Arte-Cultura

Ipotesi mute di una casalinga

Ricevi gratis le news
0
di Anna Maria Dadomo 
Adesso poteva con serena bontà dedicarsi alle cose, piegarsi sollecita su loro, risentirle buone, adesso che il sonno  l’aveva restituita a se stessa  e le aveva regalato un’indistinta felicità, poteva prestare ascolto alla loro presenza, non sentirsi ferita dai loro muti rimproveri. Con «cose» intendeva  la miriade di lavori, incombenze domestiche che, se non si interveniva  energicamente subito, si accumulavano nel corso della giornata divenendo assillanti, fastidiose,  nella loro muta riprovevole attesa, persino nella loro ottusa immobilità. A volte, per non sentirle, andava in un’altra stanza, più defilata rispetto alla normale economia quotidiana,  o nascondeva la testa in un libro, in un giornale o, addirittura, usciva di casa - quasi una fuga - anche se, presto o tardi, sarebbe tornata e avrebbe dovuto  occuparsene. Ogni giorno c’era da  lavare stirare cucinare rifare i letti ed era  questa ripetizione continua sorda insonne, che assomigliava a una tortura e che giorno dopo giorno si ripeteva uguale, a sfiancarla, a  innervosirla. Come resistere? Soprattutto come continuare? Da anni  le cose le si ponevano di fronte  immutabili e stupide e lei doveva farsene carico. Ma  c’erano momenti in cui  avrebbe desiderato schiacciare quella rumorosa stupida lucidatrice, quell’insetto metallico ronzante e fastidioso, o spegnere la cappa e non cucinare più nessuna minestra, non friggere più nessuna bistecca, niente di niente. E questa furia che riusciva a controllare, che affiorava a volte con la rottura di un bicchiere, di un piatto, nei casi più manifesti  con il lancio di cibo pronto fuori dalla finestra  ai gatti che accorrevano, le sembrava bellissima. Nell’immaginata metodica  distruzione del nido familiare, e quindi del suo ruolo di casalinga, si figurava una festa colorata di calzini mutande camicie indumenti asciugamani riversarsi  dal balcone, gonfiarsi come improbabili paracadute, afflosciarsi a terra inermi e inoffensivi. E qui le era naturale  passare dalla cucina all’armadio. Che cosa  terribile gli armadi! Aprirli e desiderare immediatamente di  avere  un solo abito (uguale a quello di ricambio) da portare con un paio di sandali. Come San Francesco. Aprirli e accorgersi che le tarme hanno banchettato malgrado la naftalina e la canfora, le foglie  di lauro, che sono ingrassate con l’abito da sposa e il cappotto, che non hanno disdegnato neppure la pelliccia  ecologica e l’impermeabile foderato di morbido tartan inglese! Certo, era una plateale cinematografica vendetta quella che sognava ad occhi aperti, ma c’erano, per dirla con un luogo comune,  conti aperti  da sistemare, conti di anni e anni ancora da liquidare.  Ma alla sera era finita, per quel giorno era finita. E coricandosi provava gratitudine  per il letto che l’accoglieva. Le piaceva  il fruscio delle lenzuola, il buon odore di pulito che emanavano, persino la pallida fosforescenza del bianco la seduceva. Sentiva il suo corpo disarticolarsi come se la forza che fino a quel momento l’aveva  tenuto insieme e  alimentato,  venisse meno  e  ogni parte di lei, gambe braccia testa mani, uscisse dagli incastri divenendo una parte a se stante, autonoma. E lì, al buio, provava tenerezza per se stessa quando si accorgeva, nel primo  immediato torpore, che  la sua bocca era leggermente dischiusa. Qualcuno che l’avesse sorpresa in quell’abbandono, poteva  trovarla  vecchia e senza sogni. Invece lei si affidava, si abbandonava alla notte, al sonno, fiduciosa che sarebbero venuti sogni meravigliosi e che proprio loro, i sogni, come una tiepida corrente marina, l’avrebbero cullata e  portata lontano, chissà dove , e  restituita l’indomani a se stessa  di nuovo integra.    

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Oscar: 'La forma dell'acqua' accusata di plagio

cinema

Accuse di plagio per il film "La forma dell'acqua", candidato a 13 Oscar

Polvere bianca in una lettera a Harry e Meghan 

LONDRA

Polvere bianca in una lettera a Harry e Meghan 

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Vendeva cocaina in viale dei Mille: giovane pusher arrestato. Ma è subito libero

POLIZIA

Vende cocaina in viale dei Mille: giovane pusher arrestato. Ma è subito libero

Il giudice ha convalidato l'arresto e ha disposto la scarcerazione in attesa del processo, fissato per il 23 marzo

11commenti

PARMENSE

Neve anche a quote basse, pioggia in città Invia le tue foto

A Corniglio, 20 centimetri di neve

INCIDENTI

Incidente a Tortiano: disagi e deviazioni in mattinata. Scontro in piazza a Soragna

Auto fuori strada in A15: un ferito

COMUNE

Varato un piano triennale di opere pubbliche: investimenti per 134 milioni Video

I punti principali del programma di lavori pubblici: le interviste del TgParma

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

Terremoto

Scossa di magnitudo 3.3 a Castelnovo Monti. "Avvertita anche a Traversetolo"

Commenti sui social: c'è chi ha avvertito la scossa anche nella Val d'Enza parmense

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

LUTTO

Addio al ragionier Bandini

borgotaro

Caso Laminam: Oggi l'incontro al tavolo tecnico senza il comitato

GAZZAREPORTER

Incidente nella rotatoria del Petitot Foto

CALCIO

Verso Parma-Venezia, parla Gazzola: «Vincere per ripartire»

2commenti

Noceto

In piazza Lunardi residenti ostaggio delle fogne

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

1commento

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

GAZZAFUN

Come è bella Parma! Scegli il tuo posto all'aperto preferito!

ITALIA/MONDO

Modena

"Il contratto non prevede di spostare i letti, i bimbi dormano in terra"

10commenti

STATI UNITI

Florida: personale armato di fucile a scuola dopo la strage

SPORT

olimpiadi

Medaglia di bronzo per Arianna Fontana

olimpiadi

Sofia Goggia rinuncia alla combinata. Sci, l'allenatore azzurro: "Bilancio negativo"

SOCIETA'

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra