12°

23°

Arte-Cultura

Anche il vescovo Mazza fra i ritratti di Brugliera

Anche il vescovo Mazza fra i ritratti di Brugliera
Ricevi gratis le news
0

di Tiziano Marcheselli

Artista silenzioso e isolato, questo Lucio Brugliera, che pure possiede doti non comuni di pittore, sia che affronti composizioni ritmiche al limite dell’astrazione, sia che si dedichi alla figura umana.
E Brugliera, per stare ancora più tranquillo e solitario, lontano da beghe e invidie locali, da qualche anno si è trasferito a Fidenza, dove dipinge, quasi da misantropo, con un’abilità sempre più professionale (se possibile) e di qualità.
In questi giorni ha terminato il ritratto di monsignor Carlo Mazza, vescovo di Fidenza, cogliendone perfettamente caratteristiche fisiche e spirituali, compreso quel velo di simpatica ironia che distingue da sempre l’alto prelato borghigiano.
Nelle non frequenti mostre personali che ha tenuto negli anni passati, Lucio Brugliera ha sempre esposto paesaggi, nature morte e composizioni con interni, ma mai figure e ritratti: quindi, è interessante osservare questo somigliantissimo ritratto che testimonia le capacità dell’artista nell’affrontare la figura umana.
D’altra parte, Brugliera vanta una lunga milizia artistica: nato a Milano nel 1937, è stato allievo, a Parma, di quel raffinato artista che è stato Bruno Zoni, e si è diplomato all’Istituto d’arte «Paolo Toschi» (si ricorda il suo «duo» pittorico con Federico Belicchi, grande promessa, rimasta tale); poi, dagli anni Cinquanta agli anni Settanta, Brugliera ha svolto una ricerca pittorica prettamente figurativa, fino a giungere, attraverso un'evoluzione che seguiva i tempi, a un personalissimo informale dagli anni Ottanta fino a oggi.
Ha tenuto poche ma selezionate personali, l’ultima delle quali a Parma, alla Galleria comunale San Ludovico, nel 2002, una mostra di notevole intensità e rigore intellettuale.
Oggi, questi ritratti - oltre al vescovo, da citare anche quelli della moglie, della figlia Cristina, del pittore Sabini, di Miki, Lori, Marco, Ludovica, Tony, Giulio, Riccardo, Yannia, Roberta e altri - rappresentano quindi una piccola scoperta, anche se chi conosce da tempo l’artista, sapeva già di questa capacità figurativa, fino ad oggi poco sbandierata.
Infatti, la «colpa» è proprio di Lucio, che forse prova una sorta di «pudore» professionale nel presentare questi ritratti così tecnicamente perfetti; probabilmente, dopo le esperienze più attuali e meno figurative, ha paura di venire accusato di essere ritornato al «classico», in un momento in cui la pittura sta cercando altre strade, dalla fotografia al computer, dal comportamento alle installazioni.
Ma, chi possiede doti di disegnatore e di pittore, non deve aver paura di mostrarle. Anzi!

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel