12°

Arte-Cultura

Un viaggio chiamato amore

Un viaggio chiamato amore
0

Giuseppe Marchetti
 

Adele Grisendi giunge, con il nuovo romanzo «La sposa tradita» pubblicato da  Rizzoli, ad una prova molto singolare nel quadro della nostra narrativa contemporanea. Singolare perché non rifiuta la più semplice tradizione del genere; singolare per la vivacità e la scioltezza della prosa; e singolare, infine, per la caratterizzazione dei personaggi. «La sposa tradita» è in sostanza un romanzo d'amore. Non si scrivono più, oggi, romanzi d'amore; si scrivono romanzi di sesso semmai che è tutt'altra cosa spesso anche volgare. L'amore che lega Laura a Luigi nei primi anni Settanta del secolo scorso, non ha nulla d'eccezionale, è un sano sentimento di amicizia che lentamente si trasforma nel desiderio e nel possesso reciproco. Luigi è un marito poco curioso, non ama uscire dalla propria quotidianità e dal giro anche piuttosto ristretto delle conoscenze che frequenta. Laura, che è donna intraprendente ed esigente prima di tutto con sé stessa e poi col marito e le sue molte amicizie di vita e di lavoro, s'appoggi in particolare a Sara che diventa la sua confidente e colei che la costringe a guardarsi dentro, a porsi domande non banali e a chiedersi quanto abbia contato e conti Luigi nella loro vita in comune. Vita che subito comincia a deragliare. Il romanzo prende sostanza e forza replicativa proprio da una tale vicenda nella quale l'autrice inserisce l'investigatore assoldato da Laura perché scopra le malefatte del marito.
In realtà, la figura dell'uomo chiamato a seguire e pedinare Luigi non porta grosse novità, e al massimo s'accosta ad una debole definizione di un lungo pentimento che non ha più, in sé, né rabbia, né desiderio di vendetta. Adele Grisendi dipinge con molta esattezza psicologica gli stati d'animo d'una tale condizione e si muove con esattezza descrittiva tra le maglie di una vicenda che il lettore avverte drammaticamente avviata verso un esito piuttosto prevedibile. A questo punto, sul tronco della vicenda principale s'innesta l'incontro di Laura con Carlo e la storia pare prenda un'altra strada, la strada di un nuovo amore e di ben più consolidate speranze. Ma Adele Grisendi, molto fedele al suo personaggio-motore, gli riserva un'attenzione del tutto particolare, ed è proprio tale attenzione a favorire un sapiente esame psicologico della donna combattuta com'è tra la curiosità per il nuovo sentimento, la fedeltà al vecchio ormai divenuto quasi soltanto un ricordo, e l'amore per la famiglia della quale Laura conserva profondamente tutti i legami.
Nell'Italia degli anni Settanta e Ottanta, la vicenda di Luigi, Laura e Carlo può sembrare un piccolo fatto quotidiano comune a migliaia di persone, e oggi ancora più comune. La disgregazione della famiglia nel suo tessuto tradizionale è iniziata proprio verso gli ultimi anni del secolo scorso quando la necessità di lavoro e di occupazione ha spinto mariti e mogli ad impiegarsi contemporaneamente. Forse, però, non è questo l'aspetto principale della vicenda narrata dalla Grisendi. Ella si affida di più al carattere di Laura e alla vocazione sentimentale che in lei contrasta con la sua professione di donna impegnata in politica e tradita dal marito al quale peraltro non si era  mai sentita molto legata.
Su questo segmento della storia s'innesta l'ultima parte del romanzo, cioè il riaccostamento dei due separati, che la scrittrice narra con particolare intuito femminile, svolgendo ora l'analisi dei torti subiti da Laura, ora i  timidi tentativi di Luigi. Sono le pagine dove la nostalgia e il flusso dei comuni ricordi diventano più pressanti anche di fronte alla repulsione che Laura sente crescere in sé. Questa incertezza del presente fissa in un reale fallimento la  relazione tra i due e chiude il romanzo: un romanzo dentro il quale s'aggrovigliano le tensioni e le pulsioni di caratteri diversi e opposti persino. Il tutto narrato con limpida semplicità e quasi sulla scorta di una memoria ancora vivacemente tesa a restituire i frantumi di gesti, voci e luoghi amati e perduti.
La sposa  tradita - Rizzoli, pag. 235, 18 euro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen Give Teen A Guitar Lesson On Stage

australia

15enne suona sul palco con Springsteen, con tanto di lezione Video

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

enti

Allarma Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

12commenti

anteprima

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

lega pro

Piovani: "Il Parma? Un po' Fortana, un po' Malvasia" Video

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

autobus

Via Farini, da domani modifica temporanea del percorso del 15

parma calcio

Trasferta di Salò: ecco la prevendita dei biglietti

Boys e Coordinamento organizzano i pullman (tutte le info)

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

Gazzareporter

Parma e Torrechiara: scatti invernali

Foto della lettrice Simona

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Novara

Auto sui binari travolta da un treno: salvo il conducente 

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

presidente samb

Fedeli: "Parma più simpatico, proveremo a fermare il Venezia"

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti