23°

Letti per voi

Torna «Dopo il pescecane», dirompente saggezza nei racconti di Malerba

Letti per voi
0

Quando, nel '79, Luigi Malerba pubblicò «Dopo il pescecane», diciassette racconti «sul mondo e sull'uomo», aveva compiuto da poco i cinquant'anni ed era al colmo della propria esperienza di scrittore. Nel '78 era uscito «il pataffio» e l'anno precedente «Le parole abbandonate»: i racconti del «Pescecane», dunque, portavano nuova linfa al suo modo di narrare, d'inventare storie e sceneggiature, mentre andava tramontando in lui l'illusione dell'avanguardia del Gruppo '63. La sua avanguardia, invece, era questa: il suo surrealismo truccato da normalità, da buon senso, da calma natura di incendiario. Ben se ne ritrovano le tracce ora che Mondadori ristampa negli Oscar la raccolta e noi possiamo (dobbiamo) rileggerla alla luce degli anni recenti e con tanta letteratura passata sotto i ponti di quel Novecento che la nostra frettolosità sistematoria ha relegato tra le prove del racconto e dell'apologo, generi nei quali peraltro Malerba si trova a proprio agio al di là e al di sopra di ogni altro nostro consenso o dissenso. «Dopo il pescecane» è un libro scritto all'ombra di un sorriso: non un sorriso di compatimento, bensì d'internazionalità addirittura eversiva. È un libro di pagine felici, alludenti ad una realtà piena e per nulla sconfitta: quella realtà che si nasconde tra «Gli avvoltoi», il professore svizzero Bakarak, «Il gioco dello scippo», «Il gorilla di mestiere», «L'ufologo», la frittura di «pesce alla Kokoschka» e «Il favoloso Andersen». Introducendo la raccolta, Paolo Mauri scrive che Malerba «si diverte ad entrare nella testa di svariati personaggi-protagonisti e a raccontare cosa fanno e pensano, avvertendo il lettore in un corsivo di presentazione che il narrare in prima persona serve a facilitare la comprensione di situazioni e storie e personaggi che spesso esultano dalla comune esperienza». Qui il discorso di Malerba diventa complicato? Per nulla. Egli è sempre dietro il sipario, spinge in primo piano i propri personaggi, li stimola, li interroga, li fa parlare, e il suono delle loro voci diventa la nostra coscienza, come se fossimo noi stessi a confessarci, pieni di errori e di contraddizioni come siamo e come è quel caposervizio della televisione di Viale Mazzini che non ha nessuno alle sue dipendenze e quindi è caposervizio di sé stesso. Costui ride perché ridere fa bene e campa per l'interesse dell'Azienda. Si può pensare ad una satira più feroce? Ecco Malerba, e la sua dirompente saggezza.

Dopo il pescecane
di Luigi Malerba
Mondadori, pag. 117, euro 12,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsumg, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio Video

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

3commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

anteprima gazzetta

Omicidio-suicidio: Felegara sotto choc

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

convegno

Barilla, Chiesi e Dallara: la lezione in Università di tre "big"

politica

Elezioni amministrative, si vota l'11 giugno. Ballottaggi il 25

5commenti

"Quarta Categoria"

Domani un derby "Special": Reggiana-Parma

tragedia

39enne muore in moto a Pescara, un rene "donato" a Parma

giovedi'

«Parma 360»: uno speciale sul festival

carcere

La denuncia di Antigone: "A Parma 603 detenuti per 350 posti"

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

elezioni 2017

Salvini giovedì 30 a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

2commenti

tribunale

Zebre Rugby, concordato in bianco: scongiurato il fallimento

Cambio alla presidenza, nominata la Falavigna, Pagliarini resta socio

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

salute

Il ministero dà l'ok all'importazione di farmaci per uso personale

1commento

salute

Lorenzin: "E' allarme morbillo. Urgente applicare il Piano vaccini"

SOCIETA'

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

Bolivar

Colombia, in 5 ballano in sala operatoria: licenziati Video

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon