10°

22°

Arte-Cultura

«Picelli, figura sempre attuale»

«Picelli, figura sempre attuale»
Ricevi gratis le news
0
Francesca Avanzini

Giancarlo Bocchi, regista parmigiano, sta ultimando un documentario e un libro su Guido Picelli, figura-chiave dell’antifascismo parmigiano, italiano e internazionale per molti aspetti non ancora pienamente valorizzata e di cui ricorre il centoventesimo anniversario della nascita. Durante le sue ricerche, Bocchi si è imbattuto in un prezioso inedito di Paolo Tomasi, storico e collaboratore della Gazzetta recentemente scomparso, intitolato «Il filo rosso, iniziative di ricerca intorno a Guido Picelli e Antonio Cieri».  «In quelle pagine -  dice Bocchi scritte con una vecchia macchina da scrivere dalla ''m'' smangiata, è abbozzato uno studio emozionante e profondo sulle vite parallele dei due protagonisti della Battaglia di Parma del 1922: il comandante degli Arditi del Popolo Picelli e il suo vice Antonio Cieri, figura oggi misconosciuta ma ai tempi importante e temuta, tanto da scomodare persino l’Ovra, la polizia segreta fascista, che cercò di introdurgli in casa una spia in veste di governante dei bambini».
  Diversi nel fisico, alto ed elegante Picelli come si conviene a un ex attore, basso e dall’aria ironica Cieri, i due sono accomunati da un coraggio straordinario e dalla provenienza da un’area politica libertaria. Combattono entrambi nella Guerra di Spagna dove vengono uccisi in circostanze a tutt'oggi non chiarite. 
«Per il suo studio Tomasi si è basato su materiali che sono poi stati ampliati dalle mie ricerche negli archivi di tutta Europa e del Messico, ai quali d’altronde egli ai tempi non avrebbe potuto accedere. Eppure giunge a punti molto avanzati e già a metà degli anni '80 riesce a ottenere alcuni interessanti documenti dal Cominter. Tomasi non solo approfondisce la figura di Picelli, ma mette in evidenza gli errori fatti in 70 anni di ricerca da storici accademici o da sedicenti storici. Il suo lavoro dettagliato e certosino, il modo in cui lavorava sulla precisione del dettaglio mi hanno insegnato molto, sono stati la base di ogni mia ricerca futura» Quali sono dunque gli aspetti nuovi che il libro di Tomasi contribuisce a mettere in luce? 
«L'attualità di Picelli, la sua natura di uomo politico moderno. Tomasi nel suo scritto è molto duro sull'uso celebrativo, buono giusto per le ricorrenze, che si è cercato di fare di Picelli soprattutto da parte dei togliattiani, e sull'oblio che nel dopoguerra si tentò di calare sia su di lui che su Cieri ad opera di politici locali che volevano emergere su questi due grandi. Entrambi furono dimenticati per il loro essere libertari e anticonformisti. Quanto ampio respiro avesse in realtà la visione politica di Picelli lo dimostra il fatto che fin dal '22 cercò in tutti i modi di formare un fronte unico nazionale della sinistra che includesse socialisti, cattolici, repubblicani, anarchici. Non riuscì a realizzare sul piano nazionale quello aveva fatto a Parma per la miopia politica dei leader nazionali. Se la sua strategia fosse stata applicata in tutta Italia probabilmente non ci sarebbe stata la marcia su Roma. Tomasi - prosegue Bocchi - scrisse molti articoli relativi a Picelli sulla Gazzetta. Andrebbero riordinati e pubblicati. Trascurando questi articoli e il dattiloscritto ''Il filo rosso'', oltretutto corredato di foto inedite, si rischia di perdere un pezzo di memoria. Già Parma - conclude Gian Carlo Bocchi - ha perduto il Fondo Tomasi, con inizio nell’Ottocento, riordinato e catalogato presso l’Istituto Parri di Milano, l’auspicio sarebbe che ora anche questo pezzo della memoria storica della nostra città non andasse perduto». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter dalla pornostar

storie di ex

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter da una pornostar

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Fazio e Crozza sul palco di Sanremo 2013

televisione

Crozza torna in Rai. Per Fazio

1commento

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Banda di ladri acrobati: arrestato un albanese residente a Sorbolo

CARABINIERI

Entrano i ladri, donna finge di dormire per paura di violenze: arrestato 32enne di Sorbolo Video

Arrestato a Reggio Emilia un albanese che abita nel paese della Bassa. I due complici sono riusciti a fuggire

COMUNE

Sauro Fontanesi è il nuovo delegato alla Sicurezza del Comune

Fontanesi lascerà il comando della Municipale di Castelnovo Monti. Il suo ruolo: affiancherà l'assessore nella gestione degli interventi

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

San Leonardo: furto al centro diurno, nel laboratorio dei disabili

Le anticipazioni della Gazzetta di Parma di domani

tg parma

San Michele Tiorre, trasferiti da Parma i primi 8 migranti Video

4commenti

Via Burla

Rissa fra detenuti, agente ferito a Parma. Il Sappe: "Carcere praticamente in mano ai detenuti"

Il sindacato Sappe ribadisce i problemi di organico della polizia penitenziaria

2commenti

soccorso alpino

Escursionista cade sul monte Caio e batte la testa: ferito un 21enne reggiano

Il giovane è stato portato al Maggiore. Non è in pericolo di vita

AEREI

Ryanair: Confconsumatori chiede un procedimento per omessa informazione ai viaggiatori

Ecco le proposte dell'associazione parmigiana dopo l'incontro all'Enac

PROVINCIA

Ponte di Colorno-Casalmaggiore: accelerati i lavori di verifica

Resta l'ipotesi del ponte di barche

2commenti

PARMA

Tajani al Collegio Europeo: "Il voto tedesco impone Italia protagonista per la stabilità" Video

Il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, ha aperto l'anno accademico con una lectio magistralis

parma

In bici ubriaco: denunciato e due ruote sequestrata

7commenti

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

corso per ds

Coverciano: a lezione del professor Faggiano

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

2commenti

PARMA

Nuovo rettore: mercoledì il primo turno delle elezioni, 6 candidati in lizza

Se nessuno otterrà la maggioranza assoluta, si tornerà a votare la prossima settimana

gazzareporter

Frigo e materassi in strada... Rifiuti abbandonati in via Pelacani

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

COMO

Morta con fazzoletti in bocca: giallo alla casa di riposo

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

SPORT

serie B

Verso la Salernitana: il Parma già al lavoro a Collecchio Video

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

SOCIETA'

russia

Fermata una coppia di cannibali: resti umani nel frigo

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano: 30 anni fa e oggi, le foto

1commento

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery