Arte-Cultura

Misteri di un omicidio in campagna

Misteri di un omicidio in campagna
Ricevi gratis le news
0
Giuseppe Marchetti
Pochi anni or sono, con il romanzo satirico e autosatirico «Come scrivere un libro e salvarsi la vita», Luca Cantarelli ci offriva la storia di un viaggio letterario alla ricerca di un colpevole che non esiste. 
Ora, spostato il tiro verso un territorio di esemplare realismo, Cantarelli ci regala «L'urlo del grano» edito da Edigiò in quel di Pavia, un romanzo che sino dalla definizione ufficiale della copertina dev'essere considerato «giallo» e perciò fornito di un delitto, di un colpevole, di una storia cupa, di indagini e di deduzioni psicologiche a vari livelli, e infine di una soluzione che chiarisca perfettamente l'intricata matassa.
 Vincitore della seconda edizione del Premio «Nero Wolfe», il romanzo di Cantarelli sfiora però anche altri àmbiti e si butta a capofitto giustamente anche verso direzioni che possono sembrare al principio profondamente contrastanti le une con le altre. 
Nulla di tutto questo, invece, perché Cantarelli è abilissimo nel tenere in mano la vicenda inventata e nel creare a Fiumetto, paese di campagna e teatro dell'omicidio, un mondo intero di personaggi e di suggestioni.
Scandito per giorni come un diario, «L'urlo del grano» registra, via via che procede, gli esiti di una vicenda che ha contorni molto incerti e una complessa natura di racconto. 
Stupisce, ad esempio, che proprio il racconto sia tenuto quasi sempre attorno e non dentro i personaggi, a contatto per di più con un mondo contadino semplice e schietto, furbo ma non malizioso, un poco guareschiano per caratura di caratteri e un poco più sbilanciato verso l'oggi, anzi verso quegli anni Sessanta dello scorso secolo che videro l'affermarsi dei quiz di Mike Bongiorno.
 In realtà, Cantarelli, fedele alle proprie intenzioni di scrittore, non tralascia mai di mostrare con ironia il rovescio della medaglia che ha preparato con tanta convinzione descrittiva e intimamente allusiva, e fissa in una lunga e ricca storia di dialoghi, voci, ritmi esistenziali e volgere di stagioni, il respiro di una storia che ha sapori antichi come quello del sangue, dei sospetti, degli intrighi, dell'omertà e delle mezze confessioni, senza cedere né alla crudeltà dei particolari, né alle finzioni del genere «giallo» che spesso mortificano le doti dei narratori puri come è davvero Luca Cantarelli.
L'urlo del grano
Edigiò, pag. 340, 19

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mai, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

8commenti

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

gazzareprter

Piazzale Buonarroti, un salotto o una discarica?

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

INTERVISTA

Il prefetto: "Migranti, a Parma numeri destinati a calare" Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani tra i candidati supplenti. Capofila in Toscana 2 un giovane universitario della Scuola europea di Parma

DIPENDENZA

Droga: il racconto di chi ne è uscito 

Una sera con i Narcotici Anonimi

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

7commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

CASSINO

Abusa della figlia 14enne: trovato impiccato davanti a una chiesa

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

FESTE PGN

Open Bar al castello di Felino Foto

Portogallo

Onde gigantesche come nel film Point break

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova