-1°

Letti per voi

"L'orchessa e altri racconti"

Fiamme d'amore e silenzi glaciali nell'animo femminile

Letti per voi
0

Leggendo l’ultimo libro tradotto in italiano di Irène Némirovsky, «L’orchessa e altri racconti» ritroviamo le peculiarità stilistiche che caratterizzano tutta l’opera della scrittrice ebrea russa che visse in Francia e morì ad Auschwitz. La sua scrittura è potente, affascinante, ricca di suggestioni; le atmosfere sono sempre intense, ed un fraseggiare perfetto mette in luce le ferite interiori dei protagonisti. Con la stessa forza narrativa sono resi gli ambienti e i paesaggi. L’autrice è maestra nello scrutare e descrivere in ogni sfaccettatura l’anima dei suoi personaggi, nel raccontare con spietatezza la fugacità della gioia, il tormento affettivo di chi non è ricambiato, lo strazio dell’incomunicabilità, la tragedia della solitudine, degli anni che scorrono senza essere stati davvero vissuti.
Tutti questi temi sono presenti nei nove racconti, scritti fra il 1932 e il 1941. Ci vengono presentati uomini e donne che il dolore ha reso aridi, vittime del disamore e di un fato avverso. Le giovani donne sono trepidanti, ansiose, infiammate dall’amore; da adulte sono, come anche i personaggi maschili, disilluse, stanche, ora disperate, ora rassegnate. Come in un teatro si susseguono le scene di unioni senza amore, o di amori sbagliati, traditi, infelici. Ci sono spose tristi e amanti suicidi, matrimoni angosciosi, rapporti difficili, silenzi; poi troviamo amori che infiammano i pensieri e che si allontanano lasciando nel cuore il gelo dell’inverno o la malinconia dell’autunno.
Le stagioni scandiscono i moti dello spirito, mentre luoghi ed oggetti divengono simbolici. L’incedere del tempo, inesorabile, segna i destini e nulla è come si sperava. Si commettono errori drammatici, ai quali non vi è rimedio. L’ebbrezza del desiderio, la vitalità, le fantasie d’amore si spengono nella desolazione, si sciolgono in una sorta di pace anelata eppure vissuta come vuoto lacerante perché priva delle emozioni scomposte e affannate e della gioventù. Le passioni ardenti sono soffocate dai fallimenti e dalle delusioni: i protagonisti non riescono ad accettare con serenità il cammino della vita e si struggono perchè i loro sogni hanno lasciato il posto solo ad amarezza e ad inquietudine

L’orchessa e altri racconti
di Irène Némirovsky
Adelphi, pag. 260, euro 18,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria