-4°

Arte-Cultura

«Infratempo», la nuova dimensione di Basevi

«Infratempo», la nuova dimensione di Basevi
0
Paolo Basevi, nell’ambito della pittura parmigiana, occupa uno strano posto, quasi una nicchia (come si direbbe oggi), mostrando caratteristiche tutte particolari: sia come persona, di artista isolato, che non chiede mai nulla e che vive in un’atmosfera misurata tra l’attività di medico e quella di pittore, sia come creativo; e questo termine rappresenta con esattezza il suo lavoro, dato che Basevi in ogni dipinto distilla poesie diverse, attraverso frammenti di realtà immersi in suggestive atmosfere che ne travalicano i confini.
Così, anche in questa personale nell’elegante spazio di Simona Manfredi di borgo Riccio da Parma 19 (rassegna di una ventina di opere, aperta fino al 28 novembre), l’artista scrive tappe successive del proprio coerente cammino figurativo, raccontando storie di uomini e di paesaggi che non mostrano conclusioni concrete, in quanto le pagine disegnate diventano pensieri e le prospettive terminano, come schermi, in altre prospettive.
La mostra si intitola «Infratempo», che certamente è un termine da interpretare: Basevi avrebbe potuto scegliere anche «Infraspazio», in quanto il suo modo di dipingere attraversa luoghi sovrapposti e successivi, quasi fosse un novello Lucio Fontana, alla ricerca di una nuova dimensione penetrabile. 
Lo dimostrano anche quelle carte slabbrate che l’artista usa come finestre, dalle quali si aprono scenari inaspettati e non catalogabili.
 Il tutto pervaso da un assordante silenzio, in cui i fiori o i riverberi sull'acqua non sono più tessere del logorato paesaggio a cui siamo avvezzi, ma richiami mentali per chi sa sentire. E i quadri   sono bene collegati con gli spazi che li ospitano: ad esempio, una fenditura arsa, dipinta e dalla materia sofferta, si sposa esteticamente con un originale camino di vetro, dal fuoco ad alcol.
Una pittura filosofica, quindi? Forse solo privata, che non ha bisogno di urlare né attraverso il colore né attraverso storie complicate.

 Una pittura oggi non facile da incontrare, nata nei ricordi della mente, superando luoghi e tempo, a volte indecifrabile come un sogno di prima mattina, a volte semplice come un’idea nata felicemente e poi sfuggita dalle crepe del legno antico che la voleva racchiudere.T. M. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

DATI

Collecchio, boom di nascite

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

25commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery