-7°

Arte-Cultura

Steccata: conclusi i lavori di restauro

Steccata: conclusi i lavori di restauro
0

 Il restauro appena concluso delle balaustre e dell’arredo esterno della cupola della Steccata suggerisce la rivisitazione di questa chiesa monumentale, dal punto di vista religioso ovviamente,ma anche da quello culturale e artistico.Viene pertanto il desiderio di riprendere in mano il volume che Bruno Adorni ha curato ed edito per i tipi di Skira agli inizi del 2009: “Santa  Maria della Steccata a Parma”.

 Già il titolo racchiude in sè la considerazione del rapporto che questo tempio ha avuto e mantiene con la città. E’ un rapporto speciale, come per altro avviene con altri monumenti religiosi, la Cattedrale e il Battistero, l’Annunziata e speriamo in un futuro prossimo San Francesco al Prato.
Voluta dal popolo, questa Madonna allattante fu presa in carico, per non dire espropriata, dal duca e dalla nobiltà, che ne fecero la sede pubblica delle loro manifestazioni religiose. Ma essa non si spogliò mai del tutto del suo carattere popolare. Anche oggi infatti è la chiesa di chi frequenta la Ghiaia e dove l’espressione propria della religiosità è quella semplice della devozione mariana. Nel tempio  elegante della città è di fatto il popolo che viene a pregare.
Il saggio di Walter Dall’Aglio e i due di Massimo Fava illustrano bene questa peculiarità della chiesa. Essi fanno parte di quella integrazione che il curatore ha voluto dare all’opera originaria. Infatti il volume “Santa Maria della Steccata” è nel nucleo la riedizione dello studio dedicato alla chiesa nel 1982. Ma gli studi aggiunti ne fanno in realtà una pubblicazione pienamente nuova e originale, che abbraccia tutte le dimensioni del monumento, espressione sì di arte, ma anche memoria storica della religiosità parmense e luogo privilegiato di devozione alla Santa Madre di Dio.
 In continuità con Fontanellato e altre chiese sparse sul territorio la Steccata può veramente dirsi il santuario mariano cittadino. Il titolo canonico di Basilica minore concesso dal Papa Benedetto XVI nel marzo di quest’anno ha posto un sigillo su questa lunga tradizione spirituale.
Gli altri saggi che compongono il volume offrono una lettura dettagliata del monumento dal punto di vista sia storico che artistico. Due passaggi sono particolarmente illuminanti sotto l’aspetto storico. Innanzitutto la citazione del Carpesano, che nei suoi “Commentaria”, da teste oculare descrive il clima che si era creato in città in occasione della costruzione; come essa avvenne con il coinvolgimento di tutti i cittadini e con un fervore comunitario che contagiò ogni categoria sociale.
L'altro momento fu la scelta della Steccata a sede dell’Ordine Costantiniano da poco acquisito dal duca Francesco Farnese con una operazione poco trasparente, che di fatto sottraeva il tempio mariano alla giurisdizione ecclesiastica per sottoporlo nella sostanza al Sovrano Ordine Militare Costantiniano di San Giorgio, come tuttora.
 Fu un’operazione discutibile da molti punti di vista, ma che ha dato alla chiesa quell'aura aristocratica, che l’avvolge anche oggi. 
Gli altri studi del volume aggiunti all’edizione del 1982 completano bene la visione d’insieme di questo speciale patrimonio cittadino. I saggi sulla sagrestia nuova e sul tesoro, trasformati recentemente in museo illustrano la ricchezza e la raffinatezza di queste due parti aggiuntive della chiesa: le sculture lignee degli armadi di sagrestia e la collezione degli oggetti di culto sono di una preziosità unica. Il restauro per sua natura sottrae l’opera d’arte all’usura del tempo e la conserva nella sua bellezza a vantaggio delle generazioni future.
 Anche la Steccata ha concluso il suo travaglio conservativo e verrà consegnata in tutto il suo splendore ai cittadini della Parma che verrà. L’augurio è che ne sappiano valorizzare la bellezza e il significato spirituale. G.B.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

MusicaU2, tutto esaurito a Roma. Annunciata la seconda data

Musica

U2, tutto esaurito a Roma: annunciata la seconda data

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

Fontanellato

Scontro auto-camion sulla via Emilia: un ferito grave a Parola

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

27commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Calcio

Il Parma acquista Munari: oggi la presentazione con Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

polemica

"Marchio Parma in Giappone", affondo della Lega, Casa risponde

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

3commenti

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

turchia

Bomba contro agenti a Diyarbakir, 1 morto

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

Parma

Giocampus Neve da tutto esaurito

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video