12°

libri

Altruismo e martirio in "Il ponte di Sarajevo" di Giancarlo Bocchi

Letti per voi
0

Sotto ogni verità si nasconde sempre un’altra verità», recita un detto balcanico. Sfogliare gli strati per giungere alla verità ultima sulla morte di Moreno Locatelli è quanto si propone «Il ponte di Sarajevo», del regista e scrittore parmigiano Giancarlo Bocchi. Locatelli voleva «farsi prossimo» degli ultimi, dei diseredati, dei sofferenti. Per muoversi più liberamente tra loro, per un’imitazione ancora più stretta del Cristo, per spirito anarchico, aveva abbandonato la tonaca di francescano minore.
Tra i pacifisti in stanza permanente a Sarajevo era tra i meno fanatici. Anzi, non lo era affatto. Amava la vita, e si era subito opposto allo spirito sacrificale che ravvisava nella proposta di una marcia sul ponte Vrbanjaal fine di ottenere un cessate il fuoco.
Il ponte, luogo-simbolo di Sarajevo da quando l’uccisione di due donne su di esso aveva dato inizio all’assedio e da quando i corpi dei Romeo e Giulietta sarajevesi, lui serbo, lei musulmana, vi erano stati lasciati per più giorni in ammonimento alla popolazione, era uno dei posti più pericolosi al mondo, sotto tiro di tutte le fazioni che si combattevano in città.
Anche di Caco, uno dei tanti eroi-criminali che sfruttavano le opportunità della guerra. Protetto dal presidente Izetbegović, ancora oggi presidente della Bosnia, aveva trovato nella guerra una rivalsa alla sua infanzia difficile.
Affetto da turbe psichiche, cocainomane ma astemio in quanto musulmano, inseparabile dalla sua chitarra almeno fino a che una bomba non gli aveva portato via due dita, aveva commesso crimini efferati.
Prove alla mano, Bocchi dimostra come abbia sparato lui, quel 3 ottobre 1993, a Locatelli. Perché aveva finito per andarci, Moreno, alla marcia, se non altro per portare aiuto a chi fosse rimasto ferito. A terra invece c’era rimasto lui, e i suoi compagni l’avevano lasciato a dissanguarsi. Le ragioni della sua uccisione e quelle dei pacifisti, la vita a Sarajevo sotto assedio, i traffici e gli interessi sono ricostruiti con perizia e passione da Bocchi. Per non dimenticare, perché un’altra Sarajevo non si ripresenti nel cuore dell’Europa. Allegato al libro, l’omonimo film-documentario.
Il ponte di Sarajevo di Giancarlo Bocchi - IMP, pag. 139, € 22,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Via Venezia, pensionata scippata

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Calcio

Il Leicester ha esonerato Ranieri

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida