-2°

Arte-Cultura

"Le terre di Sant'Agnese" della Foppiani

"Le terre di Sant'Agnese" della Foppiani
0

«Vivere la vita veramente è trovare in ogni momento il significato di essa». Si presenta così Paola Foppiani nell’inconsueto catalogo che accompagna la mostra, visibile fino al 25 ottobre, presso la galleria  Arte in Borgo Riccio. Per Paola Foppiani, piacentina, figlia d’arte, l’arte, o meglio la scultura, sembra essere un modo per raccontare la vita così come l’interpreta ogni giorno, dentro e fuori i pensieri del quotidiano. Le sue donnine policrome - il titolo della proposta, «Le terre di Sant’Agnese», è allusivo di un’idea - attirano inevitabilmente lo sguardo per la piacevolezza e insieme per i significati di una gestualità sottesa che coinvolge in una sorta di riflessione comune. Pare quasi un gioco creativo ma in realtà questo suo agire ha molto di reale, là dove si scontra con l’immaginario, nella certezza di una ricerca fatta di sensibilità ed emozioni, che va dritta al cuore delle persone per coinvolgerle nei dubbi, nelle passioni, in definitiva nel magico della vita. Pensieri a parte, la Foppani, con le sue sculture di piccole dimensioni, trae dalla tradizione figurativa inserendo, nelle forme, venature di fantastico e creando, così, un percorso sui generis composto di figure, sole o in coppia, di preferenza policrome, e donando al pensiero femminile e alla femminilità un proprio ruolo, inteso non solo come forma ma anche come vita. A essere rivestite di una vivace policromia sono infatti le donne, quelle che si «danno appuntamento» in questa mostra, accanto al Gallo e a Napoleone, figure quasi secondarie, pur nella loro presenza. Sono loro, le donne a crogiolarsi fra dubbi e certezze, sensazioni e piacere. Sono donne gioiose e tenere, sicure e soddisfatte nella loro femminilità esibita e trionfante, in cui viene voglia di tuffarsi anche se a tratti un velo nero, fatto di pizzi e di sottile ironia, le riveste. L’uomo, in questo universo umano, caratterizzato da colori scuri, è sempre stato per la Foppiani l’ altra metà dell’umanità, quella più drammatica, fuori della dimensione del tempo. Godiamoci allora queste «terre»  al femminile, fatte di tentazioni visive che finiscono per intrecciarsi nella complessità di coincidenze particolari, in cui ha sempre un forte peso l’aspetto autobiografico, là dove ogni opera si apre all’altro, allo spettatore. Un raccontarsi che è poi racconto di quegli aspetti più segreti ed intimi dell’essere umano, i più difficili da offrire. Nelle opere sono espressi senza drammi o tensioni poiché la forza del fantastico e del sorriso, rimane all’origine dell’io narrante. Alle spalle, la ricerca di un’autrice che sta formando il proprio operato artistico utilizzando un mezzo di non facile soluzione, che affonda le radici nella storia contemporanea, da Marino Marini in poi. S. Pr.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

11commenti

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

15commenti

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

16commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017