittura, espressione libera che vive in una penna. 
Tutto è pronto per la settima edizione di «Inchiostri d’autore», la rassegna letteraria legata al progetto nazionale «Born to write» e promossa dal Comune in collaborazione con Mup Editore. 
Il titolo di quest’anno non tradisce: «Nati per scrivere». Gli appuntamenti in programma sono rivolti a chi, foglio e biro alla mano, ama raccontare e raccontarsi. 
«Inchiostri d’autore» vuole riportare al pubblico esperienze letterarie diverse, promuovere un concetto di scrittura intesa come contaminazione. Da qui l’idea di una serie di incontri tra alcune delle più autorevoli firme italiane e giovani autori emergenti. 
Ad aprire i lavori sarà Ferruccio de Bortoli, direttore del «Corriere della Sera», intervistato dal direttore di «Tv Parma» Andrea Gavazzoli sul tema «Scrittura e giornalismo». L’appuntamento è previsto per martedì, alle 11, nell’Aula magna dell’università. 
Mercoledì, alle 18, in palazzo dalla Rosa Prati, lo scrittore Cristiano Cavina presenterà il suo ultimo libro «I frutti dimenticati», candidato al premio Strega 2009. 
Il giorno dopo, stesso posto e stessa ora, seguirà l’incontro con Gianluca Morozzi, Gabriele Dadati e Massimiliano Virgilio. Tre giovani autori, intervistati dal critico letterario Fulvio Panzeri, che parleranno dei loro esordi letterari e degli ultimi libri scritti. 
La rassegna chiuderà domenica prossima con la presentazione di «Follia», nuovo numero de «La luna di traverso», rivista letteraria realizzata dall’archivio «Giovani Artisti del Comune» ed edita da Mup Editore. Quest’ultimo appuntamento, alle 17,45 a palazzo dalla Rosa Prati, sarà accompagnato da un reading letterario e musicale a cura delle attrici Alessia Iapelli e Camilla Ferrari e dei Kabarè Voltaire. 
Da segnalare l’ormai consueto appuntamento della rassegna con il cinema: lunedì, alle 21 al Cinema D’Azeglio, la scrittrice Valentina Fortichiari presenterà il volume «Lezioni di nuoto», la storia d’amore tra la scrittrice francese Colette e il suo figliastro Bertrand. 
Seguirà la proiezione del film «Chéri», tratto dall’omonimo romanzo di Colette. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria allo 0521/386014 . 
«Inchiostri d’autore» prevede inoltre un laboratorio di scrittura che si terrà nel weekend nell’aula didattica della pinacoteca Stuard, a cura dell’autrice Antonella Cilento. 
Per informazioni contattare lo 0521/386014. La rassegna è stata presentata ieri, a palazzo Sanvitale, dall’assessore al Welfare Lorenzo Lasagna e dal direttore editoriale di Mup Guido Conti che hanno ricordato come la manifestazione punti ad indagare e diffondere il mondo della letteratura intesa in senso ampio, dal teatro alla scrittura, dal cabaret agli incontri con gli autori. Per questo la manifestazione ha portato a Parma negli anni svariati personaggi del mondo della letteratura e della cultura pre una ricerca che continua. All'insegna del fascino della parola. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti