18°

32°

Narrativa

Tito Pioli, vita da inventare

«Alfabeto mondo - Romanzo abbecedario» (Diabasis), libro d'esordio dello scrittore parmigiano. Storia di un quarantenne costretto a letto a causa di un incidente: la madre è la sua sola speranza. Riflessioni su temi impegnativi: l'infanzia, il carcere, l'assenza, lo Stato e la pochezza della politica

Tito Pioli, vita da inventare

Tito Pioli mostra il suo libro, di cui Elvio Guagnini firma la prefazione e Camillo Bacchini la postfazione

Ricevi gratis le news
0

«Mammamia» è il nome del «protagonista», ma è anche l’espressione che ritorna con una certa frequenza nella testa del lettore. «Alfabeto mondo - Romanzo abbecedario» è, infatti, un volume che stupisce. Ha l’impostazione «facile» del libretto con cui si impara a leggere a scuola e la ricchezza di contenuti degna di un glossario sull’esistenza: si sfoglia e si consuma con piacere, una voce dopo l’altra, riconoscendosi a più riprese nelle visioni del «narratore», un quarantenne inchiodato a un letto in seguito ad un grave incidente che, in un grido di aiuto che non si fa fatica ad immaginare, chiama di continuo la sua mamma, perno del presente e guida paziente in un futuro che, per non soccombere al passato, è necessario inventarsi, una parola dopo l’altra.
Tante piccole grandi storie, quelle narrate nelle pagine d’esordio dell’autore, Tito Pioli, che costituiscono le maglie di un intreccio che in realtà non esiste, in un libro alla cui «antistruttura corrispondono un’antiscrittura e un’antimorale del profitto» (per dirla con le parole di Camillo Bacchini, che firma la nota di chiusura del romanzo»). Dalla A di «Albero» alla Z di «Zero»: 75 parole e frasi sono state scelte dallo scrittore per dipingere il mondo di «Mammamia» e, al lettore in grado di abbandonarsi al punto di vista fanciullesco e amaro del narratore, sembrerà davvero di imparare nuovamente a leggere.
La chiave, infatti, è quella di una fantasia puerile arricchita del tormento di chi, il mondo, ha fatto in tempo a conoscerlo. La meraviglia e il disincanto insieme, che vanno a braccetto, come una coppia di anziani sposi stanchi ma ancora innamorati. Mammamia riceve in dono un abbecedario illustrato dei primi del Novecento e, sfogliandolo, evade. Sembra quasi di vederlo prendere il volo, dal suo letto nell’appartamento della corte di via Del Biondo a Lucca.
Racconta e spiega, con il suo personalissimo (e incantevole) linguaggio, di esperienze e universi vissuti o immaginati. Le voci, organizzate secondo modalità diverse (dell’aneddoto, dell’aforisma, dell’invettiva, della poesia, del frammento, della narrativa), finiscono per costituire brevissimi capitoli di un (anti)romanzo dolce come il miele. Ci sono tematiche che ritornano con frequenza (il carcere, lo Stato e la politica tutta da ridere, l’assenza, l’infanzia), e spunti cui si fa solo cenno, dei quali si vorrebbe leggere ancora, e tanto di più. Il genere qui non esiste, e in fondo poco importa, perché la logica abita altrove («il canone sembra proprio quello della rottura delle barriere tra i generi» spiega, nella prefazione, Elvio Guagnini). E anche se l’impianto del testo è tanto semplice da spingere a domandarsi «perché non l’ho scritto io?», a far funzionare l’ingranaggio è soprattutto l’insuperabile capacità di visione dell’autore, un libraio antiquario che «legge le interviste sui giornali cominciando dalla fine» e che «va al mare da solo e ai Capodanni con gente che non conosce». È un abbecedario ma sembra anche un bel disegno, questo libro: un disegno di quelli per cui servono pennarelli di mille colori. Non si spaventino, però, coloro ai quali questi colori sembreranno troppi. Il disorientamento iniziale si risolve in poche righe, giusto il tempo di arrivare ad «Armonie», la terza voce della prima lettera: «Le disarmonie sono le uniche armonie, mica i fiori sui balconi, mica il sole al tramonto, solo le disarmonie sono belle».Domani, alle 17, il romanzo di Pioli sarà presentato nell’aula magna del liceo artistico «Toschi» (Viale Toschi 1). Verranno letti alcuni brani del libro, dall’autore e dall’attrice Alessandra Azimonti. Saranno presenti, inoltre, anche i critici letterari Elvio Guagnini e Camillo Bacchini. Pioli, che di mestiere fa il libraio, vive sulle colline parmensi. «Alfabeto Mondo – Romanzo Abbecedario» è il primo romanzo che pubblica, anche se ne ha già scritti una decina. Da circa un anno tiene un blog letterario su Facebook a suo nome («Tito Pioli - Blog letterario»).

Alfabeto mondo - Romanzo Abbecedario
di Tito Pioli
Diabasis, pag. 175, euro 15,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Le parole del giovane parmigiano

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

di Mara Varoli

1commento

Lealtrenotizie

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

La relazione

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

Lutto

La morte di Igino Lemoigne, una vita nelle assicurazioni

Il caso Turco

«Il suicidio? Impossibile prevederlo»

L'intervista

Insinna: «Vi racconto la verità sui fuori-onda»

IL PERSONAGGIO

Torrechiara, Alberto Angela «gira» nel castello

BORGOTARO

La medicina del Santa Maria, untutti i dati del 2016

IL CASO

Colorno, «portoghesi» del bagno in piscina. Ora le denunce

Fidenza

Roslyn, campionessa di nuoto a 74 anni

delitto s.prospero

Omicidio all' "Angelica club": Samuele Turco suicida in carcere Video

1commento

seconda amichevole

Calaiò inarrestabile, 5 gol; tripletta Iacoponi: Parma-Settaurense 12-0

via Anselmi

Fiamme in una palazzina: grave una 60enne - Video: dentro l'appartamento distrutto

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

4commenti

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

1commento

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

22commenti

economia

Pomodoro, oltre 1000 assunti per la campagna Mutti

Nei 3 stabilimenti di Parma, Collecchio e Salerno, oltre ai fissi

incidente

Cade dalla bici in via Repubblica: grave 74enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

22commenti

ITALIA/MONDO

operazione

Milano, stazione Centrale invasa dai migranti: nuovo blitz della polizia

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

SPORT

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

nuoto

Italia show ai mondiali: Detti oro e Paltrinieri bronzo negli 800 sl

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

MOTORI

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita