23°

Arte-Cultura

"Le terre di Sant'Agnese" della Foppiani

"Le terre di Sant'Agnese" della Foppiani
Ricevi gratis le news
0

«Vivere la vita veramente è trovare in ogni momento il significato di essa». Si presenta così Paola Foppiani nell’inconsueto catalogo che accompagna la mostra, visibile fino al 25 ottobre, presso la galleria  Arte in Borgo Riccio. Per Paola Foppiani, piacentina, figlia d’arte, l’arte, o meglio la scultura, sembra essere un modo per raccontare la vita così come l’interpreta ogni giorno, dentro e fuori i pensieri del quotidiano. Le sue donnine policrome - il titolo della proposta, «Le terre di Sant’Agnese», è allusivo di un’idea - attirano inevitabilmente lo sguardo per la piacevolezza e insieme per i significati di una gestualità sottesa che coinvolge in una sorta di riflessione comune. Pare quasi un gioco creativo ma in realtà questo suo agire ha molto di reale, là dove si scontra con l’immaginario, nella certezza di una ricerca fatta di sensibilità ed emozioni, che va dritta al cuore delle persone per coinvolgerle nei dubbi, nelle passioni, in definitiva nel magico della vita. Pensieri a parte, la Foppani, con le sue sculture di piccole dimensioni, trae dalla tradizione figurativa inserendo, nelle forme, venature di fantastico e creando, così, un percorso sui generis composto di figure, sole o in coppia, di preferenza policrome, e donando al pensiero femminile e alla femminilità un proprio ruolo, inteso non solo come forma ma anche come vita. A essere rivestite di una vivace policromia sono infatti le donne, quelle che si «danno appuntamento» in questa mostra, accanto al Gallo e a Napoleone, figure quasi secondarie, pur nella loro presenza. Sono loro, le donne a crogiolarsi fra dubbi e certezze, sensazioni e piacere. Sono donne gioiose e tenere, sicure e soddisfatte nella loro femminilità esibita e trionfante, in cui viene voglia di tuffarsi anche se a tratti un velo nero, fatto di pizzi e di sottile ironia, le riveste. L’uomo, in questo universo umano, caratterizzato da colori scuri, è sempre stato per la Foppiani l’ altra metà dell’umanità, quella più drammatica, fuori della dimensione del tempo. Godiamoci allora queste «terre»  al femminile, fatte di tentazioni visive che finiscono per intrecciarsi nella complessità di coincidenze particolari, in cui ha sempre un forte peso l’aspetto autobiografico, là dove ogni opera si apre all’altro, allo spettatore. Un raccontarsi che è poi racconto di quegli aspetti più segreti ed intimi dell’essere umano, i più difficili da offrire. Nelle opere sono espressi senza drammi o tensioni poiché la forza del fantastico e del sorriso, rimane all’origine dell’io narrante. Alle spalle, la ricerca di un’autrice che sta formando il proprio operato artistico utilizzando un mezzo di non facile soluzione, che affonda le radici nella storia contemporanea, da Marino Marini in poi. S. Pr.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Cane veglia per ore "amico" morto in strada. La foto commuove il web

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

52 offerte di lavor

LA BACHECA

79 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

carabinieri

Lite con coltello in via Lazio: e così viene incastrato per furto

3commenti

basilicagoiano

Spaccata al bar: videopoker svuotati in un casolare

Calcio

Per il Parma un altro ko

13commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

6commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

16commenti

IREN

Acquedotto: ancora una notte di disagi a Sorbolo e Mezzani

Interruzioni o cali di pressione possibili anche in via Beneceto a Parma

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

42commenti

TRAVERSETOLO

Alla scoperta dell'India con le foto di Natale De Risi

Mostra dal 22 settembre al 30 novembre

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

spagna

Blitz della Guardia Civil contro il governo catalano: 14 arresti. Tensione altissima a Barcellona

1commento

terremoto

Città del Messico, un edificio si sbriciola in diretta Video

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta

Moto

Valentino Rossi annuncia: "Ad Aragon ci sarò"

SOCIETA'

MUSICA

"Wise - Lettere di scuse": canzone parmigiana della band "The Opposite" Video

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D