18°

LIBRI

"Lotta e sorridi" per la tua vita, piccolo mio

Una storia di amore e neuroni specchio, raccontata da Francesca Fedeli

"Lotta e sorridi" per la tua vita, piccolo mio
0

I bambini ci guardano. Frase che ci hanno ripetuto come un mantra; ancor più spesso come un monito. Poi a qualcuno capita di scoprire per caso che «i bambini ci guardano» è così reale (e scientifica) da essere un'opportunità e che – potere dei neuroni specchio conditi d'amore – può cambiare il corso di una e di tante storie.
E' capitato a Francesca Fedeli, ed è lei in «Lotta e sorridi» (Sperling & Kupfer, disponibile anche in ebook) a raccontare la storia. Quella del figlio Mario, colpito da ictus perinatale: lo «stroke», un black out del cervello che alla nascita gli ha reso «immateriale» la parte sinistra del corpo.
Mario che per mesi è stato il figlio che bisognava provare ad «aggiustare» riabilitazione dopo riabilitazione, tentativi dopo tentativi.
Mario che a un anno e mezzo abbondante ha guardato – eccolo, il verbo guardare - i suoi genitori «a un passo dal non ce la faccio più» sparigliare le carte in tavola, provare a «respirare» di nuovo, «uscire dalla cappa di cose sbagliate e di routine senza risultato» e fare quello che più amavano fare prima di lui: viaggiare.
Li ha guardati davvero, Mario: ha visto il sorriso ritrovato, la gioia di vivere, l'entusiasmo delle passioni, e in quelli si è specchiato per fare i suoi primi passi. Letteralmente.
Con la forza dei neuroni specchio scoperti dal Brain Prize parmigiano Giacomo Rizzolatti (autore della postfazione) e quella dell'amore e della fiducia verso chi l'ha messo al mondo.
Racconta con onestà anche tutto quel che sta nel mezzo, Francesca Fedeli: le paure, i fallimenti, la fatica, la forza di volontà, la disumanità di alcuni burocrati, medici, colleghi. E pure la vergogna, quella che accompagna tanti genitori di bambini «rotti», nati con una «roba da vecchi, comunemente associata al nonno che ha fumato sigarette e mangiato grassi per tutta la vita». E poi trasforma tutto in energia, entusiasmo, idee grandi: perché quello che è successo a loro è il risultato di «curiosità, coraggio, amore e scienza», non un miracolo. I miracoli non si ripetono; curiosità, coraggio, amore e scienza invece sì. E non solo hanno fatto fare i primi passi a Mario, ma hanno permesso alla loro famiglia di parlare al Ted Global del 2013, di fondare un'agguerrita associazione, Fight The Stroke, e di riunire genitori e cervelli da ogni campo al Call for Brain. Dove si cerca di «rendere la vita più semplice a tutti», soprattutto ai bambini, costruire alleanze nuove tra medici e famiglie, e lanciare sfide per realizzabili sogni: database aggiornati, tecnologia wearable per diagnosi precoci e rilevazioni tempestive, strumenti di cura nascosti nei giocattoli. «Perchè – recita la frase simbolo del libro – dobbiamo imparare a considerare quello che abbiamo un regalo e quello che manca un'opportunità».«E - assicura Rizzolatti – siamo solo all'inizio».​
Lotta e sorridi
di Francesca Fedeli
Sperling & Kupfer, pag. 170, 16,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Gubbio-Parma 0-1, infortunio per Giorgino

lega pro

Gubbio-Parma 0-1, infortunio per Giorgino  Diretta

Dopo 10 minuti entra Corapi

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

6commenti

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

16commenti

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

1commento

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

podisti

Tutti i protagonisti della Manarace di Fontevivo Foto

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

gazzareporter

"Via Nenni e il divieto di sosta...."

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

Economia

Corsa alla rottamazione cartelle, domande prorogate al 21 aprile Video

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017